lunedì 11 ottobre 2010

La mia riappacificazione con il budino al cioccolato

Budino al cioccolato

Un vantaggio di non avere più tempo per postare c'è, ossia il fatto che non si nota quanto poco io cucini. Mi spiego meglio: mi basta cucinare e fotografare qualcosina ogni due o tre weekend che ho le ricette pronte per tutto il mese a venire, in fondo sono solo quattro...eheheh :P Di contro c'è che il mio frigo pullula ancora di ingredienti che considereremmo fuori-stagione (zucchine, melanzane, friggitelli), non foss'altro che per arrivare dagli orti dei "suoceri" vuol dire che ancora escono in maniera naturale e quindi me li pappo di gusto senza strascichi moralistico-puristi, pappappero! Io amo le verdure estive, ma amo anche quelle invernali tanto che ho già cominciato a procacciarmi i primi cavolfiori bianchi e verdi, broccoli e - a breve- anche la versatile zucca. Il problema serio è con la frutta, quella invernale mi piace proprio poco e mi annoia passare da mela a banana, da banana a clementina, da clementina a...mela. Vivrei di caldarroste, quelle sì che le aspetto con ansia (i miei cuscinetti di grasso un po' meno, credo).

Un'altra caratteristica dei primi freddi (mi fa sorridere chiamarli così dato che dopo due settimane da era glaciale è tornato un caldo davvero fuori dal comune) è che mi viene una voglia incontenibile di dolci al cioccolato e siccome era da un po' di tempo che il mio ragazzo mi ricordava, neanche troppo velatamente, la sua passione per il budino, dolce che io invece ho sempre detestato senza troppi mezzi termini, mi sono convinta a prepararglielo per renderlo felice, scegliendo però una versione al cioccolato per accontentare un po' anche la mia golosità. Inutile dire che questo budino non ha nulla a che vedere con i suoi lontani antenati mollicci, gelatinosi e tremolanti che popolavano i miei ricordi di bambina e che tanto me lo facevano detestare. Il sapore è quello di una mousse al cioccolato, rispetto alla quale è solo meno spumosa e più consistente: una vera scoperta che non dimenticherò tanto facilmente e che vi consiglio a gran voce.

Budino al cioccolato

ricetta tratta da Sale & Pepe - ottobre 2010

Ingredienti x 6 persone:
100 gr di farina
100 gr di burro
125 gr di zucchero
150 gr di cioccolato fondente 60-70%
1 litro di latte fresco (io ho utilizzato 250 ml di panna fresca e 750 ml di latte)
un baccello di vaniglia
un goccio di rhum

Aprite il baccello di vaniglia incidendolo con un coltello per la lunghezza e grattatene i semi con la punta; uniteli al latte (o alla panna e latte), tranne qualche cucchiaio che terrete da parte, all'interno di una casseruola e portate lentamente ad ebollizione. Spegnete, coprite la casseruola con un coperchio e lasciate riposare il latte per qualche minuto, poi filtratelo con un colino a maglie strette.

Spezzettate il cioccolato e tritatelo grossolanamente con un mixer o un pesante coltello. Riducete il burro a pezzetti, raccoglietelo in una casseruola e fatelo fondere tenendo la fiamma al minimo perchè non deve colorire. Unite al burro fuso lo zucchero, mescolate con un cucchiaio di legno per qualche istante finchè non è amalgamato, quindi aggiungete la farina facendola scendere da un setaccino e mescolate ancora per incorporarla perfettamente.

Diluite il composto con il latte freddo tenuto da parte, unite il cioccolato tritato e versate a filo, sempre mescolando, il latte alla vaniglia. Portate lentamente a ebollizione, abbassate la fiamma e fate sobbollire per qualche minuto, finchè la crema si è addensata. Se si dovessero formare dei grumi potete setacciare la crema o renderla più omogenea con il frullatore a immersione.

Bagnate l'interno di uno stampo da budino da un litro e mezzo, preferibilmente antiaderente o in silicone, con acqua fredda e qualche cucchiaio di rhum, sgocciolateli via e versatevi la crema, facendola scendere al centro e battendo leggermente lo stampo sul piano di lavoro per colmare eventuali vuoti.

Lasciate raffreddare completamente il budino, poi copritelo con pellicola alimentare e mettetelo in frigo per almeno 4-5 ore. Al momento di servire, appoggiate lo stampo rovesciato su un largo piatto, sollevate delicatamente lo stampo e sformate il dolce, battendo leggermente qualora l'operazione non dovesse riuscirvi immediatamente. Decorare, se piace, con una spolverata di cacao amaro e spezie.

Budino al cioccolato

23 commenti:

Simo ha detto...

Un grande classico...che piace sempre a tutti!!!!!
Che spettacolo ti è venuto!
Buon lunedì

dolci a ...gogo!!! ha detto...

questo è spettacolare tesoro,segno tutto anche perche nemmeno io ho un buon rapporto con i budini ma li adoro!!bacioni imma

Moscerino ha detto...

anche tu a corto di tempo? Ma non di ispirazione a quanto leggo. Il budino mi interessa molto, mio marito lo adora! E questa ricetta sembra facile e veloce al punto giusto.

