sabato 11 febbraio 2012

Tortine al quark e frutti di bosco


Tortine al quark e frutti di bosco Muffins
 al quark, fiocchi d'avena e uvetta [Iphone]

E nevica ancora. Da stanotte, e non accenna affatto a smettere (!), quindi il weekend si prospetta - non che mi dispiaccia!- oltre modo tranquillo, dedicato al riposo sul divano, a coltivare i propri interessi domestici e, chissà, a preparare qualche piatto scalda-cuore, come una torta di mele, o dei biscottini, e magari utilizzando qualche nuovo gadget, che tanto ci ho girato intorno però alla fine ci sono poi caduta e li ho comprati (volontà di ferro, io :))

Vi lascio qualche scatto Iphone-made (la mia dichiarazione di amore l'ho già fatta, ma la replico: Instagram I love you!) che esprima il mio inspirational mood di questo fine settimana e, non temete, anche una ricettina da provare. Imperativo: accendere il forno e riscaldare la vostra casetta.





The, Tisane & Infusi








Pigiama & Pantofole




Buone letture (e un po' di allenamento col francese ;))




 Ispirazione tirolese in cucina




 Health & Colours





 Lazy breakfast




Pranzi tra amici




 Cozy, con ironia :)






Lovely mug










Good Foodbooks




 Making Snowman




White, Green & Violet






 




and... cooking muffins! :)




 

{Tortine al quark e frutti di bosco}

Ingredienti per 16-18 tortine:
125 gr di quark (o yogurt greco)
150 gr di zucchero semolato
2 uova
60 ml di olio di semi
350 gr di farina
1 bustina di lievito per dolci  
latte q.b. per diluire il composto
250 gr di frutti di bosco misti, anche surgelati

Mettete in una ciotola lo zucchero e le uova e sbatteteli con le fruste elettriche, quindi, sempre sbattendo, unite l'olio ed il quark, amalgamando bene il tutto.
Setacciate insieme la farina ed il lievito e versateli a pioggia nel composto, sempre sbattendo con le fruste, fino ad ottenere un composto omogeneo ma ancora un pò grumoso. Aggiungete latte quanto basta a diluire l'impasto: dovrete ottenere un composto piuttosto denso, cremoso e colloso.
Infine, aggiungete i frutti di bosco, precedentemente lavati ed asciugati tamponandoli delicatamente con carta da cucina.
Distribuite l'impasto negli stampini da muffin foderati con i pirottini di carta,  riempiendoli per 3/4.
Fate cuocere in forno preriscaldato a 170° per circa 18 minuti, quindi sfornate e lasciate raffreddare. Spolverate di zucchero a velo.

29 commenti:

Patty ha detto...

Queste tortine sono proprio invitanti e bisogna proprio povarle
Ho lasciato un pensiero per te sul mio blog
Se vuoi passa a prenderlo
buon fine settimana
Patty

Eleonora ha detto...

Assolutamente da provare, complimenti!

Semplicemente Buono ha detto...

le tue tortine sono davvero deliziose!
Ci piacciano tantissimo anche le foto, originali!
ciao
Elisa e Laura

Anonimo ha detto...

Sembrano proprio buoni :)
Ma dove li hai presi i pirottini che sono in basso nell'ultima foto?
Li cerco da una vita!

Darth

ValeVanilla ha detto...

condivido tutto!!!!!! l'amore per instagram, per i muffins e....per le meravigliose ciabattine caldecalde..

Alessia ha detto...

Patty, grazie mille del pensiero :) Buon fine settimana a te, cosa farai di bello?

Eleonora, grazie mille!

Semplicemente Buono, grazie mille, mi piace molto questa applicazione dell'Iphone che permette di personalizzare delle foto rappresentative del quotidiano e senza alcuna velleità di premeditato :)

Anonimo/Darth, me lo chiedono in tanti ma purtroppo non posso aiutarvi, nel senso che sono il regalo di un'amica blogger che li ha comprati a Parigi! Sapeva che li desideravo e me ne ha mandati alcuni!

Valevanilla, evviva! :) Un abbraccio!

Elvira Coot ha detto...

CHe belli questi scatti, per non parlare del resto! :)

LA CUCINA DI...FEDERICA ha detto...

Un fine settimana molto simile ma con questo freddo e con questa neve quale altro modo migliore se non dedicarsi alle passioni genuine?!?! Un abbraccio
P.S. scatti bellissimi

dolcichiacchiere ha detto...

bellissime le foto...esprimono proprio il relax di un weekend casalingo...qui a Bolzano niente neve ma visto il freddo il weekend si prospetta simile...ttime le tortina....baci katia

Afrodita ha detto...

Prima di tutto, davvero deliziosi gli scatti di vita quotidiana. Pensa che l'anno scorso ho tradotto un libro intitolato Fotografare con l'iPhone. E deliziosissime anche queste tortine. Baci, Cat p.s. sono curiosa di vedere cosa preparerai con il makisu.

Simo ha detto...

ma che bel post, le letture sono anche le mie, sai?
E che voglia di un tortino.......

Rosetta ha detto...

Che buone che sono !
Mandi

°Glo83° ha detto...

mi ispirano moltissimo!!! e che belle foto! ;)

Alessia ha detto...

Grazie a tutte! Questo è un post un po' diverso dal solito ma sono contenta che vi sia piaciuto questo tuffo nel quotidiano, catturato con alcuni pics senza pretese :) Ultimamente non solo il tempo scarseggia, ma ho imparato il valore di fare le cose come vanno e quando vanno e non perchè se ne sente il dovere e controvoglia :) Anche se non avranno un gran valore estetico, questi istanti rubati per me valgono molto di più di una foto pensata, riflettuta e faticosamente ottenuta (o cercato di ottenere). Un grosso abbraccio!

