lunedì 4 maggio 2009

Sbrisolona salata pistacchi e parmigiano


Il weekend appena trascorso è stato davvero molto intenso, emotivamente ed alimentarmente parlando. Sono reduce dal matrimonio del cugino più caro del mio ragazzo e della sua (ormai fu ;-)) ragazza, una coppia alla quale siamo molto affezionati; un matrimonio durato dalla mattina fino alle 22 circa che mi ha molto emozionata, vuoi l'affetto che nutro nei loro confronti, vuoi il fatto che i miei ormoni erano incredibilmente ballerini e mi hanno resa un po' troppo fragile ed emotiva. Ieri grigliatona con tutti i parenti di lui e di lei, una quarantina in tutto, divertente ma anche molto stancante, per non parlare dell'attacco di allergia acuta che mi ha colpita per tutta la giornata, praticamente ho starnutito ininterrottamente da mattina a sera. Questo solo per dire che oggi sono letteralmente a pezzi e la ripresa della normale routine mi è quanto mai grama.

Non ho ovviamente toccato fornelli, in questo weekend, ma riesco comunque a postarvi una ricetta arretrata e molto meritevole. La
sbrisolona salata pistacchi e parmigiano è stata per me una gradevole sorpresa. Me ne ero innamorata, a livello platonico, vedendola da lei e finalmente sono riuscita a provarla, confermando le mie aspettative. Un'autentica delizia. La ricetta è una base molto versatile, che si presta a differenti accostamenti: si possono sostituire i pistacchi con mandorle, nocciole o noci, e il parmigiano con pecorino o provolone stagionato, a seconda dei gusti. il sapore è quello classico dei biscotti salati al parmigiano, resi ancora più carini e scenografici dalla forma di mini-sbrisolona da afferrare con entrambe le mani e sbocconcellare con gusto.


SBRISOLONA SALATA PISTACCHI E PARMIGIANO

Ingredienti:
200 gr di farina

100 gr di parmigiano grattugiato

100 gr di pistacchi (non salati) tritati grossolanamente
80 gr di burro freddo a tocchetti

1 uovo intero
sale q.b.

Mettere nel mixer tutti gli ingredienti e far andare le lame finchè non si formano tante briciolone: spegnere il mixer e trasferire il composto in una ciotola.
A questo punto si hanno due possibilità:

- fare una teglia unica e poi spezzettarla quando è cotta e raffreddata (molto carino vedere i pezzi irregolari che spuntano, ad esempio, da un cestino)

- fare tante monoporzioni, o negli stampini di silicone o usando un piccolo coppa pasta per creare tanti dischetti su una placca rivestita di carta da forno.

Comunque si decida di procedere, utilizzare carta da forno (a meno che non si usino degli stampini in silicone) per rivestire la teglia o la placca e disporre le briciole ad uno spessore di 1,5 - 2 cm, pressando leggermente con un dito per compattare il composto ma in modo da lasciarlo pur sempre un po' grossolano.

La sbrisolona cuoce in circa 10-15 minuti in forno a 180° preriscaldato oppure qualche minuto in più se è a forma unica. E' cotta quando è dorata sui bordini. Sfornare e lasciare raffreddare completamente prima di toccarla sennò si sbriciola.
Note:
Io ho utilizzato un coppapasta di 8 cm di diametro ed ho ottenuto 8 piccole sbrisolone.

Se volete fare la decorazione con i pistacchi, utilizzatene 4 per ogni piccola sbrisolona e sistemateli incastonandoli su di esse prima di infornarle.

56 commenti:

Federica ha detto...

Che carine!! ottima idea farle piccole!! chissà che buone!

Nicoleta ha detto...

Sfiziose ! Mi piacciano molto ...proverò!

manu e silvia ha detto...

Ciao! e come dimenticarsele! anche noi avevamo provato a fare 1ueste mini sbrisolone...che però non ci erano riuscite! ci hai messo volgia di riprovarci..magari seguiamo te passo passo!
un bacione

Kitty's Kitchen ha detto...

Che belle! La versione mini le rende ancora più irresistibili. Da sgranocchiere in ogni momento!

Cianfresca ha detto...

