mercoledì 8 dicembre 2010

Cheesecake alla zucca, Natale & Caffarel

Cheesecake alla zucca

8 dicembre. Forse l'unico giorno di "festa" vera e propria, dal momento che Natale e Santo Stefano quest'anno cadranno, caso sfortunato vuole, proprio di sabato e domenica, così che ci giochiamo anche quell'unica, sospirata possibilità di avere qualche giorno in più di ferie oltre a quelle (classiche e dovute) del weekend. Sigh!


8 dicembre, festa dell'Immacolata Concezione, dicevamo. E così ci si alza alle 9.30, si fa colazione con caffè latte e fette biscottate + Nutella (!!!), poi si porta giù dalla mansarda e si addobba l'alberino (tale è il nostro, per dimensioni, ed è pieno di pupazzetti, ed è tanto carino. Se avrò tempo ve lo farò vedere in foto :)), si riempie la casa con le altre decorazioni, si preparano scaloppine al timo e marsala e il rumbledethumps per pranzo, si riordina un po' in giro, che dopo il weekend a Innsbruck sembrava di vivere in un bazar magrebino, si fa una profumata torta di mele perchè a momenti ce le ritroviamo anche sotto al letto e si prova una nuova ricetta, la farinata aromatizzata con funghi e rosmarino e arricchita con anelli di cipolla. E, come potete vedere da voi, è già sera, e non sapete quanto mi piange il cuore a non poter fare le foto a quanto ho preparato, per proporle a voi insieme alle rispettive ricette. Per non parlare delle mille cose che vorrei preparare per il Natale e che so benissimo che non riuscirò a fare...Ah, come rimpiango i ritmi universitari, in questo periodo, quando la mattina potevo cucinare e fotografare in tutta calma tra una pagina di diritto e l'altra...


Ecco, questo per dirvi che oggi avrei tanto voluto proporvi la prima ricetta natalizia, invece no, non sono riuscita a fare nulla di tutto questo. Spero, tuttavia, che vi possiate accontentare di questa buonissima cheesecake alla zucca (inspired from GialloZafferano), in attesa che vengano tempi migliori: in fondo è speziata quel tanto che basta per andare benone anche per il periodo natalizio! Intanto io vado a cuocere la mia farinata che la pancia reclama, và.


Cheesecake alla zucca


Ingredienti:

Per la base:

250 gr di biscotti Digestive McVitie's

150 gr di burro

2 cucchiai di zucchero di canna

Per il ripieno:
500 gr di Philadelphia
200 gr di zucchero

250 gr di polpa di zucca
3 cucchiai di succo di limone
1/2 cucchiaino di zenzero
1 cucchiaino di cannella

200 ml di panna liquida
2 uova + 2 tuorli

due pizzichi di sale

Per prima cosa preparate la zucca: lavatela, riducetela a falde sottili e sbucciatele; pesate la quantità di polpa richiesta dalla ricetta e fatela cuocere in pentola a pressione con un pizzico di sale e un dito di acqua per 10 minuti dal fischio. Una volta cotta frullatela con un mixer o un frullatore ad immersione fino a ridurla in purea.


Nel frattempo, mettete nella ciotola del mixer i biscotti e lo zucchero di canna, quindi frullate il tutto fino ad ottenere un composto farinoso. Versate la polvere di biscotti in una ciotola ed aggiungetevi il burro precedentemente fuso in un pentolino o al microonde, mescolando bene con un cucchiaio per amalgamarli.
Versate, quindi, il composto in una teglia a cerniera apribile di 24 cm di diametro, imburrata e foderata di carta forno (un disco per il fondo e delle strisce alte quanto la teglia per i bordi; in alternativa potete incastrare un foglio di carta da forno tra il fondo e i bordi e imburrare e foderare con le strisce soltanto i bordi); utilizzando il dorso di un cucchiaio, pressate il composto sul fondo, se vi piace alzandolo anche sui lati fino a formare un guscio (personalmente preferisco le cheesecake con la base di biscotto solo sul fondo!). Ponete la teglia in frigo per almeno 30 minuti e nel frattempo preparate la farcia del cheesecake.

Mettete nel mixer il philadelphia, lo zucchero e la polpa di zucca e fate amalgamare il tutto. Aggiungete quindi il succo di limone, lo zenzero, la cannella, il sale, la panna e, una alla volta, le uova.

Quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati ed il composto risulterà liscio e omogeneo spegnete il mixer e versatelo nella teglia. Infornate la vostra cheesecake in forno preriscaldato a 190° (questa è la temperatura consigliata dal sito ma credo che sia meglio abbassarla a 160/170 altrimenti si scurisce troppo) per 50 minuti e, una volta pronta, lasciatela intiepidire in forno per far sì che non si abbassi. Conservate il dolce in frigo per almeno 3 ore prima di consumarlo.


Note:
potete decorare questa torta, a piacere, con una ganache al cioccolato o granella di noci.


____________________________________________________________________

Natale Caffarel

Approfitto di questo post per anticiparvi che, con mio grande piacere, sono stata ricontattata da Caffarel per prendere parte all'iniziativa "Natale con il cioccolato Caffarel", che prevede di preparare un dolce (a base di cioccolata, ovviamente!) della nostra tradizione natalizia con quel popò di roba che vedete qui sotto. Se vi interessano le decorazioni natalizie della Caffarel, alcune delle quali ritratte nella foto, fatevi un giretto qui; ovviamente potete prendere parte anche voi alla raccolta di dolci natalizi con il cioccolato Caffarel, pubblicandoli sui vostri blog o sulla pagina Facebook della nota azienda. Qui, invece, trovate gli altri blog partecipanti.
A presto (relativamente, eh! conoscete le mie tempistiche attuali ;)) per la mia ciocco-proposta!

