giovedì 12 febbraio 2009

Valentine's Day: Biscotti alle nocciole farciti con marmellata di lamponi


Siccome ieri sera ero un po' nervosa mi sono piazzata in cucina a fare dei biscotti, gesto che per la sottoscritta è sempre estremamente consolatorio e rilassante. Era anche un po' che non ne sfornavo, così ho pensato fosse proprio una buona idea per trascorrere la serata, visto anche il palinsesto altamente culturale proposto alla tv (Amici vi dice niente?!).

Mi sono quindi messa a sfogliare il solito "Libro d'oro dei biscotti" e sono rimasta immediatamente catturata da una ricetta, complice anche il fatto che avevo comprato proprio qualche giorno prima una marmellata di soli lamponi al Lidl, altrove introvabile. Si tratta di biscotti di croccante e profumatissima pasta frolla alle nocciole, farciti due a due con un velo di marmellata di lamponi (o di fragole). Dopo una rapida ricerca online, ho notato una certa somiglianza, spezie e cacao tralasciando, con gli Haselnussplatzchen con confettura di lamponi di Alex, quindi deduco che siano biscotti di chiara orgine tedesca.

Inizialmente partita per seguire alla lettera la ricetta, seppur dimezzando le dosi, mi sono accorta di non avere abbastanza nocciole, così ho rimediato sostituendo la parte mancante con qualche mandorla. Il risultato è stato comunque perfetto. Il profumo che si spandeva per casa era golosissimo, tant'è che appena li ho sfornati non ho resistito dall'assaggiare il solito biscotto di recupero, quello fatto con l'ultimo pezzetto di impasto, il "brutto anatroccolo" che tutti noi, ne sono sicura, lasciamo solo per il desiderio di gustarcelo subito senza sensi di colpa per i suoi fratellini più bellocci. Che dire: semplicemente divino! Ho scoperto di venerare letteralmente la frolla alle nocciole!

Nella ricetta questi biscotti erano proposti pieni, ma all'ultimo ho deciso di farne metà in questo modo e metà in versione Spitzbuben (tipici biscotti altoatesini, anche detti "monelli")/Linzer cookies (i loro gemelli austriaci)/Occhi di bue (per i più patriottici), rinnovando così lo splendido stampino con estrattore che mi ha regalato Camomilla a Natale (anche se il marrano ha fatto un po' le bizze...ma sono riuscita a domarlo!). Grazie tesora, gran bel regalo!


In questo modo, ho pensato, si potrebbero prestare benissimo per un dolce regalo di San Valentino, festa che come tante persone non ritengo particolarmente sensata e che non apprezzo festeggiare in modo commerciale, preferendo di gran lunga organizzare una bella cenetta casalinga - un po' come fosse un qualsivoglia altro giorno - o regalando un dolcetto fatto con le mie mani.
Se volete un'altra idea a tema, la potete trovare anche qui.



BISCOTTI ALLE NOCCIOLE FARCITI CON MARMELLATA DI LAMPONI

ricetta tratta da "Il libro d'oro dei biscotti" (pag.452)

Ingredienti (x 30-40 biscotti):

450 gr di farina bianca
200 gr di zucchero
130 gr di nocciole macinate finemente
250 gr di burro
2 uova leggermente sbattute
1 pizzico di sale

Inoltre:
160 gr di marmellata di lamponi (o di fragole)
50 gr di zucchero vanigliato (che ho sostituito con zucchero a velo vanigliato)

Setacciare in una terrina capiente la farina con il pizzico di sale. Aggiungere lo zucchero e le nocciole macinate e mescolare con un cucchiaio di legno per amalgamare gli ingredienti. Distribuire uniformente sul composto il burro tagliato a pezzetti piccoli e incorporarlo con il cucchiaio fino ad ottenere un composto granuloso. Unire le uova senza mescolare troppo, quindi rovesciare il composto sul tagliere leggermente infarinato e lavorarlo a mano fino a formare una palla liscia. Non lavorarlo troppo, altrimenti si formeranno delle crepe al momento di tagliare i biscotti. Dare all'impasto la forma di una palla, avvolgerla nella pellicola trasparente e riporla in frigo per almeno 1 ora.

