lunedì 9 giugno 2008

Torta di ciliegie e semi di papavero



A parte il brutto tempo e qualche problemino personale che è tornato inaspettatamente a farmi visita è stato un bel weekend.

Ieri, in particolare, qui a Modena si è tenuta una manifestazione con stand gastronomici italiani e stranieri e bancarelle da tutta Europa: si potevano trovare dal cren al miele di fragole, dallo speck alla porchetta, dalle olive all'ascolana ai bretzel mille gusti, dai biscotti della bretagna alle spezie, dagli zoccoli olandesi ai colbacchi (ihih!) ai sacchettini di lavanda provenzale.
Non vi dico la mia meraviglia!! Sembravo una bambina davanti al negozio di bambole!
Non ho portato la macchina fotografica perchè il tempo non era dei migliori e la ressa non avrebbe consentito scatti decenti, peccato perchè meritava.
Tra un gyros pita e un vassoietto di mini crepes olandesi alla Nutella (ebbene sì, dieta e consolazione non sono facilmente conciliabili) avrei voluto portare a casa di tutto ma mi sono limitata a una tovaglietta molto graziosa, un fermaglio per i capelli e 4 salamini per i miei genitori.
Chissà, forse quando avrò una casa mia...una famiglia...uno stipendio serio....appunto...quando....?

Eh si, va così. Un po' di malinconia, un po' di paura, diciamo pure angoscia per il futuro incerto che mi attende, un po' di fretta di crescere e di cambiare forse...



Bamdo alla tristezza e veniamo a noi! Ieri l'altro ho fatto questa torta, la ricetta è di una ex forumina di Alf, Smiht. La croccantezza dei semi di papavero si sposa molto bene con l'umidità delle ciliegie, un connubio perfetto in un impasto compatto ma profumatissimo e di grande delicatezza. Inoltre la ricetta è di una semplicità disarmante, il che non guasta mai!


Per la prima volta in vita mia mi sono anche cimentata nel fotoritocco...apprezzate lo sforzo :-) anche perchè le foto eran state scattate nel bel mezzo di un uragano che aveva portato con se un buio pesto degno di Capo Nord.
Se avete suggerimenti per me che sono ancora una principiante, sono ovviamente benaccetti.


TORTA DI CILIEGIE E SEMI DI PAPAVERO
Ingredienti:
330 gr. di farina
2 cucchiaini di lievito per dolci

150 gr. di zucchero

2 bustine di vanillina

1 punta di coltello di sale

1-2 scorze grattugiate di limone

3 uova

150 ml di olio di semi

150 gr di yogurt naturale

50 gr. di semi di papavero

300gr. di ciliegie (o amarene) in vasetto, ben scolate dalla loro acqua


Mischiare farina e lievito in una ciotola grande, poi aggiungere lo zucchero, la vanillina, il sale, le scorze di limone, le uova, l'olio e lo yogurt. Frullare il tutto con il frullatore elettrico, prima a velocità bassa, poi alta fino a che la massa diventa liscia. Unire i semi di papavero mescolando con una forchetta e versare in una tortiera di 26cm imburrata ed infarinata.
Aggiungere le ciliegie e mescolare con la forchetta quel tanto che basta per amalgamarle all'impasto.

Mettere in forno preriscaldato a 180° e cuocere per 30 minuti.


E con questa foto che mi piace tanto vi auguro una fantastica settimana! :-)

E...beh...forza azzurri!!



57 commenti:

silvietta ha detto...

wow..che bella quella torta..con tutti i semini di papavero..non li ho mai provati!!
Arietta sei dolcissima :)
Dai su che siamo a giugno, e anche se sto odiando con tutta me stessa questo tempo, si sente nell'aria un qualcosa di libertà..
..attendendo il sole ti mando un bacione

Simo ha detto...

MMm...ho proprio un bel pò di ciliegie da utilizzare...grazie dell'ideuzza cara!!!!!!!!!!
un bacio
la torta è splendida!!!!!!!!