Natale con Caffarel

23 commenti:

Gialla ha detto...

Un'idea davvero allettante!
A presto
Gialla

Federica ha detto...

che meraviglia!!! complimenti!!!ciao!

Pensieri e Delizie ha detto...

Complimenti! Questo Cheescake sembra buonissimo!

Your Noise ha detto...

Zucca e cioccolato è sempre ottimo. Immagino poi come si addica alla consistenza della cheesecake.
Complimenti :)
A.

Elisa ha detto...

Posso consolarti? Nonostante i ritmi universitari, non ho ancora preparato un singolo tipo di biscotto natalizio. Oggi volevo mettermici e invece no, per ogni ricetta mi manca un ingrediente!
Insomma, domani, tra diverse pagine di diritto, cercherò di combinare qualcosa anche in cucina!
E poi dai che questa torta alla zucca è buonissima!

Francesca ha detto...

Che meraviglia cara!!! Complimenti sei super brava!!!

Nepitella ha detto...

Anch'io oggi ho fatto l'albero :-) Buona questa tua cheesecake ma la farinata... slurp! Un abbraccio

lise.charmel ha detto...

ma hai fatto comunque un mucchio di cose, brava! e la torta alla zucca dev'essere buonissima (adoro)

elle pee ha detto...

Brvava! Come e' buona la combinazione di zucca e zenzero.

Ciao,

L


cucinare hip!
cucinare veloce, facile e moderno con la pentola a pressione

Mary ha detto...

Meravigliosa!

EliFla ha detto...

Dolce stupendo...ma poi le foto del tuo alberello ce le fai vedere, vero?? Buona giornata, Baci Flavia

Cristina ha detto...

Ciao!Ho iniziato un nuovo contest sul mio blog per festeggiare il mio blogcompleanno!!!Vieni a vedere se ti può interessare partecipare
http://plvheart-funinthekitchen.blogspot.com/2010/12/contest-per-il-mio-primo-blog.html

L'ale ha detto...

zucca e cioccolato... a pensarci bene potrebbe essere il connubio perfetto!
a presto con la tua ciocco-proposta e grazie mille per la calorosa adesione!

manuela e silvia ha detto...

Un cheesecake mooolto originale questo, con la polpa di zucca ed una base croccantina e ricercata!
complimenti per il contest caffarel, allora aspettiamo le tue creazioni!
baci baci

Anonimo ha detto...

Ciao mi chiamo Orietta e seguo il tuo blog da tempo, tanto che ormai sei diventata la mia guru: eseguo solo ed esclusivamente le tue ricette, con successo direi.
Allora per Natale mi regaleranno il fantastico Kitchenaid....puoi magari inserire delle ricette specifiche? E magari darmi dei consigli?
Grazie
Orietta

Alessia ha detto...

mi ha sempre ispirato la cheesecake con la zucca..brava brava. :)

federica ha detto...

buonissima la cheesecake!!! ;-)

Mari e Fiorella ha detto...

Che bontà!!!!!da provare...

Onde99 ha detto...

Non sai come ti capisco... quest'anno sono a casa e ho un po' più di tempo da dedicare ai preparativi natalizi, ma so che si tratta di un'eccezione (per fortuna, direi, viste le motivazioni per cui sono in ferie forzate) e che l'anno prossimo dovrò nuovamente rubare il tempo per impastare e decorare, anche solo per accendere un incensoallacannellachefatantonatale.
Ma per la zucca è sempre il momento giusto e, tutto sommato, anche per la cioccolata Caffarel!!!

Alessia ha detto...

Ahem, passo al volo solo per rispondere dopo tempo alla domanda di Orietta, scusami tanto sai, il tempo...sempre lui, il fellone! :(
Allora, innanzitutto congratulazioni per lo splendido regalo che riceverai. Per le ricette per il KA non c'è bisogno di ricette apposite, puoi potenzialmente adattargli tutte quelle che trovi su questo blog (o altrove!) dove si prevede di sbattere, montare e impastare :) Se posso esserti di aiuto chiedi pure, ma è davvero di una semplicità estrema, fidati!

LA MOZZA ha detto...

amo la zucca in tutti i modi!! e questa dev'esser spaziale.. complimenti! e che bella foto =)

ps. ti ho inserita tra i LINK dei miei blog preferiti ! (http://www.mozzaincarrozza.com/)
spero farai lo stesso =))) ecco come, se ti va:
http://www.mozzaincarrozza.com/p/scambio-di-link.html

Rosiana Monbon ha detto...

Grazie per i bei momenti nel tuo blog. Io sono spesso in grado di guardare (ancora e ancora) quei meravigliosi articoli che avete condiviso. Davvero interessante. Buona fortuna a voi!

voyance gratuite serieuse ; voyance gratuite par email

Jordie Nilla ha detto...

articolo superba che mi ha dato le tracce reali per i miei oggetti a me. I metterà alla prova partendo prossimo articolo. Per dire che ho anche messo la pagina in Preferiti.
grazie
voyance gratuite