Scaldare il forno a 190° (180°, se ventilato). Infarinare bene il tagliere e il mattarello e stendere la pasta ad uno spessore di circa 5 mm.
Per i biscotti pieni: ritagliare i biscotti con uno stampino rotondo di circa 5 cm di diametro (il libro prevedeva 2.5, ma mi parevano troppo piccoli). Per quelli tagliati a cuore: ritagliare con uno stampino ad estrattore del diametro di 5 cm un pari numero di corone (con il buchino a cuore) e basi (piene).

Trasferire i biscotti sulla placca da forno rivestita con carta forno, aiutandosi con una spatola o un coltello per non deformarli e avendo cura di tenerli a qualche cm di distanza l'uno dall'altro. Cuocere i biscotti per 12-15 minuti o fino a quando saranno leggermente dorati (a me ne sono bastati 10). Farli raffreddare sulla piastra per 5 minuti, quindi spalmarli con un po' di marmellata (per quelli pieni distribuirne un velo su uno dei due biscotti; per quelli col buchino mettere un cucchiaino al centro del biscotto sfumando un po' di marmellata verso i bordi), unirli due a due premendo con delicatezza e spolverizzarli con lo zucchero vanigliato (o con quello a velo, una volta fatti raffreddare).

Consiglio: all'atto di spolverizzare i biscotti di zucchero a velo vi si riempiranno i cuori; per far vedere la marmellata, basterà immergere la punta del dito in poca acqua e picchiettarla delicatamente su di essa; in questo modo lo zucchero si scioglierà e il cuore tornerà limpido.


61 commenti:

Camomilla ha detto...

Tesora che dire... le foto son davvero superbe, questa volta hai davvero superato te stessa!
Pensa che io lo stampino con l'estrattore non l'ho ancora provato (credo di averne due tra l'altro...), poi mi spieghi bene perchè fa le bizze che vedo di domarlo anch'io! ;D
Anch'io sono una fan della frolla alle nocciole, quindi proverò certamente questi biscotti, non ti dico che me li salvo perchè andrò a sfogliarmi il libro...
Un abbraccio!

Mary ha detto...

Brava Arietta il giorno di S.Valentini sono ottimi questi biscotti da offrire , baci!

Piccipotta ha detto...

buoni buoni buoni...
bravissima come sempre...

Micaela ha detto...

sono bellissimi questi biscotti!! la marmellata ai lamponi della Lidl è divina, ne ho sempre un barattolo di scorta, non sia mai non dovessi trovarla!!! io il libro d'oro dei biscotti lo sto ancora aspettando da prima di natale perchè l'hanno perso quindi mi copio la ricetta!

Carolina ha detto...

Ciao Arietta!
Anche io ci tengo a farti i complimenti per le foto, questa volta mi piacciono particolarmente! Io questi biscotti li conosco con il nome "biscotti degli ussari". Gli ingredienti sono gli stessi, cambiano solo nelle quantità, e anche la marmellata è quella di lamponi. Leggendo il tuo post mi sono resa conto che vengono chiamati in diversi modi...
Buon pomeriggio!

Onde99 ha detto...

Ma sono splendidi!!! Sulle foto non ti dico niente, altrimenti rischio di ripetermi, ma sul soggetto mi sento libera di esprimermi ed è delizioso! Lo stampino con estrattore è carinissimo, ma a me piacciono molto anche i biscotti pieni. Carino il trucco per togliere il velo di zucchero dai bucotti!

Laura ha detto...