Camomilla ha detto...

Buongiorno tesoro! Passato bene il week end?
Ma che fantastica torta che hai tirato fuori dal cilindro magico! Non li ho mai provati i semi di papavero nei dolci... sono curiosa di sapere come sono! Complimenti anche per il titolo e la firma nelle foto, tutte in tinta con la decorazione del dolce, le abbelliscono molto! Ma brava Alessia!
Io oggi sono on-line quindi se ti va di fare due chiacchiere sai come trovarmi!
Ti abbraccio forte!

sweetcook ha detto...

Come mi è sembrato di capire su alf, hai immortalato sta delizia divina di sera e per di più nel bel mezzo di un temporale, giusto?
Bene, allora adesso "oh musa della fotografia", illuminami su come hai fatto ad ottenere quella luce...dai che se me lo sveli ti do una fetta di plumcake alle fragole;-)
Complimenti per le foto!!!!!!!!

eli ha detto...

ciao arietta! bellissima la torta e bellissime le foto! molto pulite e eleganti! tu hai classe ;-) !!!! io adoro quelle "fiere" conb tutte le bancarelline tutte cosi' diverse, profumate, colorate... mi ci perdo... bacio, eli

Gialla ha detto...

Oltre ad esserci le ciliegie/amarene in vasetto, che doi norma mangio semplici e in quantità nn normali... di questa torta mi affascinano tanto, tanto due cosine, l'accostamento con i semi di papavero (da provare!) e quella meravigliosa superficie liscia, liscia che mi ricorda tanto un cuscino morbido morbido... mi sa che presto questa ricetta sbarcherà nella mia cucina.
A presto
Ciaoooooooo

pizzicotto ha detto...

Ciao, manda via i cattivi pensieri e goditi il presente.
Nel futuro si sistema sempre tutto e ci aspettano tante belle sorprese.
Anche io sabato ho fatto una ciambella alle ciliegie.
La posterò nei prossimi giorni.
Un bacione e tanta allegria

panettona ha detto...

questa torta mi piace proprio, ma per me è un'impresa trovare i semi di papavero...
a parte che le mie foto sono tutte fatte con un telefonino e fotoritoccate( la luce a casa è davvero un miraggio :) )
vorrei sapere io da te come fai a farne di così belle con pessime condizioni di luce...
ps
vorrei comprare una macchina fotografica, cosa consigli ad una perfatta imbranata???

Odeline ha detto...

FANTASTICA! IO HO SCOPERTO DA POCO I SEMI DI PAPAVERO E SONO FAVOLOSI, DANNO UN AROMA E UN COLORE DEL TUTTO PARTICOLARE.

michela ha detto...

Per le foto..spiacente non ti so aiutare..io uso uno schifo di cellulare..ma mi sembra che te la cavi benissimo!
Per la torta è stupenda grazie.
Sicuramente la copio.

Dolcezza ha detto...

ahah! visto che stasera guardi la partita passa da me!c'è un evento in progress! sai che ho delle ciliegie da usare? bella idea con i semi di papavero!

Lo ha detto...

ma che bella la fotina finale....ahahha mi ispira parecchio questa torta ch ebuona deve essere....la faccio??

Roxy ha detto...

Una torta davvero invitante!
Ti immagino davanti alle bancarelle con la voglia irrefrenabile di comprare tutto ciò che ti passa sotto gli occhi...io sono uguale! Baci

salsadisapa ha detto...

wow che meravigliaa.. complimenti, ha un aspetto squisito! :D e mi raccomando, sii sempre ottimista: solo così le cose andranno certamente meglio ;-)
a proposito cara arietta, ho indetto una specie di raduno di chi è cresciuto a pennepanna&salmone, per fare un restyling delle vecchie ricette della nostra infanzia! se tu va... partecipa anche tu :D

Dolcetto ha detto...

