mercoledì 22 dicembre 2010

Vanillakipferl (stavolta alle mandorle!)


VisualizzaAltre fotoTagCommentiCondividiInviaFavoritoTwitterFacebook
Vanillakipferl alle mandorle

Attenzione: post scritto ieri pomeriggio :)

Ascesso gengivale in zona dente del giudizio. Capite?!? Un ascesso dolorosissimo e grosso quanto una noce nei giorni prima di Natale...che io sia stata punita dalla giustizia divina, quasi un contrappasso per me, infima peccatrice del girone dei golosi? Fatto sta che ho fatto un giorno e mezzo a casa dal lavoro, masticazione azzerata, produzione industriale di pappine frullate a base di verdure & legumi, puree di frutta, yogurt e latte con sciolti dentro i biscotti (
quelli industriali, chè mi scoccia sprecare quelli homemade di questi ultimi giorni per delle abominevoli mappazze che finiscono per metà giù dallo scarico del lavandino). Antibiotici, antidolorifici, sciacqui col colluttorio antisettico e pannetto caldo sono i miei best friends di questi ultimi giorni...

Approfitto di un momento di grazia (
incredibilmente l'antibiotico comincia a fare effetto!) per scrivere questo post e bissare la ormai tradizionale unica ricetta settimanale di Muffins, cookies e altri pasticci. Dicevovi che mi sono data alla produzione natalizia: oltre agli Speculoos ho rifatto i Vanillekipferl, deliziosi cornetti alla vaniglia che tanto ci erano piaciuti due anni fa. Ho, però, voluto provare la versione a base di mandorle, al posto di quella già testata e stratestata alle nocciole, complice un sacco da un kg acquistato a ottimo prezzo in quel di Innsbruck (a dire il vero ho preso un kg di nocciole, anche, uhm...) Ottimi anche in questa veste, a voi l'ardua sentenza. Credits, come vi anticipavo, al Cavoletto di Bruxelles.

Io intanto vado a sorbirmi la mia vellutata di zucca e patate, in versione semplificata e debitamente raffeddata e mi rimetto a riposare sul divano, che domani ho tutta l'intenzione di tornare al lavoro, dente o non dente maledetto che pensa di poter pulsare a piacimento come le lucine dell'albero di Natale...

Vanillakipferl alle mandorle

 
Ingredienti x circa 60 biscotti:
200 gr di farina
175 gr di burro morbido

100 gr di farina di mandorle (o mandorle tritate finemente)
80 gr di zucchero
2 tuorli
1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia


Inoltre:

zucchero semolato vanigliato per spolverizzare i biscotti


Inserite nella ciotola della planetaria la farina, le mandorle tritate, lo zucchero, il burro, i tuorli e l’estratto di vaniglia e impastate con il gancio a K fino ad ottenere una palla omogenea e compatta; se dovesse occorrere aggiungete poca farina. Prelevate l'impasto, lavoratelo velocemente a mano e formate con esso due salsicciotti che avvolgerete nella pellicola trasparente e riporrete in frigo per almeno un paio d'ore o, meglio ancora, per una notte intera.

Prendete il primo salsicciotto di pasta, disponetelo sulla spianatoia e con un coltello tagliate una fettina di impasto spessa circa un paio di centimetri. Fatela rotolare sul piano con le mani fino a ottenere un cilindretto grosso quanto un dito della lunghezza di circa 3 cm ed assottigliatene le estremità sempre facendole rotolare delicatamente. A questo punto incurvatelo in modo da conferirgli la forma di mezzaluna. Procedete in questo modo fino ad esaurimento dell'impasto.


Disponete i biscotti su una teglia rivestita di carta da forno e cuoceteli in forno caldo a 175° per 10-15 minuti. Attenzione perchè non devono dorarsi troppo! Fateli raffreddare un po' sulle teglie prima di toccarli perché appena usciti dal forno sono fragilissimi e rischiereste di romperli, quindi quando saranno tiepidi metteteli nello zucchero semolato vanigliato premendo delicatamente affinchè aderisca alla superficie del biscotto e girandoli su ambo i lati. Fate raffreddare i biscotti su una griglia e conservateli in una scatola di latta.

24 commenti:

Simo ha detto...

Oh come mi dispiace Alessia...anche io sto tribolando con un dente e ti capisco in pieno!
In bocca al lupo e buone feste!
P.s: i biscotti sono deliziosi...

Cenerentola ha detto...

ti son venute proprio delle belle lunette!!! bacioni

Your Noise ha detto...

Il mal di denti è una delle cose più diaboliche che ci siano... Mi dispiace, spero ti rimetta presto.
Intanto, questi vanillakipferl sono deliziosi :)
Tanti auguri!

annalisa ha detto...

che belli che sono!mi dispiace per il tuo dente,proprio in questi giorni :(

Caterina ha detto...