Che bellezza! Linzer cookies è la prima cosa che mi è venuta in mente appena entrata nel tuo blog e infatti vedo che è venuto in mente anche a te! Devo assolutamente farli, io la marmellata di lamponi la trovo all'auchan ma solo della Rigoni di Asiago...buonissima! Baci

Chiara ha detto...

son meravigliosi qeusti biscotti!!
le foto sono fantastiche, davvero molto belle!!!
la ricetta l'ho già segnata per farla al più presto!grazie
complimenti il tuo blog è splendido

Gaijina ha detto...

ma che belli!!!! sono molto più belli della foto sul libro!!! infatti mi è venuta voglia di farli mentre prima non li avevo notati tra tutti quelli che ci sono!!!! ma dove li troverà camo quelle deliziose formine???? mannaggia... cmq sembrano davvero ottimi!! ho giutso delle nocciole da far fuori prima di partire...

Virginia ha detto...

Che esecuzione magistrale...mannaggia, però mi fai venire in mente che ieri sera ci siamo pappati l'ultimo occhio di bue rimasto...sigh! Sono già in astinenza...

Polinnia ha detto...

meravigliosi!!!!!

Fra ha detto...

Ne voglio uno ora!!!!! ;P Stupendi e grazie anche per l'idea della mousse
Un bacione
fra

Barbara ha detto...

Mamma mia... sembra si sciolgano in bocca: brava sono davvero belli!

mida.f3 ha detto...

Sono bellissimi, grazie.
Grazie anche per la zuppetta leggera di lenticchie e patate, una favola, ma il mio preferito è il crumble ai frutti di bosco.
I biscotti per san Valentino li regalerò a mia figlia e per noi rifarò il crumble... lo adoro e poi con la scusa che è un dolce leggero "in fondo è frutta cotta" non ingrassa la ragassa, no???
Anch'io non amo la festa di San Valentino, noi siamo innamorati tutti giorni dell'anno da 33 anni.
Un'abbraccio, Milena

Claudia ha detto...

Ma sei stata davvero brava!!!! son bellisimi sti biscottini e visto che tipo di marmellata hai usato.. anche ottimi!!!! bacioni...

Denise ha detto...

Gli spitzbuben a cuoricino per san valentino...bellissima idea!! Ho la formina proprio uguale alla tua!!! Ciao ciao!

manu e silvia ha detto...

a quest'ora metterebbero pure una certa voglia!
per fortuna che noi non reagiamo allo stress facendo biscotti...altrimenti sarebbe difficile venirne fuori!
questi sono davvero bellissimi e sicuramente molto molto buoni!!
un bacione

Vale ha detto...

che belli!!!davvero stupendi!con la mamrmellata poi devono essere buonissimi!colorati e molto romantici!

lise.charmel ha detto...

che brava! anch'io quando sono di cattivo umore mi metto a fare dolci e mi passa subito. il libro d'oro dei biscotti entra subito nella lista desideri: io ho solo un librino striminzito, anche perché li faccio da poco: pian piano mi amplierò
ancora complimenti

Romy ha detto...

Anche io quando sono nervosetta mi metto a sfornare biscotti: e anche a me Il Libro d'Oro dei Biscotti ha...cambiato la vita! Sono un amore, questi dolcetti....bravissima! :-)

elisa ha detto...

foto e biscotti stupendi..bravissima!!

Moni ha detto...

Meravigliosi....sono senza parole.

dolci a ...gogo!!! ha detto...

che buoni questi biscotti una meraviglia di sofficità e anche il colore della marmellata ispira tanto romanticismo:-)bacioni imma

Fiofiò ha detto...

Ciao Ale tutto bene??? Sono bellissimi questi biscottini :-) complimentoni :-)

Un abbraccio

Simo ha detto...

Che deliziaaaaa...mi stai facendo venire una fameeeee.......................
baciotti!

essenza di vaniglia ha detto...

Ciao Ale!
Anch'io ho fatto dei biscotti per San Valentino!
Non posso non farti tantissimi complimenti per queste foto, sono davvero una meraviglia!
diciamo però che il soggetto ti ha aiutata! ;-)
la frolla alle nocciole l'ho scoperta grazie a De Riso e, hai ragione, è davvero buonissima!
allora buon S Valentino e un bacio!

