lunedì 15 dicembre 2008

Pepparkakor Hearts


Semplicemente distrutta. Un weekend trascorso a confezionare pacchetti natalizi nel delirio del Centro Commerciale, pur di racimolare qualche (scarso) soldino in vista del Natale. Un lunedì di 10 ore di lavoro tra confezionamento pacchi e babysitting con annesso tema sulla casa di Babbo Natale e ripasso di geometria. L'adsl che da ieri sera non va, o se va salta ogni secondo (strano!)

Stress alle stelle, magone continuo, un niente per farmi venire le lacrime agli occhi, figuriamoci quando ieri mi si è scatenata contro la furia di un anziano sclerotico al limite dello psicopatico, che mi ha apostrofata dicendomi che sono un'incapace, che non so fare niente, che non capisco niente e che devo solo stare zitta solo perchè gli spiegavo educatamente che tre bottiglie di forme diverse incartate tutte assieme sarebbero uscite male e soprattutto il pacchetto avrebbe ceduto in pochi minuti. Buon Natale anche a lei, vecchiaccio inacidito.
Con tutti gli accidenti che gli ho giurato non mi stupirei se lo avessero imballato fuori dal supermercato, o in alternativa avesse speso le sue ultime parole offensive e poi fosse rimasto letalmente schiacciato dalle porte scorrevoli.
Non mi era mai successo che una persona sconosciuta mi si rivolgesse così, non ve lo auguro. Ancora più surreale vedere la moglie, accanto, completamente zittita per tutto il tempo del turpiloquio e anche quando mi ha visto incartare pacchi con i goccioloni che cadevano sul tavolo: no comment.

Va beh, passiamo avanti, purtroppo al mondo c'è anche questa gente che di rispetto per gli altri non ne porta, anche se conoscendomi non lo accetterò mai e continuerò a restarci male quando mi capita.


Oggi niente ricetta, solo qualche scatto per proporvi un'altra idea-regalo/decorazione con la base dei Pepparkakor. Ingredienti quindi sono: Pepparkakor a forma di cuore, cui ho fatto prima della cottura un buchino con la cannuccia per poterli appendere; glassa reale; confettini argentati.

Come notate, niente di che: ho spremuto abbondante glassa sul fondo del biscotto a simulare candida e soffice neve, poi ho cosparso di confettini argentati. Nonostante la semplicità quasi demenziale, l'effetto è molto chic e raffinato; se potessi li appenderei all'albero con i fiocchi di tulle a stelline argento che ho confezionato lo scorso anno ;-)



Dedico un cuoricino a tutte le persone sensibili, educate e rispettose degli altri, ormai merce rara, persino in periodo di festa. L'arroganza e la grettezza di sentimenti non guarda in faccia a niente e a nessuno...
Mi spiace ma queste settimane avrò poco tempo per passare da voi, anche se farò del mio meglio. Spero di farmi perdonare con un abbraccio e qualche ricettina :-)


38 commenti:

Dida70 ha detto...

Arietta mia dolcissima!!!
Sono stupendi questi cuoricini!
E ... hai ragione ... non ti ci abituerai mai ... sono più di sei anni che lavoro a contatto con il pubblico e sai quanti lacrimoni mi sono scesi? non li conto più ... oramai quando capita auguro solo a queste persone di incontrare nella loro vita, al momento del bisogno, yutte persone che si comportino proprio come loro!!!
ti abbraccio forte
dida

:: Anemone :: ha detto...

Tesoro...sei dolcissima.
Uffa, mi dispiace: so bene anch'io quanto sia spiacevole essere apostrofati e soprattutto da chi non ci conosce affatto!

Ti sono vicina.. serena notte.. te la meriti eccome!! ^___^

Ciboulette ha detto...

questi cuoricini sono romantici e raffinati, nulla a che vedere con certi personaggi che si trovano in giro....la folla delirante per i regali deve essere spaventosa, ma spero che di cinici e cafoni come questi due non te ne capitino davvero più!!!