Sono dei biscottini strabuoni, li preparo spesso alle mandorle e ogni volta spariscono in un battibaleno!!!
Auguri per dente! ;-)

arabafelice ha detto...

Ti capisco molto, ma molto bene: ho appena passato parte della mia breve vacanza italiana dal dentista, e non dico altro :-(

Bellissimi i tuoi biscotti, piuttosto, che incredibile ma vero ho visto in giro ma mai provati.
Vediamo se e' la volta buona che mi decido.
Un bacione, e tanti auguri...compresi quelli di prontissima guarigione :-)

Babs ha detto...

Ale! mi raccomando riprenditi e cerca di passare delle buone feste! Un abbraccio :)
a presto!
b

lise.charmel ha detto...

povera! spero che il mal di denti passi presto!
i kipferl ti sono venuti benissimo. mi piacerebbe provare a farli, ma non ho tempo da dedicare al riposo dell'impasto purtroppo per i regali da consegnare domani (ma alcuni regali verranno consegnati con l'anno nuovo per cui potrei provare!)

Ilaura ha detto...

Mamma mia quanto non t'invidio!! Ho presente quanto può essere fastidioso e doloroso il male ai denti!

Resisti! Bella ricetta, grazie! :)

manuela e silvia ha detto...

Caspita, proprio non ci voleva il mal di denti con tutte le leccornie ch eci sono adesso!
ti lasciamo all'ottima vellutata, mentre ti rubiamo uno di questi cornetti, ottimi anche nella versione con le mandorle!
baci e buona guarigione

piccoLINA ha detto...

uhuuuuu che angoscia il mal di denti! In questo periodo poiiiiii!!!!
Doppi complimenti allora perche' nonostante il dolore hai prodotto questi biscotti favolosi.
Buona guarigione e ne approfitto per farti anche i miei auguri per un felice e sereno Natale!
Un abbraccio
Paola

une cuillère pour les délices ha detto...

humm j'adore! ça m'a l'air tellement bon.. ;)
Bravo pour ton magnifique, blog!
Bise & Bonne journée

Silvia ha detto...

Prendila con ottimismo, potresti essere l'unica superstite che uscirà in forma smagliante dal girone infernale di pranzi e cenoni festivi! :)

l'albero della carambola ha detto...

Ciao Alessia,
stimolata dal tuo post ho provato a preparare gli Speculoos: fantastici!!! Adesso sono OBBLIGATA a provare anche queste lunette: complimenti, ti sono venute splendide! tanti auguri di cuore (e guarisci presto!)
s

Anonimo ha detto...

io ti auguro comunque un felicissimo natale, spero che il dente guarisca in frettissima.
giulia da modena

Anonimo ha detto...

Ciao!! io sono stata dal dentista martedi mattina.... chi ti puo' capire meglio di me!!! dai .. forza e coraggio!!!!!!!!!!
un abbraccio consolatorio!!!
marzia

Cranberry ha detto...

Azz,,i denti sono sempre una tortura!:( MI dispiace un sacco!In questo periodo proprio non ci volevano, c'è zucchero in qualsiasi cosa si mangi!:O
I biscottini in compenso sono una delizia!
Un bacione e ti auguro una buona guarigione dal dentaccio malefico e Tanti Auguri di Buone Feste

Sarah B. ha detto...

Sono tra i miei biscottini preferiti in assoluto da sempre. Adoro sentirli sciogliere in bocca...
E' esattamente dallo scorso Natale che non li faccio e comincio a sentirne la nostalgia a rivedere i tuoi.
Tantissimi auguri di Buon Natale tesoro, ti auguro che il dente ti lasci finalmente tregua e ti consenta di passare delle feste serene.
Un bacio

-debby- ha detto...

Che brutto il mal di denti!!! mi dispiace...!in compenso hai fatto dei dolcetti alle mandorle deliziosi!!! gnam!!! buona guarigione e felice Natale!

federica ha detto...

che meraviglia questi dolcetti!!! peccato per ilmal di denti ma vedrai che per domani sera sarai in formissima!!! un bacione!

Romy ha detto...

Tanti tanti auguri di buon Natale, e di un felice anno nuovo! :-)

Anna Maria Simonini ha detto...

tantissimi auguri per un natale sereno e per un 2011 ricco di successi!

Rosiana Monbon ha detto...

Grazie per questo grande sito, davvero variegato idee buone e interessanti. Soprattutto continuate così. Buona fortuna
Cordialmente

voyance mail gratuite ; voyance gratuite par mail

Jordie Nilla ha detto...

Penso che sia un articolo molto interessante, le basi che possono aiutare ..
Grazie alla persona.
Buona giornata!
Voyance sérieuse gratuite par mail