Hanno un aspetto delizioso, ma sono anche bellissime da vedersi!! Brava brava

Mary ha detto...

che sfiziosi!

Elga ha detto...

La conoscevo solo dolce, praicamente ci sono cresciuta a sbrisolona,ma questa salata è davvero sfiziosa e la prverò di sicuro! Buona ripresa in forze, bacio

Micaela ha detto...

che meraviglia!!! sono stupende, non ho mai visto prima la sbrisolona salata!! dev'essere buonissima, sono proprio curiosa di provarla!!! anche tu vedo che sei vittima delle allergie di stagione? mio marito è allergico anche lui e so cosa vuol dire!!!

Arietta ha detto...

Federica, Nicoleta, grazie!

Manu e Silvia, io ho seguito la ricetta senza apporre alcuna modifica, sono riuscite bene al primo colpo, magari riprovate, io non ho riscontrato alcuna difficoltà!

Kitty's Kitchen, confermo che è davvero difficile limitarsi dal mangiarle. Sono ottime da aperitivo, ma anche come spezzafame!

Cianfresca, Mary, grazie anche a voi!

Elga, io adoro quella dolce, anche se non è tipica della mia zona. Se ti piace il genere frolloso non puoi non apprezzarle! Grazie anche dell'augurio cara!

Micaela, è un'idea davvero carina quella della nostra Serena...perfetta per buffet tra l'altro! Io sono allergica sin da piccola alle graminacee, quando viene la stagione di erba e pollini rischio di impazzire, anche se negli anni tutto sommato sono migliorata...però mi sa che dovrò andare dal dott. per degli antistaminici stavolta :-(

Francesca ha detto...

Arietta quanto ti capisco!sono stata ad una comunione domenica e ho lavorato sabato..oggi vorrei essere distesa sul mio divano solo a leggere ma sono al lavoro..

Belle le "tartine"..
un abbraccio e forza!!

La Cucina di...Federica ha detto...

davvero sfiziose!!!
la foto mi gusta molto!!!

Onde99 ha detto...

Queste sbrisolone sono adorabili! Mi hai proprio dato una grande idea, in casa ho proprio tutto per realizzarle e penso proprio che ci metterò mano molto presto, per un'insalata un po' chic che ho in programma!

Saretta ha detto...

mmmmmmm!adoro già la normale sbrisola...queste sono da sballo!!!

grazie per la dritta!
Bacione

piera ha detto...

molto stuzzicante la tua sbrisolona...brava!

Fra ha detto...

e come ti capisco l'arrivo del bel tempo coincide sempre con l'arrivo della noiosissima allergia...io sono completamente rincoglionita dagli antistaminici!
Questa sbrisolona salata mi piace un sacchissimo!!!!
Un bacione
fra

cristina ha detto...

davvero carini questi pseudo-biscottini!! devo dire che l'idea di farli con mandorle e\o nocciole mi incuriosisce... non ho mai provato a farli! ci proverò... mi dispiace per l'allergia :( anche il mio ragazzo ne soffre. mannaggia!
baci e buona guarigione, cristina

v@le ha detto...

che spettacolo!!! e che idea originale...


ciao

vale

Arietta ha detto...

Francesca, grazie del sostegno! Vedrai che mi passa, purtroppo ci si è messa anche la salute a buttarmi un po' giù ;-) Magari stasera per consolarmi cucino un dolcino eh? Baci!

La cucina di Federica, Saretta e Piera, vi ringrazio! Buon pomeriggio!

Onde, curiosissima di vedere l'insalata chic!!!

Fra, ho provato a tenere botta ma ieri è stato un massacro...credo mi doperò anche io ;-)

Cristina, non sono proprio dei biscottini, perchè le dimensioni non coincidono, anche se il sapore è simile a quello dei biscottini salati, come accennavo ;-) La prossima volta proverò mandorle e pecorino! Grazie del sostegno, baci!

Vale, grazie, ma l'idea non è mia, devo ringraziare sempre qualcun altro per queste deliziose ricette!

Romy ha detto...

