mercoledì 3 dicembre 2008

Polpette di cavolfiore


Ormai lo avrete capito, mi ostino a comprare delle verdure che i miei genitori, nude e crude, non mangiano, salvo ritrovarmi a cercare qualche ricettina sfiziosa con le suddette prima che passino a miglior vita. Poco male, se poi il risultato di cotanta ricerca risulta essere una pietanza gustosa e apprezzata da tutti, no?
L'altro giorno, complice mezzo cavolfiore avanzato, ho cercato, trovato e sperimentato con successo la ricetta delle polpette di cavolfiore. Per fare contenta mia mamma, che è amante dei cibi meno salutari esistenti sulla faccia della terra, le ho eccezionalmente fritte, ma in alternativa vi suggerisco una più digeribile cottura in forno.
Il risultato? Delle polpettine croccanti fuori e morbidissime dentro, umide umide, da mangiare in un sol boccone (occhio solo se scottano, altrimenti vi giocate la lingua!...come ho fatto io, già...)

Allora, siete pronti? Mano alle forchettine...e via con la ricetta!

POLPETTE DI CAVOLFIORE

Ingredienti:
un piccolo cavolfiore
pane raffermo q.b.
parmigiano o pecorino grattugiato a piacere (abbondare, visto il sapore dolciastro del cavolfiore)
1 uovo
poco latte
sale
pepe
pangrattato q.b.
olio d'oliva per friggere

Lessare il cavolfiore nella pentola a pressione e lasciarlo raffreddare.
Mettere il pane raffermo nel latte ad ammorbidire.
Strizzare bene il pane ed aggiungerlo al cavolfiore raffreddato, unire il formaggio grattugiato, l'uovo, il sale e il pepe, aggiungendo anche del pangrattato se dovesse risultare troppo liquido.
Amalgamare bene il tutto con le mani, formare le polpette (l'operazione potrebbe risultare un po' delicata perchè l'impasto rimane molto morbido) e passarle nel pangrattato.
Friggere in abbondante olio bollente.


Anche questa ricetta partecipa alla raccolta "Ecchecavolo!!" di Antonella.

48 commenti:

Dida70 ha detto...

Guarda, queste le adora anche la mia di mammina ed hanno ragione perchè sono proprio buonine, anche se dopo, almeno per me, ci vuole
1\2 bottiglia di Maalox ...
un abbraccio
dida

Mary ha detto...

non le ho mai fatte , saranno buone ,,,li proverò ho un cavolo in frigo ...baci!

Simo ha detto...

Ottima idea, purtroppo io non digerisco il cavolfiore e penso che non le proverò...a malincuore perchè hanno un aspetto splendido!!
Un bacione

v@le ha detto...

invitanti queste polpettine!!!
baci
vale

manu e silvia ha detto...

Sembrano davvero buone queste crocchette !poi il cavolfiore ci paice molto, è una verdura delicata! Perchè non rpovarle!! grazie del suggerimento, è accolto molto volentieri!
Fritte non sono male, anceh perchè cotte in forno la croccantezza ne risentirebbe sicuramente!!
bacioni

michela ha detto...

acc hai i genitori come i miei bimbi...mi tocca impazzire per far mangiare le verdure che non mangerebbero.
ciao

unika ha detto...

decisamente da provare:-) buona giornata
Annamaria

Onde99 ha detto...

Arietta, dici a me, ma pure tu stai aggiornando a velocità di crociera: queste polpette, soprattutto al forno, devono essere deliziose!

Fra ha detto...

Arietta io credo che tu sia l'unica filgia al mondo a costringere i propri genitori a mangiare la verdura ;D!!! COmunque queste polpettine devono essere la fine del mondo...bravissima
Un bacio grande
Fra

Maurina ha detto...

Eh si' le polpette di cavolfiore sono buonissime.... Io le faccio con la ricotta e ... rigorosamente cotte in forno (perche' ODIO friggere!!!!). Un bacione.

Gunther ha detto...

