mercoledì 1 aprile 2009

Lasagne alla siciliana


Questa ricetta è come me, semplice e senza pretese. Realizzata un po' come esce fuori la stragrande maggioranza delle ricette che propongo, con ingredienti comuni che si trovano in casa di chiunque e che vanno eliminati dalla dispensa. A me queste lasagne sono piaciute tanto, saporite senza essere prepotenti, avvolgenti e consolatorie grazie alla cremosità della ricotta, mi hanno riscaldato l'anima in una giornata fredda, uggiosa e dal retrogusto tristemente amaro.

La ricetta la trovai in rete parecchio tempo fa ma non ricordo dove, ricordo solo che si trattava di un sito, chiedo scusa se ho perso di vista quale. Le chiamavano "Lasagne alla Siciliana" ma altro non sono che umili ma deliziose lasagne al pomodoro, ricotta e pecorino.

LASAGNE ALLA SICILIANA (CON POMODORO, RICOTTA E PECORINO)

Ingredienti (x una piccola lasagna):


6 sfoglie di lasagna secche
1 bottiglia piccola di passata di pomodoro
olio evo
mezza cipolla
basilico e prezzemolo
sale e pepe
200 gr di ricotta
abbondanti parmigiano e pecorino grattugiati
burro

Lessare le sfoglie di lasagna in abbondante acqua salata con un goccio d'olio. Dopo 5 minuti scolarle e farle asciugare su di un burazzo.
Intanto preparare il sugo, facendo rosolare la cipolla tritata in un fondo d'olio, aggiungendo la passata di pomodoro, prezzemolo tritato, basilico spezzettato, sale e pepe. Lasciar cuocere per circa 20 minuti, poi farlo raffreddare.
Lavorare quindi la ricotta con un cucchiaio fino a renderla cremosa.

Disporre uno strato di lasagne in una pirofila imburrata, ricoprire con uno strato di salsa di pomodoro, ricotta a cucchiaiate e del formaggio grattugiato. Continuare fino a esaurimento degli ingredienti. Per l'ultimo strato mescolare il sugo alla ricotta, coprire la pasta e cospargere abbondantemente di formaggio grattugiato.

Cuocere in forno caldissimo per circa 20 minuti.

40 commenti:

babi ha detto...

Ma quanto mi piacciono le lasagne? Hanno il sapore di casa... le adoro! Questa ricetta dev'essere sfiziosissima!

Okkidigatta ha detto...

....saran semplici....saran senza pretese .... cmq saran certamente ottime !!!!! kissss

LaFRA ha detto...

Terribilmente squisite! Le cose più sono semplici e più sono buone! Mai provate solo con sugo di pomodoro e basilico?
Ciao!
Fra

Arietta ha detto...

Babi, anche a me piacciono molto, anche se le facciamo e mangiamo molto di rado! Buona giornata!

Okkidigatta, come dice LaFra sotto di te, è una ricetta semplice ma dal gusto veramente fantastico e avvolgente!

LaFra, no, solo sugo e basilico non ho mai provato, di solito così faccio soltanto la pasta asciutta e non al forno..Come vengono? :-) Ciao!

manu e silvia ha detto...

Che bontà queste lasagne tutte formaggiose!! ricotta e pecorino..chissà che dolci!!!
un bacione
PS: questa sera proviamo i finger food alle cipolle!

Lo ha detto...

che meraviglia queste lasagne...hai ragione la loro forza è la leggerezza e la semplicità! un bacione

Arietta ha detto...

Manu e Silvia, in verità il sapore dolce della ricotta risulta molto temperato dal sapore pungente del pecorino romano grattugiato, quindi direi che il bilanciamento è decisamente equilibrato ;-)
Allora fatemi sapere come avete trovato i finger bread sesamo e cipolle, spero vi piaceranno! Ciao!

Lo, magari anche la MIA forza fosse la "leggerezza", anzichè dimagrire qui si ingrassa....no comment @__@ Un bacione

katty ha detto...

che meraviglia queste lasegne non l'ho mai fatte così con la ricotta! dovrò provare per la gioia dei miei figli!!baci!!!

Onde99 ha detto...

Saranno anche umili, ma a me sembrano proprio buone e... avvolgenti, si può dire?

Juls ha detto...

Sa di casa, sa di domenica e di nonne che ti dicono: ancora un altro pezzetto, dai, che ti fa bene!

(..e anni dopo a forza di pezzetti la nonna ti dice "solo mezza porzione che è meglio tesoro".. questa è la mia nonna! eh eh)

buona giornata
Ju

Maurina ha detto...