Arietta cara non ti abbattere e pensa positivo, sicuramente il futuro ti riserverà tante belle cose!!
Questa torta intanto è perfetta, mi piace un sacco!!!
Un baciotto

Morettina ha detto...

Ariettaaaa:-) ,,,messenger oggi non mi và.. non capisco che le sia preso... comunque veniamo a noi e a questa meraviglia che hai sfornato...La torta mi intriga parecchio,sopratutto il connubio tra le ciliege e i semi di papavero!
Le foto sono spettacolari... a te l uragano Mich ti fà un baffo :-)))
Per il resto nè parliamo su msn
:-))))))
Un bacio

Precisina ha detto...

Bellissima!!! Ti auguro di trovare al piu' presto la chiave magica per i tuoi sogni...sii fiduciosa, fai tutto con amore e passione, vedrai che ti ritornera' tutto con gli interessi!!!
p.s. cren di miele...ma perche' parli in lingua, non sai che ti leggiamo anche noi terroni???

Mirtilla ha detto...

che bella torta,ora passiamo dalla dolcezza delle fragole al gusto pieno ed intrigante delle ciliegia ;)

Arietta ha detto...

silvietta, anche per me era la prima volta con i semi di papavero, anche perchè prima non li trovavo ;) me ne sono innamorata! bacio!

simo, grazie di cuore! bacio

camomilla, ci siamo già aggiornate per skype :) come ho detto a silvietta anche per me erano un'incognita ma devo dire che danno un profumo fiorito, molto delicato e la loro croccantezza è gradevolissima. Occhio solo ai denti dopo, effetto rucola, per intenderci ;) un baciotto a te

rob, si esatto, c'era buio pesto e le foto le ho fatte in camera, con finestre chiuse, utilizzando cartoncino, tovaglietta e una lampada da tavolo, mano fermissima e tanta pazienza. non sono perfette ma viste le condizioni non mi lamento! non potevo fare altrimenti, dato che dovevo portare la torta da M. per la colazione del giorno dopo ;)
mi sono meritata la fetta ora? ihih! tanti baci!

eli, ma quanto sei carina? mi fa piacere che tu apprezzi il mio modo di comporre le foto, davvero! eh si, quelle bancarelle erano un attentato, ma sono stata brava! bacio!

gialla, hai descritto perfettamente le caratteristiche di questa gradevolissima torta, spero la proverai presto e mi farai sapere! bacini!

pizzicotto, grazie di cuore per le parole di conforto, speriamo davvero che le cose si sistemino e io trovi la mia strada e abbia finalmente ciò che desidero! a presto!

panettona, anche per me era cosi ma ora Cannamela li ha messi in commercio! in alternativa li trovi in erboristeria, ho visto! forse anche in qualche negozio bio, tipo naturasi! per la macchina non so dirti, sono un assoluta profana! io ho una canon ixus 40 d 4 anni fa ormai e vorrei cambiarla, prendendone una reflex :)
per le foto...tanta pazienza, mano fermissima, tanti cancella...e cmq come vedi non sono certo perfette! ;)

odeline, concordo in pieno con te. I love semi di papavero!!

michela, grazie mille :**

dolcezza, sarà fatto!! prova la torta mi raccomando :P

lo, sisi, falla, la accendiamo!! :** ps. come stai ciccina?

roxy, mi hai descritta perfettamente! ho dovuto fare appello a tutto il mio autocontrollo per non comprare di tutto prosciugando i miei (scarsi) averi! baci

salsa, hai ragione: ottimismo! solo che io sono cosi pessimista da sempre, mannaggia! cmq torno a sorridere, promesso! passo volentieri per il raduno :P

dolcetto :** grazie! intanto consoliamoci con i nostri amici dolci vero? meno male che ci sono...

morettina, mi hai fatto troppo ridere con la faccenda dell'uragano che mi fa un baffo! sei mitica! ti mando un bacio e speriamo che msn ti dia finalmente pace!!