Che idea strepitosa...una sbrisolona, anzi delle sbrisoloncine salate! Questa torta la conosco molto bene: quando abitavo a Brescia ne ho fatte scorpacciate vere e proprie, inzuppandola anche nel mosto dolce....divina! Ma non conoscevo la versione salata, che mi attira davvero moltissimo! :-D

LaGolosastra ha detto...

che spettacolooooooooooooooooo, mi piacciono un sacchissimo!
Brava!

golosòtopi ha detto...

Ma che bellezza!!! Queste mini sbrisolone salate mi attirano moltissimo! Copio la ricetta!
Un bacio grande e buona settimana!
Silvia

Mariluna ha detto...

Carissima arietta...ummmm!!! che biricchina che sono, lo so' passo poco, gironzolo molto poco e molte cose buone mi sfuggono, ma quando passo sto un bel po' a leggere e soprattutto a darti un saluto affettuoso.

Deliziose le tue sbrisolone salate con i pistacchi che ultimamente regnano anche nella mia casa-cucina :-)

Virò ha detto...

Adoro tutto il mondo dei finger food e, con l'aggiunta di qualche immancabile dolcetto, vivrei proprio di queste cosette!

Ho curiosato nel blog da cui hai preso la ricetta e, come già per quello di Camomilla, devo dire che abbiamo gusti affini: entrambi mi sono piaciuti molto...

Mi piace di più però la tua versione a tortina rispetto a quella intera poi tagliata a rettangoli che dà un effetto meno accurato...

p.s. hai poi pensato all'idea del "muffin raduno"?...

stefi ha detto...

Che sfiziosità!!!!!
Sembrano molto buone!!!!!!
Una per favore!!!!! grazie.

Arietta ha detto...

Romy, la sbrisolona è una vera chicca della nostra splendida nazione, vero? A me piace molto, ricordo ancora quando una compagna di università mantovana me la regalò al ritorno da una visita che le feci...me la mangiai quasi tutta durante il viaggio in treno!!!

La golosastra, i golosotopi, Stefi: ma grazieeeee! Un abbraccio!!!

Mariluna, benritrovata, anche da queste parti il tempo è poco e assai gramo :-( Mi fa piacere che ogni tanto passi a sbirciare e trovi qualcosa di tuo gusto! Un caro abbraccio e spero di rileggerti presto!

Virò, il blog di Serena è fonte inesauribile di ottime ricette, soprattutto golosità da buffet, ti consiglio di seguirla con attenzione. A me piaceva molto anche la forma a rettangolino ma per averli così precisi è necessario procurarsi lo stampo da "financiers" della Silikomart, così mi sono adattata all'uso del coppapasta come da lei suggerito. Il muffin raduno :-D eheh idea carina...bisognerebbe far convergere un po' di amiche della stessa zona però altrimenti diventa dura...tu di dove sei?

Tortino al cioccolato ha detto...

Troppo interessante questa ricetta! già adoriamo la sbrisolona classica...ma qla variante salata non l'avevamo mai provata!! gnam gnam!

Virò ha detto...

Io abito a Roma ma se l'occasione è divertente credo che ci si sposti volentieri...

P.s. Gli stampi della Silikomart mi piacciono da impazzire: mi sono comprata da poco quelli che sembrano dei piccoli vulcani rovesciati e devo farmi venire qualche idea... Accetto consigli, sia dolci che salati...

Arietta ha detto...

Tortino al cioccolato, provate, ve ne innamorerete! ;-)

Virò, ti va di linkarmi lo stampo cui ti riferisci, magari mi viene qualche idea da suggerirti :-) Io ho ricevuto poco tempo fa una mail della Silikomart per una collaborazione: mi invieranno degli stampi gratis e dovrò solo, in contropartita, fare delle ricette con essi, linkando il sito....non vedo l'ora che arrivino, anche perchè ho richiesto degli stampi che avrei comunque dovuto comprare ^_^

ps. Roma...fortunella....adoro la tua città!!

Silvietta ha detto...

Sono sempre belli i matrimoni,ancora di più se sei affezionato in qualche modo agli sposi.Ti sono vicina nel grave danno per l'allergia..idem con patate..FACCiAMOGLi GUERRAAAAA!!!

minnie ha detto...

Queste sbrisolone mi fanno lo stesso effetto del cake olive e pancetta... non posso resistere!!!
Devo provarle prima possibile!

