venerdì 11 giugno 2010

Zuppa tiepida bicolore di pomodori e peperoni

Zuppa tiepida bicolore di pomodori e peperoni

In verità oggi avevo in mente di proporvi un dolce ma l'afa terribile che mi sta straziando mi ha fatto mettere da parte la torta per una più gustosa e rigenerante zuppetta da proporre a temperatura ambiente o appena appena tiepida (magari nei giorni un po' meno caldi o la sera). Va detto che la preparazione vi farà comunque sudare copiosamente, non per la sua difficoltà ma piuttosto per la necessità di mettere sul fuoco due pentole per farci le due cremine. I
o l'ho fatta proprio stamattina e c'è stato un momento in cui credevo davvero di morire per la calura, con conseguente appannamento mentale che mi ha fatto dubitare seriamente della mia intelligenza o, quantomeno, della mia proverbiale furbizia :P

Trattasi, come potete vedere, di zuppa bicolore e bigusto, composta da una zuppetta a base di cipolla di Tropea e pomodori e da un'altra zuppetta di peperoni gialli e porri. Quello che posso assicurarvi è la squisitezza che ne risulta, un concentrato di sapori, profumi e colori estivi, oltre che di vitamine :) Così, nel caso qualcuno (come la sottoscritta) stesse cercando di fare un po' di dieta ("un po'" sta ad indicare la mia scarsa convinzione, dato lo stress del momento, ma la necessità di mangiare un po' più leggero e salutare per evitare l'esplosione imminente), ecco qui cosa deve fare:


Zuppa tiepida bicolore di pomodori e peperoni


ricetta tratta da Sale & Pepe - Giugno 2008

Ingredienti per 6 persone:

Per la zuppa di pomodori:

600 gr di pomodori ramati a grappolo

una cipolla rossa di Tropea
uno spicchio d'aglio
una fetta di pane morbido (solo la mollica)

un cucchiaino di concentrato di pomodoro
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva

sale e pepe q.b.

Per la zuppa di peperoni:

3 peperoni gialli

2 porri

2 cucchiai di olio extravergine d'oliva

sale q.b.

un goccio di tabasco


Per guarnire:

creme fraiche (ma potete usare, come ho preferito io, anche dello yogurt naturale magro o dello yogurt greco)

qualche fogliolina di basilico
olio extravergine d'oliva

pepe

Per la zuppa di pomodori. Scottate i pomodori in acqua bollente per pochi istanti, quindi scolateli e sciacquateli sotto l'acqua fredda corrente, eliminate la pelle ed i semi e riduceteli a pezzetti. Sbucciate la cipolla e l'aglio, affettateli e soffriggeteli nell'olio, unite poi il concentrato di pomodoro, la mollica di pane sbriciolata e 2 mestoli di acqua tiepida. Salate, pepate, coprite con un coperchio e cuocete per 20 minuti.


Per la zuppa di peperoni. Lavate i porri e affettateli nella loro parte chiara, quindi soffriggeteli con l'olio. Lavate i peperoni, eliminate il picciolo, i semi e i filamenti bianchi e tagliateli a pezzetti. Unite i peperoni ai porri, salate, coprite con un coperchio e cuocete le verdure finchè sono tenere, infine insaporite con poco tabasco.


Frullate le zuppe fino a ottenere due creme fluide. Servitele tiepide versandole nelle fondine (prima quella gialla e sopra, soltanto in una metà, quella rossa) e guarnendo con un cucchiaio di creme fraiche o di yogurt al centro, qualche fogliolina di basilico, un filo d'olio e una macinata di pepe, accompagnandole, se volete, con dei crostini di pane tostato, magari alle olive.

Zuppa tiepida bicolore di pomodori e peperoni

24 commenti:

LaGolosastra ha detto...

molto molto molto interessante.
Quasi quasi stasera...

Cenerentola ha detto...

leggero, semplice e di sicuro gustoso! complimenti:)

Mirtilla ha detto...

Buonissima anche questa zuppetta, colorata e molto estiva! E leggendo un pò la ricetta mi sono accorta che la cremina ai peperoni è del tutto simile a quella che preparo io per accompagnare la mousse di cernia di cui ti parlavo l'altro giorno!!! ;-) Però i tuoi dolci mi mancano... lo so che fa caldo, è dura accendere il forno, io l'ho acceso l'altro giorno per preparare il dolce di compleanno del mio fratello e non ti dico la sauna che c'era in cucina... però come si può resistere? a volte la tentazione o meglio la gola, è più forte del caldo!!! ;-) bacioni

Micaela ha detto...

ah come ti capisco... anch'io sto cercando di fare "un pò" di dieta visto il mio stato... e dieta = verdure! Verdure = insalate (che a lungo andare nauseano) oppure = verdure cotte ovvero sudore... però poi dopo la sudata sai che bello potersele gustare al fresco, la sera magari?

manu ha detto...

Che bella, si presenta troppo bene!

manuela e silvia ha detto...

Bellissimi i colori di questa zuppa! un piatto semplice e perfetto sempre!
baci baci

Tery ha detto...

Ma quanto è estiva questa ricetta!!! :))

Alessia ha detto...