preci, hai ragione :) ho solo tanta voglia di far passare questa fase di stallo della mia vita, progredire, cambiare, fare progetti, allargare il mio mondo! sono un'inguaribile sognatrice forse!
quanto al fatto di parlare in lingua...non è "cren di miele" ma "cren e miele alla fragola" son due cose diverse ihih! il cren è il rafano, ma tu non tenevi il marito crucco? :P ah ho capito ormai si è troppo ischizzato!! :D che fortunello!

mirtilla: adoro entrambe!! :***

nutellamor ha detto...

aleeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
adoro le cieliege e mi serve un dolce x festeggiare....me ne daresti una fetta??Anche due....anche 3????
ho un 29 da festeggiareeeeee!!!!!!!
ehm....29 fette saranno troppe?:-)))))))))

Dolcienonsolo ha detto...

tutti quei semini....mmmm devo vedere di comprarli, si ma dove????sarà un grosso problema!!!

Ady ha detto...

Bellissima la tua torta Arietta con tutti quei semini neri, brava un bacio

Pamy ha detto...

Bella.....ma che sapore hanno i semi di papaveo??

manu ha detto...

bellissima ricetta! bell'effetto i semi di papavero!
forza azzurri!

ROBERTO ha detto...

ciao arietta!!! vedo che hai fatto anche tu una torta con i semi di papavero...brava!! deve essere buona...non so se avevi visto la mia, anche se la mia poi ha subito una trasformazione con la decorazione e poi la mia aveva cioccolato e pere all'interno...ciao guardala se vuoi...

http://www.myart-robertomurgia.blogspot.com/search/label/DOLCI%20DECORATI

Lo ha detto...

sto meglio tesorina....solo un po' in stallo...dobbiamo apsettare alcune decisioni da parte di alcuni servizi, passano i giorni e il limbo è un po' pesante! però sto bene un bacione

Mammazan ha detto...

Per quanto riguarda il tuo futuro ..... non temere tutto si aggiusterà quando meno te lo aspetti
La torta poi è una favola!!!!
I semi di papavero li ho usati per preparare del pane e sono veramenti ottimi.
Baci
Grazia

Polinnia ha detto...

che bella...questi semi di papavero spopolano, il connubio con le ciliege non lo avevo mai visto!

Luca&Sabrina ha detto...

Ma che meraviglia...sa di buono, per le ciliege poi, abbiamo un debole! I semi di papavero non li abbiamo mai usati, potrebbe essere ora di iniziare. Cara Arietta, complimenti anche per le fette kinder al latte, secondo noi ti sono venuti benissimo!
Baci8 e buonanotte
Sabrina&Luca

unika ha detto...

da provare questa torta con i semini e le ciliegie:-) buona giornata
Annamaria

Camomilla ha detto...

Ciao tesoro! Quando hai tempo passi da me? C'è una sorpresina... ;D
Un bacio grande!

Carla ha detto...

Ciao arietta! La torta con i semi di papavero? Deliziosa :)))
Ti ho invitato ad un meme, passa a ritirarlo
Un bacio

Maddea ha detto...

Originalissima questa torta!
Proprio un' ottima idea!
Ciao e a presto!

parolediburro ha detto...

Tu mi vizi con questi piatti fantastici..a questo punto mi presenterò da te a mangiare tutto!;-)
Bravissima com sempre,un bacione e buona giornata.

Pippi ha detto...

Cara Arietta l'incertezza del presente e del futuro purtroppo è una caratteristica di questi tempi in cui viviamo.....lo so ma vedrai che quando meno te lo aspetti qualcosa si muoverà, una porta si aprirà e un nuovo emozionante percorso si preparerà per te, cerca di avere fiducia ! Intanto ti faccio i miei complimenti per questo dolce molto molto particolare! Brava! Pippi

Morettina ha detto...

Passa da me cè un premio che ti aspetta!!!!!!

