venerdì 21 giugno 2013

Cous cous con melanzane speziate, uvetta e mandorle



cous cous con melanzane speziate

Anche quest’anno, come lo scorso, mi sono divertita a partecipare all’iniziativa indetta da Cuki e Cannamela, che questa volta era dedicata alla “Cucina al sacco”. La richiesta era quella di realizzare dei piatti con l’ausilio del sacchetto per cottura dietetica al forno di Cuki (uno dei miei “mai più senza” in cucina ormai da svariato tempo) e delle ultime spezie che Cannamela ha messo in commercio.

Dei piatti leggeri, gustosi e veloci, da portare nella schiscetta al lavoro o per un pic-nic (se mai decidesse di smettere di piovere e giugno ci facesse mai il favore di tornare tale, ossia un mese soleggiato che apre le danze all’estate…). A proposito di schiscia, guardate un po’ cosa ho scovato nel mio gironzolare per il web, nientepopodimeno che un social network a tema.


spezie Cannamela 
Tornando a noi, vi racconto brevemente la ricetta che ho ideato. Ero fortemente indecisa su che spezie utilizzare tra quelle ricevute (paprika affumicata, peperoncino, coriandolo, erbe di provenza, lemon grass, pepe). Una sola certezza: realizzare qualcosa di rigorosamente vegetariano e salutare. Ho passato giorni interi a pensare a polpette e polpettoni vegetariani, a contorni di verdure, a frutte cotte, finchè non mi è balenata in testa l’idea con la I maiuscola.

Cuocere al forno delle melanzane a cubetti, belle speziate come se non ci fosse un domani e addolcite con dell’uvetta come nelle migliori atmosfere sicule, e poi condirci del cous cous, unendo solo all’ultimo olio e limone e delle scaglie di mandorla appena abbrustolite.

Spero vi piaccia almeno la metà di quanto è piaciuta a noi.

Cous cous con melanzane speziate, uvetta e mandorle

Ingredienti x 4 persone:

250 gr di cous cous
un cipollotto, con anche la parte verde
una bella melanzana soda (circa 500 gr)
un cucchiaino di coriandolo in polvere Cannamela
un cucchiaino di lemon grass essiccato  Cannamela
qualche cm di zenzero fresco grattugiato
una generosa manciata di uvetta
sale (diciamo due prese)
una citronette ottenuta mischiando olio extravergine d’oliva e succo di limone a piacere
due manciate di scaglie di mandorla tostate
coriandolo fresco oppure prezzemolo tritato

collage crude

Affettate il cipollotto lavato, utilizzando anche la parte verde più soda e croccante. Lavate la melanzana e riducetela a cubetti: non sbucciatela altrimenti perderà oltre che la sua bella tonalità violacea anche gran parte dei nutrienti presenti nella buccia. Buttate alla rinfusa le verdure in un sacchetto Cuki per la cottura dietetica al forno e aggiungete tutte le spezie, l’uvetta e il sale. 

 melanzane crude3

Non condite con olio, non è necessario! Chiudete il sacchetto e miscelate bene il contenuto scuotendolo delicatamente; fate insaporire il tutto per almeno una mezz’ora, o anche un’ora, prima di infornare a 180° per circa 25 minuti. Le melanzane devono essere appassite ma non sfatte e quando le preleverete dal forno dovranno essere appena dorate, si scuriranno al punto giusto una volta raffreddate.

mix

Cuocete il cous cous secondo i tempi indicati sulla confezione o secondo il vostro metodo abituale. Io lo faccio così: per 250 gr di cous cous utilizzo 300 gr di acqua. La faccio bollire in una pentola capiente con sale grosso e 4 cucchiaini di olio, poi la tolgo dal fuoco e aggiungo il cous cous a pioggia, rimestando con una forchetta. Faccio gonfiare il cous cous circa 5 minuti, poi unisco un altro poco di olio e lo sgrano bene con la forchetta. Fine dei giochi. Non lo rimetto sul fuoco, come alcune ricette consigliano, perché a me piace bello al dente, tanto si ammorbidisce ulteriormente una volta condito e a noi i mappazzoni non piacciono ;)

Una volta che tutto si sarà intiepidito, unite le melanzane al cous cous, mescolate delicatamente, condendo con la citronette di olio e limone. Disponete su un piatto da portata,  aggiungendo il coriandolo o il prezzemolo tritati e le scaglie di mandorle che avrete tostato in un padellino antiaderente. Consigliatissimo consumato a temperatura ambiente!

Ovviamente trovate la mia ricetta assieme alle altre sulla pagina FB di Cuki.

cous cous con melanzane speziate2

10 commenti:

Arianna Frasca ha detto...

Veloce e gustosissimo per la scelta di spezie! Complimenti, prenderò i sacchetti giusto per fare la tua ricetta ^^

Memole ha detto...

Che ricettina appetitosa...Mi piace il contrasto di sapori...Ma con cosa potrei sostituire le melanzane...Non ne vado particolarmente matta...

Luna Pizzafichiezighini ha detto...

Sì mi piace proprio tanto questo cous cous così come adoro quello splendido piatto che lo contiene. Non sapevo di queste ultime novità di cannamela ma sono felice sopratutto per il lemongrass.
mai usato il sacchetto ... Insomma da questo post ho imparato un sacco di cose!
Baci buon fine settimana

Chiara Setti ha detto...

Adoro il cous cous e questa è un'idea di condimento ottima!! :-)

Ileana Pavone ha detto...

Mi piace tantissimo la tua idea, un cous cous vegetariano pieno di gusto!

Alessia ha detto...

Arianna, te li consiglio davvero, io mi ci trovo benissimo e li sfrutto tanto sia d'inverno che in estate (aria condizionata permettendo!)

Memole, con le verdure che preferisci...zucchine, peperoni, cipolle...a patto che siano di stagione! ;)

Luna, sempre felice di trasmettere suggerimenti e spunti nuovi. Anche io sono rimasta stupita nel conoscere nuove spezie che prima non trovavo! :*

Chiara, grazie mille! la passione per il cous cous ci accomuna!

Ileana, è importante l'attenzione verso un consumo maggiore e più attendo di verdura di vari tipi in luogo delle solite pietanze cui siamo avvezzi. Questo è davvero un'ottimo esempio :)

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao, il cous cous è un piatto che dobbiamo rifare a breve, questa idea per condirlo è davvero buona!
baci baci

dora ha detto...

Grazie prima di tutto per questo grande blog. Io vengo tutti i giorni compresi i fine settimana ! Buona fortuna .

Voyance serieuse ; voyance gratuite par email

sofy lefour ha detto...

Bonsoir, tous mes remerciements pour ton travail sur ce blog que j’apprécie beaucoup. C’est un plaisir à lire, très vivant et très bien fait. Bravo !
voyance gratuite par mail

Jordie Nilla ha detto...

Gran artículo y directo al punto. No sé si esto es de hecho el mejor lugar para preguntar ¿Pero la gente tiene ninguna ideea donde emplear algunos escritores profesionales? Gracias
gay telephone