domenica 26 febbraio 2012

Quadrotti alle mele grattugiate

Quadrotti alle mele grattugiate

Altro weekend, altra ricetta :) Venghino, siori, venghino! Stavolta (oddio, già un paio di settimane fa a dire il vero...) mi sono lanciata su un dolcetto con le mele, visto che avevo appena avuto la fortuna di riceverne una discreta fornitura omaggio da Pink Lady (che ringrazio sentitamente!). Ragazzi, questa varietà di mele, oltre ad avere dalla sua un'estetica davvero girlish, è strabuonissima! E' leggermenta acidula, fresca, croccante e succosa. Per me che detesto le mele farinose tipo le stark sono state un'autentica rivelazione! Per questo motivo credo che di qui in avanti compariranno spesso a fare capolino dalla mia fruttiera, accanto alle beneamate Golden, e troveranno generoso spazio anche nella mia cucina dolce e salata.

Mele. Apples. Pommes.

Per questa ricetta devo ringraziare la mia mamma, che me l'ha fatta conoscere (e che saluto, visto che da quando vivo da sola mi legge sempre. Ciao mammina! :)). La provenienza della ricetta è Benedetta Parodi, che non ho mai negato non amare particolarmente (anche se confesso che da quando ha abbandonato Studio Aperto per La7 è diventata anche un pelo più simpatica, almeno ha dimostrato di essere una che non si prende troppo sul serio...). Ma siccome la persona non fa la ricetta, e questa ricetta qui è proprio buonina, via i pregiudizi e avanti con questi quadrotti alle mele grattugiate. Sono talmente facili e veloci che ce la potete fare anche per il the delle cinque, vi do la mia parola!

 Quadrotti alle mele grattugiate

 
Ingredienti per 4 persone:
3 uova
100 gr di zucchero
50 gr di burro
la scorza grattugiata di 1 limone bio
140 gr di farina + 1 cucchiaio
1 cucchiaio di lievito per dolci vanigliato
2 mele Pink Lady (o altra varietà)
zucchero a velo q.b. 

Tortiera: ho utilizzato una piccola tortiera in silicone a forma di cuore, inclusa nel pacco delle Pink Lady, che ho leggermente imburrato essendo la prima volta che la utilizzavo). 

 
Mettete in una ciotola lo zucchero e le uova e sbattetele con le fruste elettriche sino ad ottenere un composto chiaro e gonfio. Aggiungete il burro precedentemente ammorbidito, la scorza grattugiata del limone, la farina ed il lievito setacciati ed amalgamate bene, sempre sbattendo con le fruste.
Sbucciate le mele, dividendole in quarti, e grattugiatele dentro ad una ciotola, unendo un cucchiaio di farina per asciugarle. Unite le mele grattugiate all'impasto, amalgamate bene con un cucchiaio di legno e versate in una piccola tortiera, imburrata ed infarinata, oppure foderata di carta forno. Infornate a 180 gradi per 30 minuti. Una volta intiepidita, sformate la torta, riponetela in un piatto, tagliatela a quadrotti e spolverizzateli di zucchero a velo.


32 commenti:

Angela ha detto...

Buonissime.


Ti abbraccio forte, buona domenica :*

Chiara ha detto...

lo stampo è stupendo..curiosità, come hai fatto ad averlo??
(contattami pure in privato se preferisci..ma son curiosa)

Valentina ha detto...

davvero hanno un aspetto delizioso!!!

v@le ha detto...

le pink sono mele davvero buonissime! immagino che quindi questi quadretti saranno stra buoni! un bacio

dolcichiacchiere ha detto...

mmmm....buonissima ecarinissima da vedere...sia nello stampo che tagliata a quadrotti...ciao katia

Nicole ha detto...

C'è sempre questo scetticismo nei confronti della Parodi da parte delle foodblogger, a me non dispiace, certo, la sua cucina non è delle più leggere, ma è una gran sostenitrice del fare sport, quindi quel fritto ogni tanto o quel cucchiaio di olio in più non può di certo far male ad una persona attiva. Inoltre trovo che sia migliorata tantissimo da quando è a La7, qualche volta nella mia cucina qualche sua ricetta scappa, ne fa talmente tante che è impossibile non trovarne di gradite. Anche questa sembra deliziosa. :)

Benedetta ha detto...

Sembrano ottime, complimenti!

Un saluto da "Il cibo delle coccole"

carmencook ha detto...

Bellissimi!!! Dall'aspetto sembrano belli soffici.
Amo i dolci con le mele, sono i miei preferiti in assoluto.
Ricetta salvata!!

Ely ha detto...

Queste mele sono davvero stupende e che dire dei tuoi quadrotti??? Bella l'idea della polpa gratuggiata! Baci cara!!!!

Mila ha detto...

Ma che delizia!

Patrizia ha detto...

Deliziosi e da provare questi quadrotti, devono essere buonissimi...Bellissima la foto delle mele!! Un bacione!

Luna - Pizza Fichi e Zighini ha detto...

Sembrano deliziosi e dovrebbero sprigionare un profumo fantastico in cottura.

Cey ha detto...

Sono carinissimi =)

carla ha detto...

hai ragionissima,le pink lady piacciono tanto anche a me!
il dolcetto ti e' venuto un amore!

pizzicotto77 ha detto...

A me la Parodi piace, ho provato alcune delle sue ricette e sono sempre veloci e buone anche se avolte un pò scontate. Le tue foto mi piacciono sempre un sacco. bacioni

Isabeau ha detto...

Il tuo Blog è stato uno dei primi che ho visitato. Ma io dimentico purtroppo i nomi sovente e lo avevo perso. Girando come faccio spesso lho ritrovato e ne sono davvero felice perchè ricordavo con piacere non solo le ottime ricette, ma anche un modo di presentarle semplice e genuino.