Ale ha detto...

Che bello trovare qualcuno che frequentava Alf! :)
Anche io seguivo Smhit, era davvero bravissima!E Precisina? :)

Ovviamente ora i complimenti sono tutti per te, che crei dei dolci bellissimi e che sembrano anche buonissimi!
Ciao :)
Ale

Bicece ha detto...

uffa..non ho tempo e mi sono persa un sacco di cose favolose sul tuo blog!!! La Kinder fetta al latte è stupenda..chissà se provoca assuefazione come quella originale!!..ti mando un bacio!
p.s.sono a dieta anche io!!

Ciboulette ha detto...

i semi di papavero sono pure un ingrediente "dolomitico", almeno io li', e sul mio mitico libricino li ho visti le prime volte!
Questa torta sembra deliziosa, e questi piccoli pois croccanti aumentano l'effetto "mangiami, mangiami!"

Coraggio per lo studio ed il futuro, ti capisco benissimo (anche io facevo la baby sitter quando studiavo! e anche dopo, mentre cercavo lavoro :)
un passo alla volta e tutto arriva....un bacio :))

Mestolo & Paiolo ha detto...

Ciao Arietta, bellissima questa torta. I semi di papavero su alcuni dolci stanno proprio bene. Complimenti.
Ciao, Stefano

Arietta ha detto...

nutellina, MA COMPLIMENTI!!!!sei sempre bravissima!! 29 fettine per te allora!! per una volta facciamo un'eccezione no? bacionissimo

dolci e non solo, li ha fatti la Cannamela :) ora li trovo semplicemente al super! in alternativa li ho visti in erboristeria!

ady, grazie :)

pamy, non è facile descriverti il sapore di qualcosa di unico, va assaggiato perchè non ha gusti paragonabili. sono croccantini ed estremamente profumati, un profumo fiorito direi...provali, sono ottimi!

manu, grazie! visto che figurazza di cacca ieri sera? :( buuuu

roberto, grazie! no, non l'avevo vista, dopo vado a sbirciare ;)sono sicura che sarà ottima!

Lo, ti sono vicina, lo sai!

Mammazan :) grazie delle tue parole , sto meglio! i semini li userò anche per i panini, sono troppo buoni e io adoro il pane!! un abbraccio

Polinnia, era la prima volta e li ho adorati! bacio!

luca&sabrina, benvenuti!!siete stati carinissimi, ma quanti complimenti, sto arrossendo!! a presto allora!!

unika, provala!! :D bacio

camo, già fatto *_* grazie di cuoreeeeee!

carla, corro da te :D

maddea, si è molto particolare...ma è stata gradita!! un abbraccio

parolediburro, io ti aspetto quando vuoi :) tanto sono qui ihih!!

morettina *_* graaaaaaaaaazie!

ale, anche tu su alf?ma qual'è il tuo nick? anche io seguo quel forum ormai da 3 anni almeno :D eh precisina è una delle mie adorate, non lo nego :P grazie della visita e dei tanti complimenti!! sei stata carinissima!!

bicece, non fa in tempo a provocarla, viene spazzolata troppo in fretta ahah! coraggio, dieta e buon cibo sono conciliabili, ne sono la prova vivente!!

ciboulette, hai ragione, infatti i pani al papavero li ho visti proprio in trentino e li ho amati!! oltre che ottimi li trovo estremamente belli e coreografici...io guardo molto anche all'impatto visivo :)
grazie anche dell'incoraggiamento, è dura ma hai ragione, poco per volta....bacio!

mestolo&paiolo, grazie mille dell'apprezzamento! baci!

ciciuzza ha detto...

ma questa torta è una meraviglia! mi sono innamorata appena ho aperto la pagina del tuo blog. bravissima!

Mamma3 ha detto...

Questa torta la faccio mia!!! Devo ancora comprare le ciliege, ma appena posso la sforno:)) Elga

Claud ha detto...

