mercoledì 16 dicembre 2009

Sformatini di patate e funghi porcini

Sformatino di patate e porcini

Obiettivo regali: quasi raggiunto! Il mio scopo, la mia sfida con me stessa era di riuscire a comprare tutti i regali (non che siano tanti quest'anno, avendo appositamente sfrondato...) in due pomeriggi scarsi e devo dire che ce l'ho quasi fatta e sono piuttosto soddisfatta delle cose trovate. Il pomeriggio di oggi in centro è stato abbastanza fruttuoso e ci è scappata anche qualche bazzecola per me, oggettistica da cucina, ne dubitavate forse? I "Tutto 1 euro" sono miracolosi, delle piccole miniere d'oro: con 15 euro sono uscita con una sporta di roba da distruggere le mani e gli occhi luccicanti. Certo, è stata dura resistere davanti agli alimentari di nicchia, ai casalighi, ai miei negozietti preferiti di chincaglierie ed oggettistica per la casa...ma di necessità virtù, il portafogli è già stato messo sufficientemente a dura prova.


Mentre sto qui davanti con un occhio aperto e l'altro che si tiene a braccetto con Morfeo, vi dico che cosa ho preparato qualche settimana fa, ossia uno sformatino di patate e funghi porcini che è la fine del mondo. Partite dal presupposto che io sono una grandissima amante delle patate ("Arietta è ora fan di Patate", per dirla in lessico feizbukkiano) e dei funghi porcini, quindi non sarò affatto obiettiva nel mio giudizio...o forse sì? Fatto sta che questo sformatino, una sorta di purè arricchito al forno, è semplicemente divino: avvolgente, filante, cremoso, commovente, cucchiaino dopo cucchiaino. Il suo profumo mi ha ricordato la celebre "bomba di riso" dell'hotel dell'appennino modenese dove ogni estate soggiornavo coi nonni da piccola e le meravigliose crespelle del ristorante "Vignola" della Festa dell'Unità di Modena: devo dedurne che entrambi contenessero funghi porcini secchi o che sono io ad essere un filino fulminata?!

L'ispirazione per la ricetta proviene, ancora una volta, da Misya: io li ho serviti come antipasto monoporzione ma credo siano perfetti anche come contorno, magari preparati in un'unica dose e serviti in un'elegante pirofila di porcellana bianca o una più rustica teglia di terracotta (a me vengono i brividi solo a pensarci, se tocco qualcosa di terracotta non smaltata mi viene la pelle d'oca e rischio lo svenimento, giuro!).


SFORMATINI DI PATATE E FUNGHI PORCINI

Ingredienti per 4 sformatini:
350 gr di patate a pasta gialla (peso al netto dagli scarti)
200 ml di latte
10 gr di funghi porcini secchi
30 gr di burro
20 gr di parmigiano
60 gr di scamorza (o altro formaggio fondente, tipo taleggio o brie)
1 spicchio d’aglio
olio extravergine d'oliva q.b.
qualche fogliolina di prezzemolo
noce moscata, a piacere
una presa di sale

Pelate le patate, pesatele per ottenere la quantità prevista dalla ricetta e tagliatele a tocchetti; mettetele in una casseruola con il latte e cuocetele per circa 20 minuti a fuoco lento, mescolando di frequente: devono essere tenere. Intanto fate rinvenire i funghi porcini secchi in una ciotolina di acqua tiepida per 20 minuti.

Appena le patate saranno cotte, scolatele (solo nel caso abbiano conservato liquidi) e passatele in uno schiacciapatate, raccogliendo il purè in una ciotola. Aggiungete il burro, il parmigiano grattugiato, una presa di sale e la noce moscata, amalgamando bene con un cucchiaio di legno.

In una padellina antiaderente fate rosolare con un filo d'olio lo spicchio d'aglio, i funghi ben strizzati e qualche fogliolina di prezzemolo. Tritate grossolanamente i funghi con la mezzaluna e uniteli al purè di patate con la scamorza tagliata a dadini. Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo, eventualmente unendo un po' di latte per ammorbidire il tutto.

Imburrate gli stampini monoporzione di ceramica e versate il composto al loro interno, schiacciando e livellando con il dorso del cucchiaio. Mettete gli sformatini di patate e funghi porcini in forno preriscaldato a 180° e cuocete per circa 20 minuti. Sfornate i tortini e servite ancora caldi.

33 commenti:

Tina ha detto...

Questo è un ottimo antipasto per le prossime feste. E se preparato in una teglia più grande può essere un'ottima cena. Mi piace l'idea!

Sofy ha detto...

wow che buoni questi sformatini! l'accoppiata patate-funghi è davvero meravigliosa!buona giornata!baci!

manuela e silvia ha detto...