Afrodita, sono incuriosita da questo libro (non sapevo ti occupassi di traduzioni, non si finisce mai di conoscersi :))...ti va di raccontarmi qualcosa? ps. con il makisu, appena mi sarò procurata il necessaire, ovviamente ossomaki e uramaki, che adoro alla follia ma non ho mai avuto il coraggio di fare in casa :D ti aggionerò!

mariangela ha detto...

hai ragione, con questo freddo fa piacere starsene in casa a leggere e accendere il forno, magari per cucinare questi dolcetti deliziosi.

Serena Madhouse ha detto...

quante belli spunti in questo post!
In questo periodo non c'è niente di meglio che trafficare con il forno!
Venerdì avevo amici a cena e ho fatto una torta salata, pasta al forno con la zucca e cupcakes con glassa al limone che ho ribattezzato..pop-cakes!
E poi..son precchio pantofolaia con questo freddo..gasp!!anch'io!

Moscerino ha detto...

l'altro giorno al naturasi ho trovato sia la panna acida che il quark. la panna acida so come utilizzarla, mentre con il quark (che non ho mai assaggiato) non sapevo proprio che farci...ecco risolto il problema!

v@le ha detto...

I tuoi scatti sono davvero bellissimi!!! complimenti.. passo e mi prendo un muffins :)

Marinella ha detto...

Deliziose le mood photos del tuo week-end! Soprattutto quelle con calze ad asinello e pigre colazioni! mmm.. se penso che il week-end termina qui, mi sento male.. mi riguardo le tue foto và, che è meglio! E bellissimi anche i muffis (e porta muffins vari :)

Afrodita ha detto...

Ciao Ale, il libro è questo: http://www.logosedizioni.it/logos.php?bid=3378 Parla delle diverse applicazioni che si possono usare per fotografare con l'iPhone (per esempio: Photoshop Express, Tiltshiftfocus, Photo Fx, Hipstamatic, Lo-mob, Best Camera, CameraBag, Mill Colour, Autostitch, ShakeItPhoto, Color Splash, Cemra Genius, Perfectly Clear, Iris Photo Suite). Poi c'è un capitolo con degli spunti per "accendere" la creatività. Sono elencate una serie di "missioni" (ovvero situazioni particolari da immortalare con l'iPhone). Te ne riporto qualcuna (nel libro, sono elencate 100 missioni): preparare una tazza di tè e seguire la colorazione dell'acqua; ammucchiare i gusci delle uova; lasciare che i piatti si ammucchino nel lavello ed estrarne una composizione; mettere cose grandi in mani piccole; avvicinarsi lentamente a qualcuno che si ama mentre dorme nella luce del mattino; sbucciare un'arancia e fermarsi a osservare gli spicchi; osservare qualcuno fare ciò che ama; trovare un oggetto blu; fare attenzione alle parole e alle frasi dipinte sugli edifici...
Segue un capitolo intitolato "fotografare gli stati d'animo" e una sezione su alcuni fotografi che utilizzano l'iPhone (Dixon Hamby, Bob Sprankle, Charlotta Kratz, Keith Weaver, France Freeman, Tom Ward, Dominique Jost, Max Berkowitz, Jesse Wright). Un bacione, Cat

Anna ha detto...

Troppo carine Alessia!!Sono anche io delle tue parti,per meglio dire,sono di carpi ,ma ho sposato un ragazzo di Bologna e ora abito nel bolognese.E' un piacere sapere che c'è una foddblogger così vina a me!Complimenti per le tue ricettine,sono troppo belle.Un abbraccio anna

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! hai avuto l'idea perfetta per scaldarti! golose e originalissime queste tortine con formagio e frutti di bosco!
un bacione

Marina ha detto...

E' un vero piacere conoscere te e il blog! Partendo poi da questo post, originalissimo e divertente... niente Iphone quui ma molte cose le condivido, come la lettura di Marie Claire idées :)

Anonimo ha detto...

Ciao, io sono di passaggio e mi ha incuriosita questa ricetta, che vorrei fare, ma ti chiedo:quando metti il formaggio o yogurt, xkè io non l'ho letto nel procedimento, o sono orba???
Grazie 1000 e complimentisssssimi x la tua bravura!!!

Bobina

Alessia ha detto...

Vi ringrazio ancora una volta e colgo l'occasione per augurarvi buon venerdì (finalmente!)

Afrodita, grazie mille, cara, delle tue spiegazioni! Questo weekend mi informo bene, perchè è proprio carino lo spunto per "accendere" la creatività e mi hai citato informazioni davvero preziose :) grazie!

Anna, fa piacere anche a me che ogni tanto, a seguirmi, ci sia anche qualche conterranea :) benvenuta!

Bobina, santo cielo, hai perfettamente ragione! Dovevo essere un po' stordita quando ho scritto la ricetta e me lo sono proprio dimenticata! Comunque ho già provveduto ad aggiornarla! Grazie della segnalazione e fammi sapere! :)

Morositas ha detto...

lo sapevo che instagram ti sarebbe piaciuto da morire eheheheh io anche lo adoro!! un bacione dalla tua follower annlise85! kisses

Lorena ha detto...

le tue tortine sembrano buonissime...io non so quali altri applicazioni abbia l'iphone ma instagram l'adoro anch'io...sembrano foto scattate da una lomo :D

Alessia ha detto...

Morositas, siamo vere Instagram-addict :D Ci "vediamo" dillà ;)

Lorena, grazie mille! Eh si, Instagram è davvero una simpatica invenzione ;)

lora ha detto...

Creativa de !! Ho tutti gli ingredienti! Ci tornerò sicuramente farlo! Grazie mille.
Grazie a voi e buona fortuna a mettere più!


voyance gratuite en ligne par mail ; voyance gratuite