sabato 20 dicembre 2008

Vanillekipferl alle nocciole


Centesimo post!!! Giornate pienissime dove non sono quasi mai a casa, con la conseguenza di non riuscire a seguire i vostri blog, se non fugacemente e in sordina (sorry!!). L'avvicinarsi del Natale, con la corsa agli ultimi regali (gira che ti rigira, per quanto mi organizzi ed anticipi la tempistica, riesco sempre ad avere qualche dono da stanare in "Zona Cesarini"...mistero). Le cene tra amici per scambiarsi pensierini e auguri. Il confezionamento dei biscotti da regalare... Ecco, qui volevo arrivare.

E' ("finalmente!" direbbe mia mamma) finita anche in casa mia la produzione biscottifera, le scatole di latta (reperti delle incursioni all'Ikea) sono state esaurite e colmate, quindi provvedo a postarvi le ultime ricette. Mi rendo conto che il blog sta diventando un po' monotematico, ma ci tengo a proporvi queste idee prima di Natale, in modo che i ritardatari e, perchè no, chiunque si sia lasciato ingolosire, possano riprodurle. Poi ci sarà tempo per tutti gli altri piatti arretrati ora passati in secondo piano, anche perchè dopo le feste urge periodo di dieta, che qui stiamo lievitando come dei panettoni!


Questa ricetta non vi dirà niente di nuovo. Vanillekipferl. Sono giorni che li vedo spopolare tra i blog! Chi ha seguito la ricetta di Sigrid (con le mandorle), chi quella di Kja (mandorle e noci)...io ho optato per la versione di Alex, perchè avevo proprio voglia di cambiare un po' utilizzando le nocciole e non le solite mandorle.

I Vanillekipferl sono biscotti alla vaniglia tipici della tradizione austriaca e tedesca, vengono preparati per l'Avvento. Dalla caratteristica forma a mezzaluna (o a cornetto) sono semplicissimi e molto divertenti da realizzare. L'impasto, estremamente burroso, conferisce loro una friabilità e una scioglievolezza fantastica e il sapore, al primo morso, è quello inconfondibile dei nostri canestrelli.
Se li dovete regalare vi lascio un unico suggerimento: NASCONDETE le scatole di latta, perchè sono così buoni che la tentazione di andarne a trafugare uno ogni tanto colpirà ogni membro della vostra famiglia (storie di vita vissuta)!!

VANILLEKIPFERL ALLE NOCCIOLE

Ingredienti x 50-60 biscotti:

75 gr di nocciole (meglio acquistare nocciole già pelate, in alternative tuffarle in acqua bollente, raffreddarle sotto acqua corrente e pelarle, ma siccome è un lavoro certosino io ho utilizzato nocciole non pelate e la riuscita è stata comunque ottimale)
225 gr di farina
75 gr di zucchero a velo
una presa di sale
la scorza grattugiata di 1/2 limone non trattato
2 baccelli di vaniglia (in alternativa, una bustina di vanillina)
200 gr di burro freddo

Inoltre:
35 gr di zucchero a velo
2-3 cucchiai di zucchero vanigliato *
(non disponendo dello zucchero vanigliato, ho mescolato 35 gr di zucchero a velo vanigliato a 2-3 cucchiai di zucchero semolato)

Tostare le nocciole in una padella antiaderente, farle raffreddare e tritarle molto finemente. Mischiare la farina, le nocciole, lo zucchero a velo, una presa di sale, la scorza di limone grattugiata e i semini di vaniglia estratti con la punta di un coltello dai baccelli tagliati in lungo. Tagliare il burro a pezzetti e distribuirlo sul resto degli ingredienti. Amalgamare il tutto velocemente, preferibilmente con le mani fredde, fino ad ottenere un impasto liscio.
Dividere l'impasto in tre parti uguali e formare dei rotoli del diametro di 3 cm circa. Avvolgerli in pellicola e mettere in frigo per almeno due ore o anche tutta la notte.

Preriscaldare il forno a 180°C. Coprire una leccarda con della carta da forno. Tagliare i rotoli di impasto in fette spesse di 0,5- 1 cm, rotolarle fra le mani e formare dei piccoli cornetti.
Disporre i biscotti sulla leccarda e infornare per 10-12 minuti circa. I biscotti non devono scurirsi troppo.

Mischiare lo zucchero vanigliato con il restante zucchero a velo. Estrarre i biscotti dal forno e mischiarli ancora caldi con lo zucchero, o in alternativa cospargerli abbondantemente. Attenzione, si rompono facilmente.

* Lo zucchero vanigliato non è quello a velo, è proprio semolato, ma sa di vaniglia, in Francia si trova in bustine ma si può facilmente preparare in casa, conservando le stecche di vaniglia usate - e perfettamente asciugate - in un barattolo pieno di zucchero, dopo un po’ prende l’aroma della vaniglia. (dal blog del Cavoletto)



Auguro un buon weekend a tutti e comincio con l'augurare un SERENO NATALE a tutti quelli che cominciano a partire per le feste e a salutarci ;-) Un bacione!!

39 commenti:

Sere ha detto...

bellissime ale!

grazie per la mail. mi sei stata d'aiuto!
al più presto andrò a fare un salto in quel negozio in centro...

:-*

dolci a ...gogo!!! ha detto...

stupende da vedere ma sai quanto sono buone!!ne mangerei volentieri un paio:-)bacioni e buon natale,imma

Carolina ha detto...

Ma quanti biscotti avrai sfornato in questo mese!?
Chissà che profumino in casa... Profumo di Natale!
Brava e belli come sempre.
Un caro saluto.

Mary ha detto...

quanti biscotti tutti buoni ...immagino la casa tutta profumata!