Questa ricetta è davvero deliziosa!

Monica - Un biscotto al giorno ha detto...

ma alla fine non sono mica male le ricette della Parodi (ok, non tutte) però parecchie si :)
Bellissima la torta e lo stampo!

Virò ha detto...

Ho visto qualche replica delle trasmissioni della Parodi su Sky e devo dire che mi ha dato l'idea della vicina di casa con tante idee e la voglia di farti assaggiare quello che prepara.

D'altronde gli chef che preparano prosciutto e melone con il sifone mi diverto a guardarli ma poi la mia cucina è decisamente più semplice.

Questi quadrotti comunque, mi ispirano...

Andrea.unreporteraifornelli ha detto...

Bella questa torta d mele grattuggiate...anche se non fa per me! Tra università e lavoro grattuggiare le mele è un lavoro troppo lungo! (anche se me la segno per i weekend) :)

Dolce Benessere ha detto...

Ciao! Complimenti per il tuo bellissimo blog..! Le tue foto mi piacciono tantissimo!!Brava!
Mi unisco volentieri ai tuoi lettori..
Se ti va di passare a trovarmi mi trovi qui:
www.dolcebenessere.com
Sono una dolciaria!
Grazie!
Un abbraccio.. Kika

Amaradolcezza ha detto...

questa ricetta mi piace tanto!
e poi sono sicura che sarà ottima visto che tutte le ricette che ho preso qui sono sempre buone!
lo stampo mi piace tantissimo...
anche io, come te, amo le mele succose e un po' acidine.
un bacione
Giulia

Silvietta ha detto...

E' una meraviglia! La mela è una certezza! Vai che ti vedo carico, il mio occhio legge sempre ;)

Un bacione!

Arnalda Gourmet ha detto...

Anche io sono dell'idea che una buona ricetta può arrivare da qualunque parte! Proprio in questo caso mi sembra deliziosa come lo stampo in cui l'hai preparata.Non conoscevo il tuo blog, ti seguirò!
A presto!

Alessia ha detto...

Ciao a tutti, e buona settimana :)

Questo weekend non ho avuto tempo di scrivere un post, ma mi riprometto di farlo già ora o quanto prima riuscirò!

Ho riscontrato con piacere che la ricetta della torta di mele grattugiate è piaciuta nonostante la provenienza discutibile mi facesse temere qualche commento un po' cattivello :P Meglio così, anche la Parodi si è meritata una seconda chance, via...

Chiara, lo stampo l'ho ricevuto in regalo dall'azienda, che mi ha contattato per farmi avere una campionatura di mele: quando l'ho ricevuta, era annesso questo gradito pensierino :)

Virò a me quel genere di cucina (degli chef) non piace proprio e non l'ho mai negato. Non mi divertono nemmeno particolarmente, io sono una da cucina casalinga e godereccia, anche se ogni tanto mi piace sperimentare sapori nuovi e accostamenti originali, ma sempre in un'ottica di semplicità e genuinità. Insomma, manco a dirlo sposo il tuo pensiero! (E spero vorrai provare questa torta...)

Andrea, un reporter tra i fornelli, guarda che si fa prestissimo eh! Si fa prima a grattugiare le due mele che a farle a cubetti, fidati ;)

A tutti i nuovi/le nuove: benvenuti e grazie mille dell'interesse: spero di non deludervi :) ogni consiglio o parere è benaccetto qui, non sparite :D

Alla prossima :)

*m* ha detto...

mmm...mi fan venir voglia (pericolo!!!) ogni volta che li vedo... devo ricordarmi di annotare la ricetta e provarli quanto prima :) un bacio!

Anna ha detto...

Alessia complimenti per il blog!
Passa sul mio...c'e' un dono per te!
http://passionezuccherosa.blogspot.it/2012/03/premio-cake-blog-di-qualita.html

Claudia ha detto...

Ciao! è da tanto che seguo il tuo fantastico blog, finalmente lascio anch'io commento ... ne approfitto per farti sinceri complimenti, avvisarti che questa ricetta te la devo rubare! e poi dirti che mi sono permessa di inviarti il premio cake blog di qualità. Se vuoi passa da me!
Claudia.
carotinabbrustolita.blogspot.com

Martina ha detto...

Ottima ricetta!
A proposito di dolci e un pò anche di figli :) ti segnalo un'iniziativa interessante, rivolta ai ragazzi, ma anche a genitori ed insegnanti, come strumento di aggregazione e confronto. Si tratta di Cibolando, progetto di educazione alimentare dove i ragazzi possono imparare a mangiare sano divertendosi.
Ecco il link al progetto: http://www.cibolando.it/come-partecipare/sbs-scl/
Buona giornata :)

Chiara ha detto...

DELIZIOSA RICETTA. Complimenti per il blog, l'ho linkato sul mio. Io sono Chiara, vienimi a trovare ogni tanto ^_^

Alessia ha detto...

Marta, prova, prova! Mica possiamo far nascere la piccola Sofia con la voglia, ehi :D Un abbraccio mia cara :*

Anna, grazie dei complimenti e del pensiero! A presto!

Claudia, ooooh, mi riempie di gioia quando qualche lettore silente si fa vivo e si lancia! :D Brava! Fammi sapere se la provi eh!

Martina, grazie dell'interessante segnalazione! CI guardo! Ciao!

Alessia ha detto...

Chiara, grazie del tuo apprezzamento! Un saluto!

lora ha detto...

Deve essere molto delizioso! Huuumm si guarda bene! Comprerò gli ingredienti e preparerò presto !! Direi che per il risultato ... Grazie per aver condiviso questa bella serie.


voyance gratuite en ligne ; voyance gratuite par mail