Arietta ha detto...

Camomilla, grazie tesora! come sai il tuo parere sulle foto è per me determinante, anche se devo dire che, finalmente, PER UNA VOLTA, ne sono soddisfatta anche io. Sarà che oggi c'era un bel sole!!
Lo stampino fa le bizze perchè si smonta ogni 3 biscotti, il marrano, ma tenendolo saldo con entrambe le mani sono riuscita a farcela ;-)
Sono sicura che li proverai, quando ho visto la ricetta ho subito pensato: questa piacerà a Camo! Baci grandi!

Mary, Piccipotta, grazie!

Micaela, era la prima volta che la prendevo, ma è buona, quindi non sarà l'ultima. Mi sembrava un miraggio quando l'ho vista nella mia incursione schifezziera. Azz, mi dispiace per il libro, spero che ti arrivi! bacioni

Carolina, ecco un altro nome che invece non conoscevo, buono a sapersi! Buona serata!

Arietta ha detto...

Onde,sei sempre molto carina, grazie! Il trucco è molto banalotto, ma efficace! baci

Laura, dove vado io trovo tutte le Rigoni TRANNE quella di lamponi, me tapina! Per fortuna l'ho scovata al Lidl e non è affatto male! ciao!

Chiara, sei troppo gentile,sto diventando tutta rossa :-) Un bacio

Gaijina, quelli della foto, che sono poi quelli pieni, vengono decisamente meno all'occhio. Avevo voglia di provare lo stampino e siccome ho riscontrato una certa somiglianza di ingredienti con i linzer mi sono buttata. Camomilla la formina l'ha comprata in Alto Adige, ma ho visto che si possono trovare su Plurimix. Ciao!

Polinnia, grazie

Arietta ha detto...

Virginia, qui ci sta benissimo la marmellata di lamponi, ma con la frolla ordinaria gli occhi di bue all'albicocca sono i miei prediletti!

Fra, eccolo in arrivo :-) Bacioni!

Barbara, l'effetto croccante dato dalla nocciola in effetti è ben contemperato alla burrosità del biscotto: da delirio!

Mida, grazie di cuore di essermi cosi affezionata, vedo che stai provando varie ricette da me proposte. E' un grande riconoscimento,credimi, te ne sono grata :-) Un grosso abbraccio.

Claudia, grazie!

Arietta ha detto...

Denise, in effetti ci sono arrivata io che potessero essere loro, la ricetta li chiamava come ho segnato ;-) le vostre formine sono deliziose, vorrei tanto venire in zona a farne incetta! baci

Manu e Silvia, non biscotto sempre, solo una tantum, ieri ne sentivo il bisogno. Grazie mille, ciao!

Vale, grazie!

Lise.Charmel, credo sia un abitudine comune ;-) Il libro dei biscotti non è sempre affidabilissimo ma è molto molto bello e ricco di idee! Basta provare! Grazie mille, baci!

Romy, come sopra! Un grosso bacio!

Arietta ha detto...

Elisa, Moni, Simo, grazie!

Imma, i biscottini non sono soffici, in verità, ma croccantini e friabili, anche se il burro li rende molto scioglievoli: un contrasto davvero gradevole! bacioni!

Fiòfiò, si tutto abbastanza bene, ti ho risposto anche le altre volte ma non so se hai letto poi :-(
Grazie mille, un abbraccio a te!

Essenza, in verità non ero partita per fare un regalo di San Valentino ma solo per biscottare, poi mi è venuto in mente lo stampino di Camo, che si prestava alla ricetta, e ho pensato bene di usarlo e proporre un'idea per "gli innamorati". M. avrà giusto un assaggio, poi gli spetterà una bella cenetta ;-)
Ti ringrazio per i complimenti, conosco il tuo buon gusto e non posso che esserne lusingata!
La frolla alle nocciole è da giù di testa, davvero! bacioni!

Elga ha detto...