è una gran bella ricetta, un ottima idea per fare mangiare il cavolfiore ai bambini..

essenza di vaniglia ha detto...

mi fa troppo divertire la storia dei tuoi genitori che non mangiano verdure e tu che li "inganni" cucinando per loro simili golosità...un po' come si fa con i bambini!!!
io lo stesso metodo devo usarlo con mio marito, più che con mia figlia... proverò a cucinargli queste invitanti polpette!!!
un bacione! :-))

roxina ha detto...

Che buone!! Io ne mangerei a vagonate!
un bacio ^^

Micaela ha detto...

che buone le polpettine di cavolfiore, non le ho mai provate se devo essere sincera ma tutta la verdura fritta e impastellata mi piace da morire!!! ti copio l'idea visto che ho mezzo cavolfiore da far fuori anch'io e se lo presento lesso a mio marito va a finire che me lo tira dietro! :-P

sweetcook ha detto...

Io invece ho il problema inverso con mia madre, non potendo mangiare cibi troppo elaborati/troppounti/fritti etc...devo sempre mantenermi sul leggero, ma queste polpettine credo facciano al caso mio, ovviamente cotte al forno;-)
Che carina l'immagine natalizia:)
Baci**

Claudia ha detto...

Che buone!!!!! ho giusto un cavolfiore, chissà che non riesca a farle per cena... mah!

Giuseppe ha detto...

Mi piacciono da morire le polpette di cavolfiore brava ciao Giuseppe

silvietta ha detto...

Ma che careeeeee..ci giocherei ora io con queste polpettine bellizzimeeeee!!!
Un bazione

Fantasilandia ha detto...

Ary sono bellissime queste polpettine, immagino come saranno buoneeeeeeee!!!
Bravissimaaaaa
Kissessssss

Elga ha detto...

Ottima idea per propinare il cavolfiore se non innondato di besciamella, anche se mia figlia lo gradisce solo scolato dall'acqua...vabbè le faccio per me! Elga

Antonella ha detto...

Che bontà Arietta!!!:-9
Inserisco subito il link
Bacioni

clamilla ha detto...

Buone!!!! Io le provo in forno...da me i cavolfiori non mancano di certo!
Ma si possono mangiare come antipasto?
Su giallo zafferano stiamo raccogliendo delle ricette per fare un calendario, tra tutte le partecipanti verranno scelte quelle con le foto migliori....perchè non ci vieni a trovare? Questa ricetta avrebbe delle ottime possibilità....se ti va naturalmente!
Ciao
Marty
http://www.giallozafferano.it/forums/

Lo ha detto...

ma queste polpette ssono perfette come la O di giotto...e che golose! un bacione

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Sfiziosissime, un bel modo per sfruttare verdure di stagione, e per vestirle sempre di nuovo :-) Baci

sorbyy ha detto...

Io ci faccio le fritella e la minestra le polpette mai provate devono essere sguisite.
Ciao

Mirtilla ha detto...

molto particolari,mi piacciono :)

:: Anemone :: ha detto...

Ma quanto sei brava??
Da te c'è solo da imparare!!!
Grazie per la dritta..ho dei cavolfiori biologici che faranno proprio questa fine!! Gnaaaam!!!
^____^

Cristina ha detto...

Ciao Arietta
Buonissime queste polpette , complimenti.
Grazie per aver partecipato alla raccolta di Zuppe e minestre. Il pdf di questa raccolta si puo' scaricare o solo visionare qui : http://lacucinadicrista.blogspot.com/2008/11/la-raccolta-di-ricette-zuppe-e-minestre.html
Un abbraccio
Cristina

Pamy ha detto...

bello un modo alternativo per mangiare il cavolfiore che fa tanto tanto bene!!

Aiuolik ha detto...

Le faceva anche mia mamma!!! Però a dire il vero a me il cavolo non è che piaccia poi tanto :-)

Vale ha detto...

che belline che sono!!!adoro le polpette e queste sembrano davvero buone!brava!!