Lady Cocca ha detto...

Fantastiche..da provare al piu' presto...è un'associazione di gusti superlativa...appunto subitissimo la ricetta!!!
Ciaoooo

sweetcook ha detto...

Aspetta un attimo che raccolgo la bava depositata sulla tastiera(espressione non molto elegante, lo riconosco, per farti capire quanto io stia fremendo, senza dubbio tipico caso di amore a prima vista).

Deve essere stato proprio intenso il tuo we, a partire dalla durata del matrimonio...l'ultimo a cui sono stata si è protratto dalle 9.30 di mattina alle 20.00, ricordo di essere tornata a casa devastata ^_^
Però, allergia a parte, sono contenta che tu sia stata bene:)

Il mio è andato benone, non perchè abbia fatto qualcosa di bello, ma perchè ho ricevto il tanto atteso esito degli esami scritti: YUPPY!!

Ti auguro un byon inizio settimana:))

Piccipotta ha detto...

allora:
sono a dieta e già mi fai venire fame!!
a pranzo insalata e tonno!!
tutto il giorno all'uni!!
a merenda 2 perine!!

e tu??????

mi fai vedere queste delizie???

non si fa così!!!!!!

bacione

sciopina ha detto...

le versioni salate dei dolci mi fanno impazzire. Bellissime!!

Mirtilla ha detto...

meravigliosa!!!
sei davvero troppo un portento!!!
anche io sto combattendo a suon di antistaminici,il dottore me li ha cambiati rispetti a quello dello scorso anno,sono blandissimi e nn mi fanno niente per davvero ;(

Mela ha detto...

Entrambe le proposte sono deliziose, splendide nel gusto (immagino), deliziosa la presentazione. Bella foto!

Virò ha detto...

Allora...ho recuperato il codice ed il nome dal catalogo on line: il mio nuovo stampo è VULCANO SF 093 ITEM 20.093.00.0067.

Mi raccomando: fattene regalare più che puoi e proponi qualche sconto per le tue lettrici!...Ne compreremmo una valanga!...

Arietta ha detto...

Silvietta, confesso invece di non amare molto le cerimonie, ma sono persone a cui voglio bene e mi sono molto emozionata!

Minnie, non te ne pentirai affatto ;-) sono anche facili e velocissime!

Ladycocca, in effetti pistacchi e parmigiano insieme stanno divinamente, intendo cmq provare anche le altre varianti!

Sweetcook, in effetti è stato abbastanza pesante, io poi avevo il ciclo e gli ormoni decisamente sottosopra, ogni tanto scoppiavo a piangere, con gli amici che mi prendevano in giro :-P e più ridevano più ridevo e piangevo insieme!! Ho letto ora dello splendido risultato, complimenti tesoro, te lo sei meritata!!! un abbraccio

Piccipotta, so bene cosa intendi ;-) in settimana sono sempre a dieta anche io, nel weekend mi faccio qualche concessione...a volte un po' troppe, eheh! Baci!

Arietta ha detto...

Sciopina, ora mi hai incuriosita, ne conosci altre da suggerirmi?

Mirtilla, grazie e in bocca al lupo per la tua allergia!

Mela, grazie di cuore :-)

Virò, particolare come stampo, non è facilissimo trovare delle idee. Io avrei pensato che potresti sfruttarli anche per farci dei babà dolci o salati, oppure ci vedrei bene un semifreddo monoporzione o panna cotta monoporzione da cui far colare, una volta sformate, una lava di coulis di fragole, lamponi o altri frutti rossi... che ne pensi?

Marta streghettaincucinachiocciolalibero.it ha detto...

non avrei mai pensato ad una sbrisolona salata, idea da provare, brava!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Anche il matrimonio di mia cugina la settimana scorsa è stato chilometrico ed è andato avanti sin dopo la mezzanotte :-) per cui capisco la stanchezza!!!
Ritornando a queste piccole delizie, graziosamente tonde, vedrò di replicarle al più presto: bell'idea per l'aperitivo prima delle grigliate estive ...
Smack

katty ha detto...

sono ottime le tue tartine complimenti!!

Camomilla ha detto...

