lunedì 21 luglio 2008

Centrotavola di spiedini freddi




Sabato scorso, approfittando del fatto che i miei genitori sono in vacanza (beati loro!!!), ho invitato a cena il cugino del mio moroso e la sua ragazza, una coppia molto simpatica e con cui mi trovo molto bene.

Ho riflettuto per alcuni giorni sul menù da realizzare, non volendo esagerare con le portate ma nemmeno far alzare i miei ospiti da tavola con un buco allo stomaco!! Alla fine ho deciso per 3 antipastini (notoriamente, quelli che preferisco!), un primo freddo e una torta fredda. Insomma...se non si fosse capito, eh...una cena fredda!

Molto carinamente la ragazza si è offerta di portare un dolce, rivelatosi poi un buonissimo tiramisù in cui la crema era stata fatta con mascarpone e quark (non avendolo mai visto al supermercato, mi è stato suggerito che si trova comodamente al Naturasì): davvero un accorgimento da ricordare per ridurre un po' le calorie, no? ;-)
Ne approfitto qui per ringraziarla ancora una volta: grazie Anja!!



Comincio con oggi a pubblicare le varie pietanze di quella cena, partendo dal primo antipasto che ha svolto anche il ruolo di centrotavola. L'idea è carina per cene fra amici/parenti e per buffet, trattandosi di una presentazione semplice, gradevole e pratica, il che non guasta mai.

Come vedete si tratta di spiedini freddi, che sono stati presentati infilzati su di una pagnotta di pane pugliese che ha svolto il ruolo di base d'appoggio (anche se dopo, naturalmente, è finita affettata e pappata!).



Chiaramente gli spiedini li potete assemblare con gli ingredienti che più gradite, dando sempre un occhio all'accostamento e all'alternanza dei colori.

In questo caso li ho fatti con pomodorini ciliegia, ciliegine di mozzarella spolverizzate di origano, olive nere e mini-wurstel, ma potreste farli anche con funghetti o carciofini sott'olio, cubetti di mortadella o di prosciutto cotto, piccoli salamini, cubotti di frittata, dadini di formaggio, fettine di zucchine grigliate, spalmate di philadelphia ed arrotolate...e così via. Largo alla fantasia, insomma!

Mi rendo conto che si tratta di un piatto ridicolo nella sua semplicità, ma magari può sempre essere un'idea utile per chi si trovasse a passare di qui, quindi mi scuserete per la banalità, veeeeero?



30 commenti:

silvietta ha detto...

non è vero che è troppo semplice,cioè lo è,ma meglio così..hai dato la tua idea!!E poi fa parte di una cena fredda realizzata da te..e visto che aspetto che posti tutto..non poteva mancare anche il minimo antipasto :P!!Un bacione e buona settimana

Dolce e Salata ha detto...

Idea davvero carina e sfiziosa..l' ho vista fare tempo fa a casa di un' amica ma non ho mai pensata a rifarla!
Brava....davvero un gustoso antipasto-pranzo!
Baci
Laura

Camomilla ha detto...

Ma quale banalità?? Secondo me è una fantastica idea per presentare un antipasto invece! Ti faccio subito i complimenti per le foto che trovo davvero belle e molto curate nei dettagli (come sempre).
Io che amo gli stuzzichini non posso non copiarti l'idea, lo sai vero?
Un bacione cara!

Morettina ha detto...

Carinissimo come centro tavola!!!!!
La semplicità è l' arma migliore
^_^
Kiss

Arietta ha detto...

silvietta, hai colto in pieno il senso del mio post...anche se è semplice è sempre bello mostrare quello che si realizza, anche perchè quello che per me è banale per un altro può essere una novità, e viceversa! un bacione a te, piccina!

dolce e salata, mi fa piacerissimo averti ricordato di questo antipasto, ora puoi riproporlo anche tu in tante varianti stuzzicanti! un bacione!!!

camomillina mia dolce, sei sempre troppo buona con me! mi fa cmq piacere che sia stato tutto di tuo gradimento, sai quanto tengo al tuo giudizio! mi sa che andremo molto d'accordo visto che adoriamo entrambe le stuzzicherie! baci baci baci!

morettina, sapevo che avresti apprezzato, questo centrotavola è come te, semplice ma frizzante! :D un bacionissimo!

Simo ha detto...

Assolutamente nulla di banale, di solito le cose semplici son sempre le più apprezzate...io la penso così!!
E poi io me ne sarei sbranata a chili, di questi spiedini meravigliosi, eheheheheheh...
un abbraccione

Precisina ha detto...

Anya?... sarà mica mezza tedesca, il fatto del quark confermerebbe la tesi!!! carissima ary, queste tue cene sono sempre un programma!!! e poi, col fatto che metti (furbissimamente) una ricetta alla volta, crei un effetto soap-opera davvero sfiancante...voglio sapere subito il resto del menuuuuuuuu!!!

Dolce e Salata ha detto...

spero che accetterai volentieri la sorpresa che ho per te...anche se non li riposterai (vista l' invettiva) è un mio modo per apprezzarti...
baci
Laura

LAle ha detto...