Sono deliziosi e romantici! Hai ragione delle volte al Lidl si trovano delle chicch che non bisogna lasciarsi scappare!

eva85 ha detto...

forse sto per dire una cavolata...ma per mettere lo zucchero a velo e lasciar che la marmellata sia ben visibile, non basta spolverizzare da freddo la parte forata, poi spalmare la marmellata e accoppiare i biscotti??? ;-)
eva

Arietta ha detto...

Elga, ho fatto incetta di prodotti a 25 euro, riempiendo due borse piene :-))

Eva85, questa è sicuramente l'altra possibilità, infatti se vedi nella ricetta degli occhi di bue li avevo fatti proprio così.
Il problema, qui, è che i biscotti vanno accoppiati ancora tiepidi (come da ricetta) e temendo che lo zucchero a velo venisse assorbito col calore, ho preferito spolverizzarli una volta raffreddati completamente, con l'espediente poi che ho detto. Capito il motivo? ;-))

Pepe Rosa ha detto...

Mo breva che cì!!! tanto lo capisci il romagnolo no? siamo vicine di casa....
;) ciao baci
Pepe Rosa

giucat ha detto...

Mi hai fatto venire voglia di rispolverare il mio libro d'oro dei biscotti!!! Questi biscotti oltre che buoni, sono proprio belli!! Bacioniiii, Cat

Jelly ha detto...

Che spettacolo! Mi hai fatto venire voglia di prepararli subito!

Clà ha detto...

Belli Belli!! e poi la marmellata di lamponi è m-a-g-n-i-f-i-c-a!!
La lidl a volte dà grandi soddisfazioni! ;) (io l'ho trovata anche alla coop cmq)
Buon san valentino allora!!

Saretta ha detto...

Belle le foto, favolosi i biscotti..in somma 'na meraviglia!
bacione

ღ Sara ღ ha detto...

accipicchia!! incanevoli!!! davvero complimenti!!

Morettina ha detto...

Ciao Arietta!!!!!!!
Questi biscotti sono davvero fantastici, e stra complimenti per le foto ECCELLENTI!
Un bacione

Antonella ha detto...

Arietta che biscottini perfetti! Comunque ho notato che il lampone è il comune denominatore di questo San Valentino, sarà il colore rosso che stimola? :)

Mirtilla ha detto...

bravissima arietta,sono meravigliosi ;)

Pamy ha detto...

secondo me hai una qualità innata....quella di fare delle scenografie e delle foto stupende!!!mi catturano e mi perdo a guardare i minimi dettagli....e poi che dire della ricetta....proprio adatta a san valentino!!!

Tortino al cioccolato ha detto...

Bellissimi i biscotti...e stupende le foto! brava brava brava!! ciao

Viviana ha detto...

ariettaaaa ciauuuu!!
hai ragione, era da tantissimo che non ci coccolavamo vicendevolmente!!! dobbiamo rimediare!
mi sono mangiata le tue ultime creazioni... risotti, quiche... mamma mia che emraviglia.. questi biscotti però sono proprio entrati nel mio cuore.. sarà che domani è san valentino e ho l'animo romantico :)))
bellissimiiiii!!
un bacio grandissimo e buon week end :)

Fiordilatte ha detto...

Che maraviglia questi biscottini! Fin'ora tutte le ricette che provengono da quel libro mi hanno intrigato... :)
prima o poi me lo compro!
per ora mi consolo con quello di Martha Stewart!

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Splendidi bscottini e meravigliose foto!!! Buona serata Laura

sorbyy ha detto...

Bellissimi dolcissimi!!!!!!!!!!
Ciao Laura e Buon San Valentino

babi ha detto...