Snooky doodle ha detto...

questi sono belleissimi :) sono propio carini per natale. Fai bene a nasconderli questi finiscono subito, uno tira l altro :)
Buone feste

michela ha detto...

Che buoni!!!
ciao
buone feste se non ti sento più!

Elga ha detto...

Per me puoi continuare a postare queste delizie anche sino alla Befana:))

Lo ha detto...

auguri pe ril tuo 100 post....e ti capsico...in questo perido anche se non so perchè mi sento sempre affannata...però ho anche io le latte piene di biscotti...non belli come i tuoi però...un bacione

nini ha detto...

che belli...me li mangio con gli occhi!!!

Claudia ha detto...

Anche io ne ho visti di questi biscottini in molti blog.. che belli ti son venuti! bacioni

Susina strega del tè ha detto...

Buon Natale anche a te tesoro!! Questi biscottini son meravigliosi!!! ^_^

camalyca-la mucca pazza ha detto...

Wao! Non ho parole!

Fra ha detto...

Ciao Arietta, anche io ho finito la produzione...mi manca solo l'impacchettamento finale e poi basta biscotti per almeno un secolo!
Un bacio
Fra

Pawèr+Littlefrog ha detto...

wow...che belli e che buoni!tra te e camomilla mi avete fatto venire una voglia!!! bacioni

Polinnia ha detto...

eh si..per questo io non li portò mai fare...sono troppo buoni e non durerebbero che poche ore a casa mia!!!!AUGURI ANCHE A TE!!!!

babi ha detto...

mmm... alla vaniglia sono buonissimi... e alle nocciole... devono essere favolosi! hai ragione, meglio nascondere le scatole dei biscotti, sennò finiscono in poche ore!!! un bacione e Buon Natale!

unika ha detto...

in effetti mi attirano molto questi biscottini alla nocciola:-) un bacio
Annamaria

Simo ha detto...

Devono essere spaziali!!!!!!!!!
Un bacione!

manu e silvia ha detto...

Ciao! non ti preoccupare, anche se ultimamente sono ovunque...noi apprezziamo anche la tua versione alle nocciole!!!
un bacione

Micaela ha detto...

ciao tesora, sono in Puglia e sono ko.. Ieri siamo arrivati alle 4 di mattina e devo ancora recuperare un pò di sonno! questa versione di kipferl dev'essere ottima. la provo di sicuro. un bacione

Dida70 ha detto...

Ce l'hai il tempo per scrivere un a'letterina a Babbo Natale' all'ultimo momento? ... vieni da me per sapere di cosa si stratta!
ti abbraccio dolcezza
dida

Saretta ha detto...

TRoppo brava!Buon Natale cara
Bacione
saretta

NIGHTFAIRY ha detto...

A noi piacciono i biscottiiiiiiiii! :) bellissimi!

Anti ha detto...

ciao...hai un premio sul mio blog..
http://buonocomeilpane.blogspot.com

Onde99 ha detto...

MI è venuta l'acquolina in bocca, giuro... e mi chiedo perché mai ieri ho perso tempo a stirare invece di fare i Vanillakipferl o come si chiamano!!!

Aiuolik ha detto...

Anche io avrei voluto provarli...ho ancora il 24 per cimentarmi, speriamo di trovare il tempo!

Ciaooo,
Aiuolik

Alessia ha detto...

Ciao Ale,

complimenti per la tua passione, cento post alla fine sono frutto di tanto lavoro e di tanta dedizione!

Carini questi con le nocciole,

BUON NATALE!

A.

Giulietta ha detto...

molto belli questi biscottini....
e devono essere anche buoni:)
zao a presto

Gunther ha detto...

mi paice l'effetto che fa lo zucchero a velo, scusa è stupido ma è me ricorda la neve, complimenti perchè sono molto belli

Maya ha detto...

Be' sono buonissimi anche questi!!!!!tanti augurissimi di buon natale a te!!!! Un abbraccio stritoloso!

Pamy ha detto...

ti capisco anche io non ho tempo!!! però questi biscotti devono essere ottimi!!

Mietta ha detto...

¡Feliz Navidad y buen Año Nuevo para ti y tus seres más queridos!
¡Que el Año Nuevo se cumplen todos tus deseos!

Fantasilandia ha detto...

Per te un regalino, passa da me.
Un dolcissimo Natale ed un strepitoso 2009

FairySkull ha detto...

E gia' ottimi questi biscottini !! Ti auguro un felice Natale !! baci Lisa

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Tanti, Tanti, Tanti Auguri per un Sereno e Gioioso Natale !!! Laura

LAle ha detto...

CIAO ALE!!! HAI TIRATO FUORI UNA PRODUZIONE DI BISCOTTI QUASI INDUSTRIALE!!! SEI STATA DAVVERO MOLTO BRAVA!!! TI AVEVO SPEDITO PURE A TE (COME A SARA) UNA CARTOLINA VIRTUALE MA CREDO CHE SIA ANDATA PERSA NEI MEANDRI DELLA RETE...BHO!!! INSOMMA CICCI...L'OCCASIONE MI è GRADITA PER FARTI TANTISSIMI AUGURI DI BUON NATALE!!! UN ABBRACCIO FORTISSIMO DA LAle

Morettina ha detto...

Dal vicino caminetto scende giù un angioletto, l'ho mandato di nascosto a dare gioia in ogni posto, tanta gioia e tanto amore agli amici che ho nel cuore! BUON NATALE!
M&M

Aiuolik ha detto...

Sono passata per farti tantissimi auguri e per dirti che da me c'è un regalo che ti aspetta!
Lo trovi qui: http://muvara.blogspot.com/2008/12/un-regalo-per-tutti-voi.html

Ciaooo,
Aiuolik

Cristina ha detto...

Buon Natale!
Cristina