Un abbraccio forte, e non piangere più, mi raccomando, non vale la pena!!

babi ha detto...

acci che finesettimana stressante, mi dispiace tanto arietta...anni fa mi è capitato di lavorare come promoter in qualche super e purtroppo ho incontrato persone molto sgradevoli...gli anziani poi, quando ci si mettono sono proprio...non lo dico perchè è Natale e bisogna "essere più buoni"!!! dai, sorridi, queste cose purtroppo succedono, meglio farsele scivolare via in poco tempo piuttosto che continuare a pensarci ;)
i cuoricini sono una favola, la decorazione è troppo carina, bravissima! stasera mi sono segnata una ricettina di gingerhearts con glassa al cioccolato che ho trovato nella mia amata curcio...spero di riuscore a prepararli questo fine settimana così li regalo ai miei amici :)
un bacione grandissimo!

Elga ha detto...

Stellina, mi dispiace, purtroppo anche a me è capitato e sono rimasta scossa tutto il giorno soprattutto per il nervoso!!!!!!!!!!Vorrei solo che non ti scappassero gli auguri per te di Natale sul blog, se riesci passa:))))))))

Papero ha detto...

Arietta daiii ma non te la prendere cosi. La prossima volta sorridi e continua a sorridere... non dare la soddisfazione di farti vedere ferita. Tu continua a sorridere e vedrai come si sentiranno stupidi loro alla fine :-D
Sti biscotti li voglio fare anche io!!!!
Baci

dolci a ...gogo!!! ha detto...

ciao cara prima di tutto comnplimenti per questi deliziosi biscottini e poi a quel vecchiaccio cafone io le bottiglie nn le avrei assolutamente incartato anzi le avrei spaccate in testa a lui!!!!a volte le persone piu diventano anziane e piu si imbastardiscono e nn so perche succeda ancora piu grave che la moglie stesse li zitta!!ma come si è permesso!!!!va be va che siamo a natale e tutti siamo piu buoni:-)bacioni imma

manu e silvia ha detto...

su dai forza e coraggio...scommettiamo che i pacchettini sono venuti tutti una meraviglia!!
Le decorazioni di questi biscotti sono molto belle...
bacioni

Snooky doodle ha detto...

Che belli questi. Hai fatto un lavoretto bellissimo. Questo sono piu belli delle solite decoarazioni Natalizie per l albero :) Grazzie per l idea

unika ha detto...

si...purtroppo c'è gente che proprio non ci arriva....ma che belli i tuoi cuoricini...sempre bravissima:-)
Annamaria

v@le ha detto...

sai che ho proprio provato la tua ricetta!!!
solo che i miei son venuti piu bruttini..
Complimenti vale

Camomilla ha detto...

Ciao tesora! So che è un brutto momento per te questo, ma ti giuro che sono rimasta sbigottita di fronte alla maleducazione di quell'anziano signore... e poi dicono che bisogna portare rispetto agli anziani! Bah!
Ecco io al fatto di fare i forellini ai biscotti per appenderli non ci ho proprio pensato... ormai la produzione natalizia è finita, devo assolutamente ricordarmene per il prossimo anno! Mi piacciono molto anche nella versione a cuore i pepparkakor e sono davvero raffinati con la decorazione che hai aggiunto!!!
Un abbraccio e buona giornata!

Simo ha detto...

Cara Arietta, se ti capisco...anch'io non arrivo a far tutto in questi giorni, mannaggia...
Cuoricini dolcissimi e buonissimi!
...come te...bacione!

Denise ha detto...

Ciao Arietta! E' bello vedere come nonostante i problemi lavorativi riesci comunque ad essere positiva e creare dei biscotti così belli...un modo per evadere da questo mondo un po' crudele può essere proprio quello di creare, creare e ancora creare!

eli ha detto...

Ariettina dolce :-( ce n'e' di gente maleducata in giro e quando sono persone anziane, quelle a cui si dovrebbe portare rispetto, quelle la cui saggezza ed esperienza dovrebbe insegnarci ad affrontare la vita... beh... che tristezza! :-( che ci vuoi fare? non prendertela, non farti il sangue amaro... :-)in compenso i tuoi biscottini sono romanticissimi, dolcissimi e finissimi! mi piacciono un sacco le decorazioni! troppo brava! un bacio, eli

Saretta ha detto...

car mia, i cafoni ed i maleduicati popolano haimè questo mondo..le persone sensibili come te(e me) spesso non riesconoad incassare tanta cattiveria gratuita ma..sono convinta che prima o poi un contraccolpo compirà pure loro, i maleducati.
Intanto coraggio, questi biscottini sono uno spettacolo!
un bacione
saretta

Fra ha detto...