Ciao Arietta! Mi hai fatto troppo ridere quando hai parlato del palinsesto culturale di canale 5! Io ormai la tv non la guardo più. Ho buttato fuori dalla mia stanza il televisore e l'ho sostituito con un bel pc, molto meglio! :P
Questi biscottini sono bellissimi! Non ho mai provato la frolla alle nocciole, chissà che delizia... e poi non sapevo vendessero la marmellata di lamponi da lidl, la prossima che ci vado la cerco, la voglio assolutamente!
Ti saluto e ti faccio gli auguri di buon San Valentino anche se la penso come te, San Valentino dev'essere tutti i giorni. Però è bello che ci sia un giorno speciale in cui potersi fare gli auguri tra innamorati :) Bacio

Cannelle ha detto...

ho giusto un vasetto di marmellata di lamponi,quasi quasi...
Ciao Arietta,
buona domenica
Cannelle

anna ha detto...

Ciao Arietta. Questi biscotti dovevavo essere buonissimi. Dovevano perchè sicuramente saranno già finiti! Lo stampino che ti ha regalato Camomilla mi piace molto, quasi quasi tra i miei mille stampini ci aggiungo anche questo. Per lo stampo rettangolare per la crostata, io l'ho preso qui a Milano da Medagliani. Qui trovi il sito. Baci

Isabel ha detto...

meravigliosi! quel libro piace un sacco anche a me, lo sfoglio spessissimo! anche io avevo provato a fare questi biscotti ma il risultato è stato un disastro, si sono sciolti nel forno. Secondo te come mai? dove posso aver sbagliato? buona domenica, un bacione!!!!

Gunther ha detto...

complimenti ci sai dare sempre delle gran belle idee, sono magnifici

Lo ha detto...

sei fenomenale sono stupendi un bacione!

sweetcook ha detto...

Wowwowowowowowow!! Che foto:O sono stupende, potrebbero essere usate per pubblicizzare dei biscotti appunto:P
Anzi non mi sorprenderei se te le chiedessero:))
Ed i biscotti sono una favola!!

Arietta ha detto...

Grazie a tutti!!

Clà, ah, alla coop, di che marca era la marmellata? Grazie :-)

Antonella, io avevo anche pensato al lampone per il dolce vero e proprio di San Valentino, ma poi sono approdata ad altri lidi...vedrete!

Fiordilatte, quale libro di Martha hai preso? (occhi-a-cuore)

Sorbyy, mi chiamo Alessia, non Laura!

Babi, sei sempre estremamente interessante e carina quando passi a commentare, è un piacere leggerti, mi metti il buonumore ^_^

Anna, sei un tesoro, corro a vedere! Spero spediscano!!!

Isabel, era esattamente questa ricetta? Posso solo ipotizzare che la frolla si sia troppo scaldata mentre la lavoravi e abbia perso di consistenza, prova magari a metterli in frigo nell'attesa di cuocerli! Secondo me dipende anche molto dalle temperature, in una stagione più mite si sarebbero sciolti anche a me, vista la presenza elevata di burro!

Rob, sei sempre un tesoro, ma dubito questo accadrà mai :-D eheh! Un bacione!!

SUSY ha detto...

Che belli, sono perfetti, favolosiiiiii!
Complimenti vivissimi!
Ho sbirciato un pò nel tuo blog.... è stupendo, passerò spesso a trovarti!

Fantasilandia ha detto...

Ary questi biscotti sono deliziosi.
Conosco la marmellata della lidl ed è ottima, con i tuoi biscottini sicuramente una meraviglia!!!!
Mega kissessssss

Anonimo ha detto...

Sono in vacanza fino lunedì e stavo cercando ricette in internet, mi sono imbattuta per caso nel tuo sito, complimenti, molto bello e molto interessanti le ricette: devo provarle. Questi biscotti sembrano proprio buoni, anche perchè ho appena fatto la marmellata di lamponi, quindi li proverò. ciao cinzia

mozza in carrozza ha detto...

davvero complimenti!!!
ti ho inserita nel mio blog, per forza!!..
io il mio l'ho appena creato, se ti piace mi farebbe piacere lo aggiungessi tra i tuoi!
grazie e buon lavoro! Alice
mozzarelleincarrozza.blogspot.com/