Ma che brava, ti è andata di lussocon i regali allora! anche noi solitamente ci troviamo con qualche giornoin cui dover trovare regali per tutti...quest'anno, stranamente, ci siamo prese d'anticipo...ma con successo ;)
Sai che avevamo in mente di fare dei fagottini così per natale, ci mancava l'abbinamento con el patate..ma i funghi secchi ci sembrano la soluzione perfetta!
bacioni

Marta ha detto...

bella idea! Adoro le monoporzioni

Arietta ha detto...

Tina, trovo anche io sia un piatto semplice, rustico, ma molto adatto a pranzi e cene di festa con amici e parenti! Le cocottine poi rendono sempre il tutto molto raffinato e ordinato...

Sofy, associando questi due ingredienti si va sempre sul sicuro, li amo molto! Buona giornata a te!

Manuela e Silvia, io cerco sempre di mettermi avanti in anticipo, ma senza iniziare a comprare regali ad Agosto ;-)Purtroppo mi ritrovo spesso nell'ultima settimana/10 giorni a dover incastrare tutto in una giornata specifica: meno male che ho scelto il martedì! Dei fagottini...con cosa? Mi avete incuriosita!

Marta, l'idea della monoporzione non è mia, l'ho presa paro-paro da Misya :-)

Ciboulette ha detto...

la terracotta solo smaltata, ovvio!!!

Questi sformatini mi sembrano perfetti come piatto di mezzo a NAtale, segno :))

PS: due pomeriggi ed un budget limitato...direi che sei riuscita in un'impresa al limite dell'impossibile! :)

Micaela ha detto...

carinissimi questi sformatini!!! mi piacciono un sacco le cose monoporzione!!! le foto sono sempre più belle!!! un bacione

essenzadivaniglia ha detto...

Patate e porcini è un abbinamento che adoro, sarà perché le patate assorbono il gusto dei porcini, sarà perché anch'io sono "fan di patate" e mi piacciono un po' con tutto (ultimamente ho scoperto l'insalata di patate e polpo, fantastica!)... cmq per dirla in breve il tuo tortino mi piace proprio!
un bacione

piera ha detto...

belli da presentare e sicuramente ottimi da mangiare, una bella proposta per queste cene e pranzi natalizi..baci

Saretta ha detto...

Che gusto che foto!!!Clap clap clap!bacione

manuela e silvia ha detto...

Ciao! avevamo in mente degli sformatini di patate con sopra una crema alla rucola...avevamo pensato di arriccchirli con la pancetta...ma forse con i funghi vengono meglio..comunque più gustosi...che dici??!
aspettiamo un tuo consiglio eh?!

Elga ha detto...

Come capisco il raptus da shopping sfrenato e meno doloroso a "Tutto a 1 euro"...
Bellissimo osfromatino e l'ambientazione con le foglie. Fa molto bosco autunnale

ELel ha detto...

La ricetta è fantastica, ma non sono mai riuscita a provarla! Sono due ingredienti che amo davvero moltissimo e prima o poi ti ruberò la ricetta.
Per i negozietti tutto a un euro sono d'accordissimo con te, troppo ganzi per occasioni come il Natale!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

io ho solo domani mattina per lo shopping natalizio quindi nn voglio immaginare la testa domani sera che dici mi consolo con questo sformatino???credo proprio di si è spettacolarmente buono!!!baci imma

Ale ha detto...

voglio comprarmi queste ciotoline monoprzione che ancora mi mancano perchè effettivamente aggiungono valore ad una già buonissima ricetta. Complimenti

Gaijina ha detto...

WOWOOWOWWOWO li avevo adocchiati anch'io questi!! però dopo la tua recensione mi viene proprio voglia di provarli!!! ma tu che dici, se uso una normalissima teglia (così tu eviti pure lo svenimento), va bene lo stesso??? perché qui sono piuttosto sfornita ma non per questo voglio perdermi questa meraviglia!!!!

tartina ha detto...

ahahah mi hai fatto morire con il lessico feisbukkiano :°D
allora anche: "tartina è ora fan di Arietta"
ricetta stupenda, come al tuo solito ;)
il connubio patate/funghi mi fa impazzire, l'ho messo anche in una torta salata insieme al prosciutto :P eheh

*

Onde99 ha detto...

Anche Onde è ora fan di patate e funghi porcini... anzi, questi ultimi sono già nel mio menu di stasera. Effettivamente, proporli in versione sformato filante mi alletta non poco! Ma sono anche fan della foto, quanto è carina...

barbara ha detto...

A parte lo sformatina (buono!) mi piace molto la foto, è un piccolo tuffo nell'autunno. E mi hai appena ricordato che devo ancora iniziare con i regali di Natale... sono in ritardissimo! Ciao ciao!

Federica ha detto...

Questo dovrò assolutamente farlo! Ricette sempre favolose.
Ciao!