Tesoro come mi dispiace ...la gente è veramente cafona e purtroppo lavorando a contatto col pubblico se ne incontra tanto (una volta una tizia mi ha detto che la mia esistenza era inutile). I tuoi biscotti però sono carinissimi. Anche per me questo periodo non sta essendo troppo roseo e sfornare biscotti mi rilassa molto, anche se il loro aspetto non mi soddisfa per nulla
Un bacio
Fra

Claudia ha detto...

Arietta cara, mi dispiace per questo inconveniente, purtroppo di gente cafona ne è pieno il mondo.. capitano a me giornate simili anche se faccio tutt'altro lavoro (mutui) e di gente assurda ne sento!!! Fregatene, anche se lì per lì è difficile, poi quando siamo stressate basta davvero un niente per farci crollare! Forza!!!! Questi tuoi biscottini a forma di cuore sono stupendi.. e credo pure buoni!Un abbraccio

Milla ha detto...

Cara Ari, di persone maleducate è pieno il mondo, non ti dico di fregartene perchè so che non è possibile quando si è intelligenti e sensibili puntalmente si rimane feriti...ti dico solo di essere contenta per quello che sei, pensa alla tristezza di un uomo a quel modo e ancora più triste la persona che gli sta accanto...Un bacio

Claudia ha detto...

Lo dico sempre io...
il Natale s'è perso nei meandri della memoria di quand'eravamo piccoli, poi a prescindere dalle feste la gente psicopatica gira sciolta senza freni.
m'immedesimo in quell'istante dei tuoi goccioloni e t'abbraccio :*
tornando ai miei omini sono venuti troppo belli e buonissimi, ti confermo che anch'io ho aggiunto 5 o 6 cucchiai rasi di farina, l'impasto era mollacchero ma poi in frigo s'arripigghiò :)
ho usato lo zenzero fresco grattugiato perchè ricordetrai che in polvere non l'avevo
GRAZIEEEEEEE!
devo solo decorarli poi li posterò
*
cla

Gaijina ha detto...

Arietta!!!! ma guarda, sei proprio come me!!! Leggendo la tua angoscia di fronte ai maleducati irrispettosi ho visto che ti sei comportata esattamente come avrei fatto io!!! Purtroppo le persone sensibili tendono a restarci male anche per chi non conoscono, soprattutto quando la cattiveria è gratuita, e piangono, perché vorrebbero che tutti fossero buoni e felici e in fondo ci andrebbe così poco!! una parola gentile da chi non si conosce, soprattutto in questo periodo natalizio, avrebbe un potere smisurato, potrebbe rendere felice la giornata di una carica di elefanti!! solo che nessuno ci pensa, è più facile sfogare la propria rabbia e le proprie frustrazioni su chi non ne ha nessuna colpa, ma è solo troppo buona ed educata per rispondere per le rime o mandare a quel paese! facile così, no? ma tu non ti preoccupare, ti auguro una giornata qualunque, in cui una persona sconosciuta ti rivolga un sorriso, o una parola gentile, ti scalderà il cuore così tanto, che dimenticherai quel vecchiaccio triste e antipatico... un abbraccio ricco e stretto da togliere il fiato!!!

sweetcook ha detto...

Ecco quando si dice che si deve avere rispetto per gli anziani...ma se capita che un anziano signore non ce l'abbia per noi?!!!
Io ti capisco benissimo, una volta mi è capitato che, mentre facevo la fila al super, da dietro, e sottolineo da dietro, sono spuntate due signore che mi hanno aggredita verbalmente perchè, a loro avviso, io ero passata davanti senza chiedere il permesso:O Ma quando mai??!! Mi hanno fatto stare così male che quasi mi sembrava di averlo fatto davvero:/
Cmq non ci pensare più, non se lo merita il tuo interesse...
Consoliamoci con la dolcezze (e tu ne hai da vendere) di questi biscottini:)

Micaela ha detto...

tesora.... non devi abbatterti, nel mondo c'è tanta gente insensibile ed egoista che non sa misurare le parole e che è convinta di aver ragione anche quando ha torto marcio!!! io ogni giorno ho a che fare con questo genere di persone, ormai ci ho fatto il callo e penso che non meritano neanche una lacrima (ed io sono molto sensibile caratterialmente, basta una parola a rovinarmi la giornata) !!! I biscotti non sono affatto banali e neanche le decorazioni, a me piacciono tantissimo!!! Un bacione grande!