Buongiorno tesoro!
Anche tu alle prese con l'allergia, eh? Da un po' di giorni R. sta accusando non poco... spero che con questa pioggia vada un po' meglio!
Come sai adoro i biscotti salati e queste sbrisolone, che mi ero persa, sono davvero fenomenali ;)
Mi piacciono ancora di più per la loro versatilità... segno!
Un abbraccio

Virò ha detto...

Alla panna cotta ed ai semifreddi ci avevo pensato ma...cos'è il babà salato? Mi ispira proprio! Dimmi, dimmi...

Arietta ha detto...

Marta, se provi fammi sapere, sono sicura però che ti piaceranno!

Twostella, ti dico solo che siamo andati via quasi alla pari con quelli del matrimonio...della sera :-P
Pensa, io le sbrisolone le ho fatte proprio come aperitivo prima di una grigliatina di carne con il mio ragazzo ;-)

Katty, grazie!

Camomilla, accidenti, anche R. è sfigato come me?! Comunque da ieri sto molto meglio, domenica è stata la giornata peggiore! Ti consiglio di provarle per uno dei tuoi aperitivi, puoi farle anche più piccine, ma a quel punto saranno biscotti salati, anche se con lo stesso sapore! Vedrai che riscuoteranno successo! Bacioni bella!

Virò, i babà salati non li ho mai provati, quindi te li linko dove ricordo di averli visti: devono essere uno squisito finger food, per tu che li ami molto come me!
Guarda un po' qui...

http://essenzadivaniglia.blogspot.com/2009/02/baba-salati-con-verdure.html

Jelly ha detto...

Anch'io tempo fa ho provato queste sbrisolone...una vera scoperta!

Virò ha detto...

Mooooolto sfiziosi! Grazie della segnalazione...ma come hai fatto a ricordarteli? Riesci a seguire molti blog o hai selezionato selvaggiamente come me?

Arietta ha detto...

Jelly, allora puoi confermare quanto siano squisite vero? ;-)

Virò, figurati! Agli inizi, come tutte, seguivo moltissimi blog, poi si sono moltiplicati in modo esponenziale e mi sarebbe impossibile seguirli tutti: come ogni persona ho i miei preferiti da cui non manco mai, altri da cui passo ogni tanto e via dicendo. Prediligo i blog che hanno gusti affini ai miei, o che fanno splendide foto da cui restare ammaliata, o che parlano di cose nuove, che mi incuriosiscono...Essenzadivaniglia è uno dei blog, come gusti, che mi è più affine, proprio come Sweetcook o Fiordifrolla, per intenderci, mi ricordo tutte le loro ricette e moltissime me le sono salvate nel ricettario sul pc ;-)

NIGHTFAIRY ha detto...

Salata non l'ho mai provata, deve essere deliziosa!

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Ormai sei il mio punto di riferimento per biscotti salati da aperitivo! Li ho provati quasi tutti e queste "sbrisoline" saranno le prossime.
Spero intanto che tu ti sia ripresa dalla tua allergia, so cosa vuol dire.
Un bacione
Alex

sorbyy ha detto...

Bellissima!!!
Sarà di sicura buonissima!
Ciao

Serena ha detto...

Applausone..!!!
Io pure in genere le faccio tonde, diametro 3 cm, sono perfette per i buffet.
:)

Serena ha detto...

Occcappero, dimenticavo: ti hanno plagiato l'intero post, vai a vedere qui: http://ricettario.orainonda.com/page/2/
Ma dimmi te che str..... !!!
:(

Luca and Sabrina ha detto...

http://ricettario.orainonda.com/2009/05/stroncatura-calabrese/
e vai con il PLAGIO.
C'è chi si sta ingrassando con il nostro, il tuo lavoro.
Baci
Luca&Sabrina

Marina ha detto...

Epperò, che ideona! Complimenti!
Adoro queste rivisitazioni dei classici in chiave originale

Monia di "Le Ricette della Nonna" ha detto...

Ciao, sono Monia da Bologna.
Mi piace molto il tuo Blog ed ora ti seguo ufficialmente!!
Questa ricetta mi ispira molto e mi piacciono anche i colori!!
Mi sa che la proverò...
Ciao ciao!!