Un buonissimo modo di usare i semi di papavero! (Ciliegie di Vignola, neh?!)

Mariluna ha detto...

Arietta cara...non si nota niente le foto sono perfette sei diventata un'artista e il dolce é buonissimo...mi sembra di sentirene i gusto...bello l'accostamento...e peccato che non hai potuto comprare le cose che desideravi...ti capisco..quando vado in queste feste gli occhi mi si allargano anche a me come una bambina...ti abbraccio e ti auguro una buona serata.

ps...se sempre molto carica con me...grazie

FairySkull ha detto...

Nooooo bellissima con tutti i semini !!! Brava !!! Ciao lisa

Sara ha detto...

Che delizia!! da provare!! l'accostamento semi di papavero e ciliegie mi incuriosisce tantissimo!!!

complimenti!!

MissK ha detto...

Ciao,sono passata,come promesso.Bellissima questa torta dal punto di vista cromatico ed estetico,sicuramente sarà buonissima..peccato per la partita..

Daniela ha detto...

i semi di papavero non li ho mai usati...
visto? mai dire mai, perchè questa è sicuramente da provare...
baci

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Bellissimo questo blog! Ti linko al mio. Baci Laura

Claudia ha detto...

ma che meraviglia...
posso addentarla?
****bravissima
e splendide foto viaggia così che vai benissimo
************

NIGHTFAIRY ha detto...

Ma che bontà questa torta!Complimenti Ari :)

Arietta ha detto...

ciciuzza, grazie e benvenuta!!!

elga, ho pensato proprio a te..coi semi di papavero non puoi esimerti dal provarla! ti tengo d'occhio eh?

claud, no, come ho scritto sono ciliegie al naturale in barattolo. i duroni ferrovia di vignola me li sono pappati cosi!

mariluna, grazie! anche tu sei sempre dolcissima e sento forte il tuo calore e l'affetto nei miei confronti :)

Sara, grazie, è davvero un accostamento riuscito!

Lisa, thank you ;)

Missk,benvenuta e grazie della visita :) mi fa piacere che la torta sia di tuo gradimento. Per la partita, speriamo in domani!!

daniela, anche per me era la prima volta :D ora tocca a te!!

l'antro dell'alchimista: che gentile, grazie!!! :)

claudia, addenta pure, è rimasto giusto l'ultimo morso ed è ancora buona come il primo giorno!! grazie mille dell'apprezzamento tesora :**

night, graziiiiiie!

Ago ha detto...

Ciao Arietta!
Che torta stupendissimaaa!!!! Ho l'acquolina....appena mi rifornisco di semi di papavero la faccio!
Bravissima!
Un bacione
Ago :-D

Ago ha detto...

Arietttaaa ciaooo!!!
L'ho fatta ed è piaciuta moltissimo! Meraviglioso accostamento, i mei complimenti, bravissima davvero!
La puoi vedere QUI
Un bacione
Ago :-D

Pane, burro e marmellata

Anonimo ha detto...

Cara Arietta,
Anche se è passato quasi un anno dal tuo post, forse ti farà piacere sapere che la tua bellissima ricetta della torta di ciliege e semi di papavero mi ha tanto ispirata che... ce l'ho in forno!
Grazie mille e complimenti per le ricette e per le foto!
Ciao ciao ;-) mary

Anonimo ha detto...

Ciao ARETTA, ho visto la tua torta di ciliege e semi di papavero, ti é venuta bellissima e lo so che é buonissima.....i semi di papavero li uso in mille modi sia nei dolci, che sul pane o nell`impasto del pane...puoi copiare le altre mie ricette dolci con i semi di papavero ciliegie e mele un plumcake golosone e buonissimo pure!!!! Non lo sapevo che anche tu avevi fatto la mia ricetta di torta ai semi di papavero e ciliegie...( o forse non me lo ricordavo piu`! bohhh...) comunque auguri per il tuo blog
ciao SMIHT