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Troppa la gente maleducata in giro, in questo periodo dell'anno poi i maleducati lo diventano ancora di più. Bisogna sorvolare ed ignorare. Perchè gli ignoranti vanno ignoarati.

Una cosa da non ignoarare affatto sono i tuoi splendidi cuoricini. Bellissimi sia appesi all'albero che attaccati ad un pacco regalo. Ma anche solo confezionati singolarmente. Davvero deliziosi.

Un bacione
Alex

brii ha detto...

arietta...
sai..quando a me succedono queste cose..oltre rimanerci male...penso sempre quanto devono stare male loro per prendersela con una sconosciuta.
che tristezza...quanta solitudine, quanta cattiveria.
non si capisce dove finisce uno, dove inizia l'altro..

uff! mi dispiace...prendo un cuoricino e penso a te!
dai su su...ci siamo noi!!
baciusss

unika ha detto...

Ti invito ad entrare nel blog di Andrea
http://andreamatranga.blogspot.com/2008/12/e-natale-per-tutti-bambini.html
ha qualcosa di molto importante da comunicare...sono certa che parteciperai anche tu:-) un bacio
Annamaria

nutellamor ha detto...

io finalmente mi sto riposando...ma credo che da gennaio se inizierò a lavorare sarò stanchissima anche io!!ma ora che posso riposarmi ne approfitto decisamente.....
comuqnue.....questi biscotti sembrano deliziosi....quanto mi piacerebbe assaggiarli..... *.* !!!
bacioni ale!

silvietta ha detto...

E' sempre così, più dai la tua disponibilità,più ci rimani male per qualsiasi cosa.E questo direi che il limite della sopportazione..io gli avrei detto "caro signore,questa è la carta,questo è lo scotch..prego!".
Comunque i biscottini sono carinissimi,come tutti quelli che stai postando.
Su Ale,in mezzo a tutto questo tram tram goditi la magia del natale..te lo auguro un pò di relax!!
Un bacione gigante!

Mary ha detto...

stupendi i cuoricini cosi chic che dispiace anche mangiarli !

Mikamarlez ha detto...

che belli questi biscotti...e anche quello sotto...era un po' che non passavo, scusa, ma questo periodo per me è davvero frenetico...un abbraccio.lety

kristel ha detto...

Mi hai fatto tanto ridere. Non ti preoccupare cara, ci sono tanti villani in giro e di certo l'incapace non sei tu.
Queste decorazioni mi piacciono un sacco, io adoro le palline argentate.
Non ti stressare, non ne vale la pena. Un bacione!!!

NIGHTFAIRY ha detto...

I cuoricini sono stupendi!
Mannaggia..che weekend!purtroppo la gente crede sempre di avere ragione, ma almeno fosse educata, invece no, per difendere loro stessi insultano gli altri..mah!

Arietta ha detto...

Grazie ragazze, sapevo avreste capito e mi avreste confortata! Per fortuna quell'episodio è passato e ora ci faccio una risata sopra, sono ben altri i problemi che mi incupiscono in questi giorni :( pazienza, passerà anche questo periodo! un abbraccio veloce a tutti perchè non riesco a rispondervi singolarmente!

Anicestellato... ha detto...

La grazia è arte di pochi a te è toccato uno dei tanti maleducati e arroganti che circolano per le strade, assurdo! Stai su e non pensarci più non merita le tue lacrime!
A quanto pare qui si biscotta alla grande e in maniera chiccosa, un abbraccio e complimenti

piccipotta ha detto...

ari un'altra idea carinissimaaaa!!!!!
brava brava..
i tuoi biscotti sono venuti buonissimi...grazieeeeeeeeeeee

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Tanti cuoricini, che palpitano solo per buoni sentimenti !!! baci e abbracci anti stress :-)

Bicece ha detto...

Sono fantastici! bellini bellini!! gli avrei usati volentieri come decorazione del mio albero!
Per quanto riguarda la maleducazione della gente ormai non ci sono limiti! Ci vorrebbe una massiccia dose di pazienza!Un abbraccio!

Paoletta S. ha detto...

Ariettinaaa, ce l'ho fatta a farli, evviva!!
Ora non mi rimane che decorarli e questa è la parte più difficile, incrocia le dita per me ;)
Poi li pubblico, intanto se vuoi vederli, sono qui http://www.flickr.com/photos/paolettas/
Un bacione :)