Cris ha detto...

mmmm io invece il budino l'ho sempre adorato e non posso che continuare con questo!!:)
buona giornata

valerioscialla ha detto...

che buono!! stanotte me lo sogno!!

Cenerentola ha detto...

ti capisco perfettamente!!! anch'io ho il trauma infantile del budino gelatinoso e molliccio! il tuo qui però mi ha convinta!!da provareeeeee;)kiss

Genny @ alcibocommestibile ha detto...

sai alessia, che anche io non amo il budino al cioccolato? però anche io qunado ho visto questa ricetta con farina e burro su un giornale, mi son detta che devo provarla..ora che anche tu mi dai questa sicurezza..potrebbe quasi diventare la mia torta di compleanno:D

Pippi ha detto...

quanto tempo dall'ultima volta che l'ho preparatooooooooooo!! :-)
grazie per l'idea :-)
un bacio
Pippi

federica ha detto...

wow!!!anche a me il budino non piace moltissimo...ma questo sembra ottimo! lo proverò!

emilia ha detto...

Che buono ! Quando ero a casa dei miei lo preparavo con il cacao amaro. Da provare la tua versione ma sopratutto da fare prima possibile !! Buona settimana :-)

viola ha detto...

Che bellissimo blog, le tue foto sono molto belle.
Mi unisco ai tuoi sostenitori. Se ti va passa a trovarmi, il mio blog:
http://zuccheroeviole.blogspot.com
mi farebbe molto piacere.
Ciao e a presto

Ciboulette ha detto...

io comincio a non avere neanche più i week end per cucinare come si deve, ma pazienza! Quando potrò però questo budino al marito (che apprezzava molto quelli in busta, diciamolo!) dovrò regalarlo, così gli sfaldo un altrro mito industriale :)
Ciao e buon lavoro!

Fili ha detto...

Ma il Moelleux alle pere e pistacchi dov'è finito?!?!? Ero già pronto a leccarmi i baffi con un'altra delle tue leccornie ed invece... puf!Deve essere finito ancor prima di riuscire a fotografarlo!
Intanto complimenti per questo budino..è bellissimo!

Ciao!

F

La Gaia Celiaca ha detto...

sai che anch'io ho fatto da poco il budino al cioccolato?
però con una differenza, che a me nei ricordi di bambina mi sembrava buonissimo, così rimangiarlo è stata una vera madeleine.
goduriosissima l'idea di cospargerlo con il cacao, l'effetto è molto elegante!

mary ha detto...

Ciaoo il tuo blog è fantastico...è la prima volta che lo visito, sei bravissima con la cucina!!
ciaooo

Elisa ha detto...

Ho preparato lo stesso budino questa domenica! Che dire... buonissimo. Inoltre l'ho accompagnato con salsa alla vaniglia e liquore al cioccolato, a quel punto è diventata una bomba calorica spaventosa ma infinitamente buona!

Carolina ha detto...

Io, invece, adoro il budino al cioccolato... Come pure quello alla vaniglia!
Continua così che stai andando proprio bene... ;)
Buona serata!

Yaya ha detto...

Io ho sempre amato il budino al cioccolato...
Ne parlavo giusto l'altra sera con il mio fidanzato, ho dei dolcissimi ricordi di quando me lo preparava la mia nonna con le sue manine..
e ho intenzione di prepararlo al più presto.. magari appena mi procuro lo stampo!!! ;-)
La mia nonna me lo preparava direttamente in una tazza!

Dora ha detto...

Da bambina mia mamma preparava sempre il budino al cioccolato. E' un ricordo dolcissimo per me!

Qui si passa da freddo-freddo (del tipo calze, sciarpone e altri travestimenti stile omino michelin) a giorni di caldo-tiepido. Detto questo, ho una superproduzione di melanzane!!

ilcucchiaiodoro ha detto...

Ciao Alessia,le caldarroste le adoro anche io,ma mi incavolo quando trovo quelle che non si toglie via la pellicina :-((

Il budino nonostante è un dolce che adoro molto (ma quello made in home) non lo preparo mai perchè sarei la sola a doverlo mangiare... Se questo budino ha convinto te,immagino quanto sia buono! Mi dovrò sacrificare,farlo e mangiarlo tutto?

Buona giornata

Donatella

lise.charmel ha detto...

io ho sempre amato i budini tranne quello al cioccolato e neanche la mousse mi piace, ma non posso che farti i complimenti per le foto, ogni giorno più belle!

Ines ha detto...

Bellissimo! Fa gola... anche nel mezzo della notte!:D

susane ha detto...

Gracias por este sitio y toda la información abunda. Me parece muy interesante y lo recomiendo a todo el mundo!
Buena suerte a usted. amistoso

voyance gratuite serieuse