Anicestellato... ha detto...

Buooooneeeee, bravissima non ho mai pensato al cavolfiore in questa veste, un abbraccio

Dolcetto ha detto...

Che buone, è una vita che non le mangio, me le faceva sempre la mia mamma... però lei impanava direttamente i pezzetti di cavolfiore e non erano perfette e gustose come le tue!

Benedetta ha detto...

ciao tesorissimaaa! mi sei mancata molto sai? come stai? un abbraccione grande e stritolante

Alessia ha detto...

Una doratura perfetta.
Sei riuscita a rendere goloso qualcosa che invece è sempre problematico da proporre, cioè il cavolfiore appunto.

brava

A.

paola ha detto...

buonissime le polpette di cavolfiore !
Ciao
paola

Pawèr+Littlefrog ha detto...

che fantastiche polpettine...davvero davvero invitanti!!!la mammina avrà sicuramente gradito...e anche noi! baci

dario ha detto...

come si fa a non provarle????
devono essere buonissime!!!!!!ciaooo e buona festa!!!!!

NIGHTFAIRY ha detto...

Sono buonissime!anche io ho provato qualcosa di simile tempo fa, sono piaciute molto!
Bravissima Ale! :*

NUVOLETTA ha detto...

Mai provate a farle le polpette al cavolfiore...che aspetto invitante...ciao

Sheryl ha detto...

Ariettina! Come stai? Vedo che sforni una delizia dietro l'altra, bravissima! Cosa farai di bello durate queste feste?
Se passi da me c'è un premio da ritirare! Un bacio grande!

blunotte ha detto...

ma che buone le polpettine, io ci metto di tutto nelle polpette,così il mio piccolino mangia tutte le verdure nascoste lì dentro, poi non gliele friggo, pero' il vaolfiore mi mancava e presto ci buttero' pure quello.

Fantasilandia ha detto...

Un bacissimo super veloxxxxx
buona settimana

bocetta ha detto...

Ma che belle,mi hai dato un'idea per far mangiare il cavolfiore a chi lo odia!le farò,spero il prima possibile! un bacio ;**

Denise ha detto...

Mi piace molto il tuo blog...mi sono permessa di aggiungerlo tra i preferiti del mio...posso?

Serena ha detto...

Mi fai morire!!!...in genere sono i genitori che devono propinare le verdure ai pargoli, tu invece il contrario.. :D
però queste polpette sono fantastiche...
grazie della ricetta!
:)

Arietta ha detto...

ciao, scusate il ritardo nelle risposte ma ho sempre meno tempo, e i commenti sono taaaanti! ^_^
ringrazio tutti di essere passati! eh si, i miei genitori, più che altro mia mamma, mio padre mangia quasi di tutto (anche se non sa cucinare altro che pasta al burro e col sugo fatto da noi e carne in padella :P) sono un po' come bimbi, ihih!

vedo che in tanti non digerite il cavolfiore, peccato :( cmq al forno non sono male, a me piacciono cmq, è mamma che alla parola magica "fritto" illumina gli occhi...bleah! :P

Clamilla, secondo me sono perfette come stuzzichino, magari servite con altri tipi (melanzane, zucchine ecc.) ;-)

Cristina,grazie della segnalazione sul pdf :)

Benedetta, anche tu mi manchi! quando torni tesoro? io sto abbastanza bene sai? speriamo! e tu? bacini!

Sheryl, grazie mille delpremio! sto abbastanza bene! durante le feste starò a casina,poco male, anche se dovrò immergermi nello studio :( un bacio grande!

Denise, certo che puoi, ne sono onorata :) a presto!

@ tutti: un bacio enorme!!

Monique ha detto...

Ariiiiiiiiiiii! Ho fatto ieri sera le tue polpette e sono buonissime ma un po' gommosette, soprattutto all'esterno..anche le tue? Forse c'è troppo pangrattato o forse è la cottura in forno..che dici?
Cmq...io me le magno!