domenica 11 novembre 2012

Risotto con mele, porro e Lou Bergier Fattorie Fiandino

Risotto con mele, porro e Lou Bergier Fattorie Fiandino

Domenica. Autunno inoltrato. Pioggia incessante. Punta del naso congelata, i calzettoni di lana ai piedi anche di notte. Ti alzi la mattina e sei già stanco, non hai voglia di fare nulla che non sia stare accoccolato sul divano ad oziare in compagnia della tua copertina preferita e di qualche biscotto che profuma le mani di spezie. Certo, se mentre scrivo questo post (si badi, ore 14.38) non ci fosse sotto il ronzio sordo della Moto Gp e la vicina del piano di sotto non fosse in mansarda a passare l'aspirapolvere (snort...) forse starei ancora meglio, ecco.

In questi weekend uggiosi viene proprio voglia di scaldare la pancia con un piatto coccola, come il nostro tanto amato risotto. Forse una delle pietanze che mi riesce meglio...Cambio gli ingredienti, cambio gli accostamenti, cambio la tipologia di riso ma ha sempre un grandissimo successo. E soprattutto lo sbattimento è minimo, volete mettere la soddisfazione unita all'utilità? ;-)

Questa ricetta l'ho ideata appositamente per partecipare al Contest 2012 Le Fattorie Fiandino. Il simpatico Lelio Bottero ha inviato a 100 blogger un favoloso kit burro-formaggioso (una bella selezione che includeva Burro 1889, Burro 1889 salato, Gran Kinara, Lou Bergier, l'Ottavio Pichin e Lou Blau, oltre che il libricino sul Burro Salato), invitandoci a sbizzarrirci.

Questa è la mia prima proposta, a base di delizioso Lou Bergier, una gustosissima toma a latte crudo prodotta con caglio vegetale, secondo il metodo Kinara (una vera scoperta per me sapere che esiste il modo di produrre un caglio cruelty free, non di origine animale...). Una curiosità: Lou Bergier significa pastore in lingua occitana ed è un omaggio a Nonno Magno, il fondatore delle Fattorie Fiandino.

Risotto con mele, porro e Lou Bergier Fattorie Fiandino

Risotto con mele, porro e Lou Bergier

Ingredienti:
180 gr di riso Carnaroli 
un porro
una mela Golden
125 gr di Lou Bergier Fattorie Fiandino (in alternativa, potete usare della toma o del brie) 
mezzo bicchiere di vino bianco 
olio extravergine d'oliva 
brodo vegetale q.b.
sale & pepe
un rametto di timo

Affettate finemente il porro e fatelo appassarire in due cucchiai di olio. Unite la mela tagliata a dadini (conservatene alcuni, o qualche fettina sottile, da parte per la decorazione) e fate insaporire qualche minuto. Unite il riso, fatelo tostare, sfumatelo con il vino bianco, lasciandolo evaporare. Portate a cottura il risotto aggiungendo un mestolo di brodo vegetale alla volta. Verso fine cottura unite il Lou Bergier tagliato a dadini (conservatene alcuni per la decorazione) e finite di cuocere, facendo mantecare bene il risotto. Regolate di sale e spegnete, coprite con un coperchio e lasciate riposare il risotto per 5 minuti.  Impiattate decorando con i dadini/le fettine di mele e i cubetti di Lou Bergier conservati da parte, una macinata di pepe e dei rametti di timo.



22 commenti:

Giovyna ha detto...

Non ho mai mangiato un risotto alle mele ma questo che hai preparato tu sembra davvero eccellente, complimenti.

I manicaretti di Annarè ha detto...

Questo risotto è davvero invitante,anche se con le mele non l'ho mai assaggiato.Un abbraccio e buona domenica.

Alessia ha detto...

Giovyna, io sono un'abituèe di quello con le pere, ma con le mele anche per me era la prima volta: non me ne sono affatto pentita, anzi, ho già in mente altri gustosi abbinamenti...senza tregua :D

I manicaretti di Annarè, come prima volta è andata piuttosto bene. Sono certa che ti piacerebbe, il risultato è piuttosto equilibrato e l'accoppiata frutta/formaggio è sempre una garanzia, specie se si tratta di formaggio di grande qualità...

milena ha detto...

il formaggio con le mele...proverò ;-)

Anonimo ha detto...