In questo momento fuori piove in maniera DECISA. Un bel piatto di lasagne come queste, aiuterebbe il morale, molto ...

Mirtilla ha detto...

cara mia,le tue lasagne hanno un aspetto invitantissimo!!!

sweetcook ha detto...

Saranno pure senza pretese, come dici tu, ma a me ispirano un sacco perchè le trovo mangiabili, ora ti spiego cosa voglio dire ^_^
Quando si fanno le lasagne quì, che sono considerate il piatto della domenica, ci si mettono, nella migliore delle ipotesi:
- Ragù
- Melanzane fritte
- Besciamella
- caciocavallo
- ed in alcune versioni pure salumi :O

Ti lascio immaginare come NON si possa alzare dalla tavola chi ha pranzato così, e la domenica è finita ancora prima di iniziare:)
Ecco perchè io preferisco di gran lunga le tue:)

Un bacione*

Fra ha detto...

Queste lasagne sono deliziose...sono certa che riescono a risollevare l'umore anche in giornate grigie e piovose come queste
Un bacio
fra

minnie ha detto...

Buoneee queste lasagne!!!
Io aggiungo spesso la ricotta al sugo al pomodoro ma così non ci avevo mai pensato.
Da provare subito!!!
Ciao e a presto.

Arietta ha detto...

Katty, sono sicura saranno molto adatte a dei bambini (sempre che non siano dei ragazzi, ma piaceranno comunque, ne sono certa!) :-)

Onde, si, credo si possa dire di queste lasagne! Baci!

Juls, io le nonne non le ho più, ma credo che se ci fossero ancora mi muoverebbero lo stesso rimprovero! LOL! Ciao carissima!

Maurina, anche qui il tempo non accenna a migliorare, e le lasagne, ahimè, sono finite...

Arietta ha detto...

Mirtilla, grazie mille, davvero!

Sweetcook, immaginavo botte caloriche di quel calibro, signore santissimo!! :-P Anche mia suocera, pugliese, fa delle lasagne sovraccariche (io infatti preferisco le nostre al ragù, le classiche insomma!): ragù, prosciutto cotto, mozzarella, UOVO! Jesus!! Buone son buone, ma ti ammazzano il fegato! Anche perchè mica si mangian solo quelle, naaaa, ci associano gli intorci (troccoli, spaghetti alla chitarra al sugo) e di secondo la carne al sugo e l'arrosto...yeppa! Un bacione a te tesoro mio :***

Fra, magari avessero questo potere...un po' aiutano, ma ci vorrebbe una magia non da poco...! Bacio!

Minnie, la pasta al sugo e ricotta la faccio spesso anche io, a volte ripassandola al forno...E' più leggera della classica pasta al forno pasticciata, ma ugualmente gustosa :-) Buona giornata!

Saretta ha detto...

Davvero favolose Arietta!Certamentemolto più leggere di certe mattonate!
bacioni

Elga ha detto...

Perfetta per il pranzo ricco di Pasqua, croccanti fuori e morbide all'interno, come piacciono a me!

Arietta ha detto...

Saretta, hai letto qui su le lasagne siciliane descritte da Sweetcook...?...da spavento! ;-))

Elga, scommetto che stai già organizzando un pranzetto dei tuoi per Pasqua...io credo sarò dai "suoceri" dato che i miei vanno via...si sono invertiti i ruoli a quanto pare, perchè io sono stanziata qui ormai :-/

stefi ha detto...

E' ma non si può vedere questi piatti all'ora di pranzo e poi accontentarsi di un misero primo.
A presto!!!!!!!

Aiuolik ha detto...

Le ricette semplici e con ingredienti facilmente reperibili sono le migliori :-) Mai provate le lasagne così, però nella dispensa ho delle lasagne che aspettano di essere cucinate!

Ciaooo,
Aiuolik

Micaela ha detto...

sono semplici ma leggere!!! per me che sono a dieta sono perfette!!! le proverò! un bacione.

Camomilla ha detto...

Io credo di aver mangiato sempre e solo quelle nostre tradizionali, ma sono certa che anche queste mi piacerebbero un sacco perchè non sono quelle iperpesanti farcite di tutto e di più ;) Annoto!
Ti abbraccio con affetto

Cenerentola ha detto...

Le lasagne sono squisite ma con la ricotta non mi convincono molto...mmm...provare per credere, quindi le proverò!!baci:)

Arietta ha detto...

Stefi, pensa che io oggi sono andata di avanzi....penoso!