LaGolosastra, ti consiglio proprio di provarla, togli il quasi quasi e lanciati :)

Cenerentola, è un po' lunghino il procedimento visto che ci sono due zuppette, ma è davvero banale ma tanto buona! :)

Mirtilla, dai, davvero? Svelato l'arcano! Io amo molto i peperoni, anzi, dovrei rifare anche la pasta con crema di peperoni, che tanto mi piace! Il dolce c'è, l'ho fatto un paio di settimane fa, ma oggi ero troppo accaldata per proporlo, ho preferito lanciarmi su qualcosa di più fresco ed estivo! Qui dai miei per fortuna c'è l'aria condizionata anche in cucina, invece penso a quando mi trasferirò dal mio moroso...e temo che il forno nuovo avrà un bello stand by! Baci a te!

Alessia ha detto...

Micaela, però che noia solo verdure eh? Per quello io cerco di produrre qualcosina di sano ma appetitoso :) Beh, se riesci a fare la dieta sei brava, sei la prima donna incinta che conosco che si contiene, ihihih!

Manuela e Silvia, grazie ragazze! Vi dirò che l'ho scelta proprio per i suoi colori molto sgargianti!

Manu, è vero, grazie!

Tery, eh sì, con questo caldo ci vuole qualcosa a tema ;)

Sarah ha detto...

Dirti che mi piace una cifra non è il caso...Mi piace parecchie cifre!
Dai, ora che ho visto cosa ne è uscito sono ben contenta di averti sostenuta nell'impresa, almeno moralmente! ;)

Acquolina ha detto...

che bella presentazione, quei colori attirano l'occhio e chissà che buona!

Alex ha detto...

Il caso vuole che io stia cercando di fare un po' di dieta :-) Te l'avevo già detto su flickr, i piatti che mettono allegria sono i miei preferiti. E poi fa una gran bella figura.

Buon weekend

Marjlou ha detto...

E' una meraviglia questa zuppa!
Bellissime anche le foto!

Neve ha detto...

ciao, complimenti per il tuo blog!!! è tra i più belli che ho visitato!!! passa a vedere il mio blog...è appena nato, quindi accetto suggerimenti di ogni genere!!! ciao

stefania.confidential ha detto...

Molto invitante nei colri..così disposti, brava ! :)

FeelCook ha detto...

Che bella questa zuppa ricca di betacarotene che aiuta l'abbronzatura :-)

Virò ha detto...

Ecco una delle poche buone ragioni per cui lasciare il comodo posto sotto il condizionatore e trascinarmi in cucina...

UnaZebrApois ha detto...

ha dei colori stupendi e deve essere davvero fresca e buonissima!!!Complimenti!!!

Silvia ha detto...

Ma che bella zuppetta colorata! Penso proprio che una delle prossime sere, chissà come, capiterà nel mio piatto... :)

Alessia ha detto...

Sarah, eheheh, vedi, alla fine ho sudato per qualcosa :) grazie del sostegno morale in fase di crisi di calura! ;)

Acquolina, infatti mi ha conquistata prima per i suoi colori e poi per il suo squisito gusto!

Alex, la mia dieta è piuttosto buffa, dato che vengo da un weekend di belle mangiate! Oggi cerco di tenermi un po' leggera, ci vorrebbe di nuovo questa zuppetta allegra, che tira su di morale e non ti fa pesare il regime più risicato! E' vero, non sfigurerebbe nemmeno davanti ad ospiti, è molto garbata! Buona settimana!

Marjlou, grazie dei tuoi complimenti!

Neve, benvenuta e grazie! Purtroppo ho poco tempo per girare altri blog attualmente, ma se riesco passo volentieri! A presto e intanto in bocca al lupo per la nuova avventura!

Alessia ha detto...

Stefania.confidential, grazie mille, l'idea era della rivista, ma era così bella che non potevo non riproporla!

Feelcook, salutare, leggera e anche coiadiuvante dell'abbronzatura: cosa volere di più? :)

Virò, oh, bene! Allora non sei poi così avversa alle zuppette light! :) Se la fai, fammi sapere!

UnaZebrApois, grazie!

Silvia, mi farebbe molto felice sapere che vi è piaciuta! :) A presto!

Blueberry ha detto...

Alessia che delizia questa vellutata bigusto, ottimo accostamento e presentazione ;-) A me poi piace da matti la pappa al pomodoro quindi questa dev'essere proprio buona!

manu ha detto...

Ciao, ieri sera ho provato a fare qta zuppa, deliziosa. L'unico problema che non è stata bi colore perchè i miei peperoni erano rissi!Cmq ho pubblicato la ricetta sul mio blog . . . facci un giro se ti va! Buona giornata

Alessia ha detto...

Blueberry, la pappa al pomodoro mi fa impazzire, calda d'inverno e a temperatura ambiente o appena tiepida in estate: un vero comfort food! :)

Manu, bene! Grazie di averla provata! Pazienza per i peperoni rossi, magari era meno d'impatto scenico, ma sicuramente buonissima! La prossima volta prendi quelli gialli così vedi l'effetto del contrasto di colori nel piatto! Buona giornata!