Hai ragione il risotto è proprio confortante specie in giornate così, noi a Genova avevamo l'allerta meteo quindi tappati in casa....(io l'ho fatto ieri sera :taleggio dop) grazie per avermi fatto conoscere questo formaggio, a presto
Daniela63

Alessia ha detto...

milena, prova, prova ;-)

Daniela63, oh poveri, mi dispiace! Anche qui piove a dirotto da stanotte, ecchescatole! Ottimo anche il risotto al taleggio, io lo faccio (ehm...facevo...la dieta...) spessissimo con le pere! Prova anche questo, mi raccomando!

Laura ha detto...

Splendido!
Mai mangiato... un'ispirazione per occhi e palato.
Buona domenica!

Manuela e Silvia ha detto...

Ghiotta questa opportunità!
Hai preparato un risotto molto dolce e cremoso! bello il gioco di sapori tra frutta, verdura e formaggio!
baci baci

Alessia ha detto...

Laura, che bello che ti piace e ti ispira questo risottino semplice ma gustoso! A te l'augurio di una buona settimana :)

Manuela e Silvia, cremoso è il termine giusto! Dal punto di vista della dolcezza, devo dire che è molto equilibrato, perchè la leggera acidità della mela ben si contempera con la sapidità del formaggio. Lo mangerei anche ora ad avercelo...e invece...una mela sola soletta :-/
baci!

Edna Mode ha detto...

Oltre che confortare lo stomaco questo risotto scalda il cuore...Qui a Udine piove da giorni, non se ne può più!!! Grazie mille Alessia

la piccola bottega delle torte cake designer ha detto...

Sarà una delle prossime ricette che proverò, a me piace molto il risotto con la frutta, di solito lo faccio con melone o pera e la variante con la mela mi mancava. Ottimo spunto!!! complimenti!

Alessia ha detto...

Edna mode,qui per fortuna ha smesso ma il tempo è ancora molto uggioso! Urgono risotto e zuppe coccola! ;)

La piccola bottega delle torte Cake designer, ottimo davvero, piacciono tanto anche a me! Come lo fai quello a melone? Anche se non è più stagione sono molto interessata ;)

Anonimo ha detto...

cara Alessia, non mancherò di provare anche questo squisito risotto.. sai quante tue ricette ho preparato??!! tutte riuscite,. l'ultima ricetta che ho cucinato domenica è stato il cake con pistacchi, pancetta e olive: Ottimo!per la gioia di mio marito (e anche mia, s'intende!)cari saluti... beatrice

Alessia ha detto...

beatrice, oh caspita, mi fa piacere davvero! Uh che buono quel cake salato, l'ho fatto millenni fa ma me lo ricordo ancora :)
Un caro saluto e a presto, mi raccomando!

Eledit ha detto...

Hmmm buono il risotto con le mele! Lo adoro! Mia mamma lo fa con le noci...mi ricorda quand'ero bambina! Brava, bella ricetta!

Alessia ha detto...

Eledit, tua mamma utilizza mele e noci, o solo noci con altri ingredienti? :) le ricette che ci destano i ricordi sono le migliori secondo me, emozionano sempre ^_^
buon weekend!

Monica ha detto...

Era forse FabioVolo che scriveva che, d'inverno, la strada che arriva a casa e' più bella? ....essendo io tra le persone che la domenica pomeriggio lavora, mi terrò questa ricetta coccolosa per questa sera! Grazie Alessia
Monica

Alessia ha detto...

Monica, ahi ahi, lavorare la domenica...non ti invidio affatto! Che lavoro fai che ti impone di trattenerti anche oggi? Credo che però la prospettiva di provare questa ricetta stasera ti darà la forza per tenere botta...fammi sapere se ti è piaciuto, ok? Un abbraccio!

monica ha detto...

lo faccio spesso, mele e formaggio (di solito il gorgo!), ma questo mi attira ancora di più.. e poi tu li presenti in un modo che ti viene voglia di sfondare il display con il cranio...

Alessia ha detto...

monica, ehi attenta! Non voglio lettrici ferite sulla coscienza eh ;) Sei molto simpatica e davvero tanto carina nei miei confronti, apprezzo molto e mi hai davvero colpita! Sarà un piacere continuare a interagire con te...notte!

Monica Andri ha detto...

La tua mi è piaciuta moltissimo, davvero diversa dal solito e gli abbinamenti mi piacciono.
Approfitto per farti conoscere la mia inziativa "scambiamoci una ricetta", ti va di partecipare?
http://iotestopositivo.blogspot.it/2013/03/scambiamoci-una-ricetta-blog-evento-di.html

Jordie Nilla ha detto...

E 'veramente un grande e utile informazione. Sono contento che hai condiviso semplicemente questo informazioni utili con noi. Si prega di tenerci informati come questo. Grazie per aver condiviso.
voyance gratuite par telephone