Edi ha detto...

mi sono gustata le tue compere ed il tuo sformatino parola per parola.. davvero delizioso!!

Virò ha detto...

Quest'anno mi sono preparata "la lista" dei regalini con il dovuto anticipo e sono riuscita a non stressarmi...

In quei giretti di shopping mi sono comprata delle pirofiline da forno monoporzione rettangolari che sono ancora da inaugurare...ed ecco la ricetta!

Alem ha detto...

io come al solito faccio la lista dei regali per tempo. Ogni volta cerco di organizzarmi e poi finisco per correre all'ultimo secondo.
alem è ora fan degli sformatini di patate di MUFFINS

Arietta ha detto...

Ciboulette, ma sai che la terracotta che aveva mia madre era smaltata solo dentro e fuori, ma sotto no? Quindi quando ci incappavo per prelevare qualche altro piatto erano dolori! Parlo al passato perchè l'ha buttata, dato che non riuscivo a sfiorarla! Un bacione!

Micaela,anche io le apprezzo molto, le trovo pratiche e molto graziose da presentare! Un abbraccio!

Essenza di vaniglia, insieme stanno d'incanto,non c'è che dire.Ti ricordi quel meme di ormai due anni fa, un gusto nella mente di dio? Quello sulle associazioni? Ecco, direi che questo connubio possa entrarci a pieno titolo! L'insalata di polpo e patate è deliziosa, la faccio sempre alla Vigilia per me e papà :-) Baci!

Piera, grazie mille, sono veramente adatti alla tavola delle feste, ma anche a quella di tutti i giorni!

Saretta, :-) grazie!

Arietta ha detto...

Manuela e Silvia, ah, dunque sformatini, avevate scritto fagottini e mi prefiguravo un primo di pasta fresca o dei fagottini di sfoglia o fillo! Non so, la crema alla rucola associata alle patate non mi convince tanto, invece pancetta e crema ai funghi....siiiiii! ;-)))

Elga, ahah, davvero di raptus si è trattato, mi son trattenuta a stento dall'infilare mezzo negozio nel cestino: il proprietario mi guardava shokkato! Ho pensato che le foglie ben si addicessero a un piatto del sottobosco! Un bacio!

Elel,è facilissima,vedrai che ti riuscirà alla perfezione! Alla fine è un purè arricchito e gratinato! ;-)

Dolci a gogo,vedo che sei messa peggio di me: io stamattina ho concluso, aspetto solo dei regali ordinati su internet e stop! Baci!

Ale, io le ho trovate al super, credo fossero di Guardini, dovresti comunque trovarle facilmente, sono abbastanza classiche ;-)

Arietta ha detto...

Gajina, le ricette di Mysia sono sempre semplici, casalinghe ed estremamente gustose. Io non la seguo commentandola, solo ogni tanto, ma spesso ricercando qualcosa finisco sul suo sito! La normalissima teglia va benissimo: magari una pirofila o anche una teglia normale ben imburrata! Bacioni orientali!

Tartina, eheheh! Sei sempre molto cara! Non oso pensare cosa fosse quella torta salata: vabbè che io ne impazzisco sempre.... ;-))) Bacio!

Onde99, chehaifattochehaifatto? Io ieri sera minestra surgelata:ahahah! Un abbraccio!

Barbara, ti ringrazio, mi fa piacere che la foto sia stata gradita anche se io non ne ero molto convinta, quel giorno era freddissimo e la luce era pessima! Quanto ai regali: e io che pensavo di essere messa malissimo! ;-) Forza e coraggio!

Edi, un abbraccio tutto per te!

Arietta ha detto...

Federica, se lo provi fammi sapere, anche se sono sicura che ti piacerà! Buona giornata!

Virò, anche io ne ho prese di graziosissime, quadrate, rettangolari, bianche e colorate:ad avercele avute prima....sarà per la prossima ricetta "al cucchiaio"!

Alem, la lista la faccio anche io in anticipo,il più è muoversi per tempo, per evitare la bolgia infernale degli sclerotizzati dal Natale ;-) Grazie per essere diventata mia fan :-D eheheh!

lelli ha detto...

Anche lelli ora è fan di patate e funghi porcini e ti scopiazza la ricetta :)

Do ha detto...

Ciao! E' tanto tempo che ti seguo e proponi sempre ricette interessanti!
Questa cocotte me la immagino cotta in forno a legna..ma anche così è deliziosa!

Mousse ha detto...

MMMM buonissimi...

La cuoca Pasticciona ha detto...

Me lo mangerei in un solo boccone... bacetto

Angela ha detto...

Gnaaaaammmmmm

susane ha detto...

Congratulazioni per il tuo sito meraviglioso! Congratulazioni e buona fortuna!

voyance par mail