MA PERCHè RIDICOLO??? LE COSE SEMPLICI NON SONO MAI RIDICOLE, ANZI!!! CHE CARINI ARY,TUTTI TONDI E MORBIDI...LI AZZANNEREI SUBITO!!! SONO CURIOSA DI SAPERE COSA HAI CUCINATO COME DOLCE...UN BACIOTTO

Arietta ha detto...

simo, io sono perfettamente d'accordo con te, speriamo nessuno sia contrario eh :D se no col lancio di ortaggi mi ci faccio un minestrone!ti abbraccio!

precy, ya! anya è tedesca :) te ne intendi di tedeschi eh, visto che ne hai accalappiato uno? no, ti prego, il paragone con beautiful è umiliante, non credo di poter reggere all'affronto :P in verità io ho a cuore i miei lettori e ci tengo che apprezzino a pieno ogni singolo piatto del menu ;) insomma: aspetta, e sarai ricompensata! ciao bellezza!!

dolce e salata, lo accetto molto volentieri :) troppo carina! un bacetto :)

Lale, grazie mi state facendo arrossire!! anche io amo molto la semplicità e la sfiziosità dei piatti, alla fine con pochi accorgimenti da un piatto banale si ottiene una bella cosina gradevole come questa no? per il dolce...ancora un attimo di pazienza e lo saprete!! baci!!

parolediburro ha detto...

Ma che belli!!!
Originali,freschi e colorati!Me ne mangerei subito un paio!
Bravissima.:-)
Un bacio

michela ha detto...

Molto allegri ed appetitosi!!!
Bello il restyling!
ciao
Buona settimana.

Pippi ha detto...

che idea carina questi spiedini nella pagnotta!!!! bravissima! aspetto le altre ricette ciaooooo Pippi

Dolcezza ha detto...

che bello mi mancavi un sacco! mi piacciono molto questi spiedini inifilati sulla pagnotta le foto sono bellissime! sono contenta di vedere che stai meglio! un abbraccio!

Joe ha detto...

C'è posto qui per un premio?!
Passa da me ti aspetto...:-)
Baci
Joe

emilia ha detto...

Arietta buona sera ! Ottimo antipasto, carino, veloce e colorato. Che volere di piu' ? Ciao, un bacione.

Polinnia ha detto...

davvero carino, e non è banale, quando si tratta di pensare a gli antipasti non mi viene mai un'idea, quindi ora la tua me la segno e la riciclo!!!! l'idea della pagnotta poi è splendida!
aspetto il resto della cena....
baci

Arietta ha detto...

parole di burro, michela, pippi, emilia, polinnia, grazie! sono contentissima vi siano piaciuti nella loro semplicità! fanno sempre un figurone :-) vi abbraccio e vi auguro una splendida giornata!!

dolcezza, mi siete mancate tanto anche voi! davvero!! mi riempie il cuore sapere che avete sentito la mia seppur breve assenza :-) si, sto meglio, si vede eh?! :-D un abbraccio cara!

joe, ma certo, nonostante l'invettiva, ricevo con piacere :-) un bacio!

Lalla ha detto...

bellissimi questi spiedini e che colori sono proprio uno tira l altro!
bravissima come sempre
un bacioneee lalla

elga ha detto...

Questa è un'idea che mi piace sempre presentare, in inverno infilzo gli spiedini in un bel cavolo, e fa sempre un figurone! Bravissima!! La prossima cena mi autoinvito! Elga

Alex e Mari ha detto...

La semplicità vince sempre! Sono bellissimi.
Un bacione, alex

Arietta ha detto...

lalla e alex, grazie mille :-) un bacione!!

elga, ottima l'idea del cavolo, l'avevo vista anche altrove ma il cavolo era stato ricoperto di stagnola e lo trovavo un po' kitch :-D l'idea di mostrare la verdura invece mi gusta moooolto di più! brava!! invitati pure...però poi io vengo da te per un weekend minimo ok? :**

Dolcetto ha detto...

Ma che bello!! Coloratissimo ed estivissimo!

Mariluna ha detto...

Simpatica idea..molto fresca estiva..brava :)))

Arietta ha detto...

dolcetto e mariluna, grazie di cuore :) un bacione belle mie!

Roxy ha detto...

Originale e colorato! Baci

Mariluna ha detto...

Arietta...l'89 ho compiuto i miei 30...per cui tra gli anni '80 e '90ho fatto una media di quegli anni...pero' tutto sommato anche se sono vicina alla mezza età...mi sento ancora molto informa e diciamo pure che 10 anni di meno mi stanno proprio addosso...grazie per le tue belle parole nei miei post....^_^

unika ha detto...

io non lo trovo per niente un piatto banale...è invece una bellissima idea ed è principalmente realizzabile....e questa è la cosa più importante:-) un bacio
Annamaria

aldarita ha detto...

Ciao, solo ora sto scorrendo tutte le ricette e mi permetto di fare alcuni commenti, scusa. Anch'io faccio questi spiedini, ma per nazionalismo uso le olive verdi, così esce il tricolore...Io, come Elga infilo gli spiedini in un cavolfiore che, quando rimane vuoto, rompo in tante cimette e servo con salsa rosa.

Anonimo ha detto...

Ho scoperto oggi questo bellissimo sito, quindi anche se con più di un anno di ritardo aggiungo un commento. Bella l'idea del centrotavola con la pagnotta, io solitamente lo faccio utilizzando un melone per infilare gli spiedini, dopo averlo svuotato. Agli spiedini aggiungo delle palline di melone che ricavo quando svuoto il melone. Inoltre aggiungo dei rami di rosmarino o di foglie di carote da infilare con gli spiedini per aggiungere un pò di colore e decorazione. Ciao cinzia