Aiuolik, è una ricetta facile, veloce e soprattutto non indigesta, della serie: anche le lasagne si possono mangiare fuor di domenica!

Micaela, infatti, una porzione costituisce un piatto unico ma salutare e bilanciato, senza troppi intingoli!

Camomilla, anche a casa mia quelle tradizionali permangono le più gettonate ma da quando mia mamma aveva avanzato delle sfoglie (lei a differenza mia non ci si mette a fare la pasta in casa...) ho provato alcune varianti con quello che avevo a disposizione. Queste in particolare le ho trovate molto gustose e nient'affatto indigeste, e come dicevo a Micaela costituiscono un pasto bilanciato anche al di là del classico giorno festivo! Un abbraccio stretto! :)

Romy ha detto...

Guarda che a volte sono proprio questi piatti semplici e senza pretese che ti entrano del cuore: che ti mancano quando è un po' che non li mangi, che ti fanno fare un figurone a tavola...quindi...complimenti! E baci :-D

Arietta ha detto...

Cenerentola, i gusti sono gusti, certo :-) ma se il tuo timore è dato dalla consistenza della ricotta vai tranquilla perchè unita com'è al sugo di pomodoro non impoma affatto, anzi crea una deliziosa e gradevole cremina. Il sapore del pecorino e del parmigiano, poi temperano il dolciastro. Io così faccio anche la pasta al forno, la trovo molto più leggera della tradizionale! Fammi sapere, comunque!

Romy, hai ragione quando parli dei piatti che ti mancano dopo un po': mi piace sperimentare, ma ci sono quelle pietanze irrinunciabili! Un bacione!

Margherita ha detto...

Ciaooo! blog stupendo! ti dispiace se mi rubo qualche ricetta da provare a casa? :) cmq ho appena aperto il mio blog... tra poco lo innauguro :D mi farebbe piacere se passassi da me! un bacione! ciauuu!

Virò ha detto...

Noo...perchè giornata uggiosa e con retrogusto amaro? Quel che conquista di te è la serenità che riesci a diffondere con il tuo blog...

Nanny ha detto...

Mi piace qst versione di lasagna,buona e delicata,bravissima!

Luciana ha detto...

Insolite queste lasagne e molto delicate!

Piccipotta ha detto...

mmmm
gnam gnam...

che buona!! eh si semplice e genuina...
un bacione alessia

lytah ha detto...

Capitano le giornate così purtroppo, ma un piatto del genere decisamente scalda e fa stare meglio!!
E' bello ritrovarti!
Con un bacio grande, tatyna

Ely ha detto...

mmmmmmmmmmmmmmmmm che buone! adoro le lasagne è un piatto che fà sembrare una giornata normale in una giornata di festa!!!! ciao Ely

Arietta ha detto...

Margherita, certo fai pure :-) Ciao!

Virò, mi fa piacere se riesco a infondere una serenità che molto spesso invece non ho, anche perchè essendo molto trasparente temo sempre di ottenere l'effetto opposto! Un bacione!

Nanny, Luciana, Piccipotta: vi ringrazio!

Arietta ha detto...

Lytah, ehi, ma sei tornata allora! Come stai? Ogni tanto mi tornavi in mente e mi chiedevo come stessi sai? Un bacione a te!

Ely, concordo con te, e fanno sempre figura quando si hanno ospiti! Baci!

eli ha detto...

ciao carissima! io sto benone, da tre settimane ho i bimbi continuamente malati, ne fanno una dopo l'altra ma pazienza!!! cresceranno grandi e forti, pieni di anticorpi! :-) mi consolo cosi'! sì, è tanto che non aggiorno, un po' perchè non cucino niente di degno, un po' perchè dimentico di fare la foto, un po' perchè ero stufa di sentire l'obbligo di cucinare qualcosa x poi pubblicarlo e non + solo x la gioia di farlo... così mi sono presa una pausa. se ricomincero' sarà perchè ne ho davvero voglia... e ancora non so! tu stai bene? il tuo blog come sempre va alla grande! che dire di queste lasagne per esempio?!? ti abbraccio, eli

piccolamissmuffin ha detto...

Ma che buone! Penso di averlo già detto, ma il tuo blog è fonte di ispirazioni continue... non mi basterà una vita per provare tutte le ricette che mi piacciono! :-D
E a tal proposito... spero che vorrai accettare un omaggio da parte mia: indovina un pò?? Esatto, un premio... :-)
Complimenti ancora!

Genny ha detto...

oddio la meravigliua!che buone sembrano queste lasagne....ma io per le lasagne impazzisco!!:DD