martedì 19 agosto 2008

Greek style cake


Questo cake è nato (sì, proprio nato!) in un afoso pomeriggio di quasi un mese fa. Ero a casa da sola, i miei genitori in ferie, il mio ragazzo al lavoro, io in casa davanti al frigorifero con lo sportello aperto a guardare quello yogurt greco 0% comprato nei giorni di dieta e poi lasciato lì ad intristire brutalmente. I giorni erano passati e il nostro amico yogurt era giunto - ahimè - a scadenza.

Prima di dargli (in)degna sepoltura nel solito rusco mi è riaffiorato alla mente che lo yogurt, anche se scaduto, rimane ancora mangiabile, pur perdendo i suoi fermenti lattici (che da vivi passano a morti, presumo), a patto che non vi siano rigonfiamenti abnormi o assuma un inconfondibile sapore di "andato a male" :-P


Insomma, non inorridite... ma ci ho fatto un plumcake. E che plumcake!

Il mio cervello ha cominciato a lavorare: il criceto era entrato in azione e faceva girare la ruota! Yogurt greco...ho della marmellata di fichi aperta...marmellata di fichi...Grecia...Grecia...frutta secca...CAKE GRECO!

Che dire: buonissimo davvero, prova ne sia che me lo sono spazzolata praticamente da sola!!


GREEK STYLE CAKE

Ingredienti:2 uova
100 gr di zucchero
1 pizzico di sale
150 gr di yogurt greco Total 0%

80 ml di olio di semi
scorza grattugiata di 1 limone

300 gr di farina

1 bustina di lievito per dolci

un goccio di Sassolino
latte q.b. per diluire


Per la farcitura:
marmellata di fichi

Per la copertura:
pinoli
granella di mandorle o mandorle spezzettate al coltello



Sbattere con le fruste elettriche le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro. Unire il sale, lo yogurt, l'olio, la scorza di limone, la farina e il lievito setacciati. Profumare con un goccio di liquore e diluire se necessario con poco latte, fino ad ottenere un composto cremoso ma abbastanza fluido.


Versare in uno stampo da plumcake imburrato e infarinato, cospargere qua e là con cucchiaini di marmellata di fichi e spolverizzare la superficie con la frutta secca.


Cuocere in forno a 180 gradi fino a cottura (a seconda del forno, direi sui 40 minuti).



32 commenti:

michela ha detto...

Arietta ciao.
E che bella fine hai fatto fare a quello yogurt.
Ho anche io la marmellata di fichi...aspetta aspetta da lunedì prossimo..prima non posso proprio.
Grz
ciao

Fra ha detto...

DElizioso!!!! e poi i plumcake io li adoro! Che bello sentire usare la parola "rusco" :D
un bacione
FRa

Dolcezza ha detto...

mica male come idea eh! io poi non mangio i fichi ma la marmellata di fichi si! bellissimo questo plumcake amica! un abbraccio!

GG ha detto...

Ciao Arietta, bentornata!!!
Questa ricetta è davvero sublime, mette l'acquolina in bocca!!!
Un bacio e a presto, GG

Arietta ha detto...

Michela, attendo con ansia ;) baciotti!

Fra, grazie! Eh si, ormai "rusco" è la firma dei miei post...ahah!! baci baci!

Dolcezza,allora te ne offro una fetta virtuale per consolarti, visto che ti ho letta un po' malinconica! forza bella!!

GG,grazie, bentornata anche a te! a prestissimo!!

NIGHTFAIRY ha detto...

Ehi..bentornata! :) io dovrei comprarmelo lo yogurt greco e magari evitare di farlo diventare un cake!ahah
Baci!

Simo ha detto...

Spettacolare, per una colazione coi fiocchi!!
Mi sa che te lo copierò....qui i plumcake vanno via come il pane, eheheheh!
bacioni

Polinnia ha detto...

buonissimo!! io adoro i plumcake secondo me sono leggeri e adatti ad ogni occasione..e poi così facili che non fai mai brutta figura!!!

maya ha detto...

Io adoro lo yogurt greco!!! ne ho sempre un paio in frigo.. Mi sembra tu gli abbia dato un degna sepoltura!!!! Mi sa che uno di questi giorni ti ricopio.. Bacio

Aiuolik ha detto...

Per la serie "non si butta via niente" :-) Hai fatto proprio bene, bravissima!

Ciaooo,
Aiuolik

Rorò ha detto...

Ciao Alessia!
Mandorle e marmellata di fichi mi sembra un abbinamento perfetto. Da provare sicuramente.
Bacioni!

manu e silvia ha detto...

La stessa scena capita anche a noi: a casa quando tutti sono impegnati....posizionate di fronte al frigo!
Buono il cake, ma credi che si otterrebbe un risultato diverso utilizzando lo yogurt normale invece di quello greco (l'abbiamo provato, ma proprio non ci piace!!)?

Anonimo ha detto...

tentatrice :p
ne mangerei due adesso!
frì

Claudia ha detto...

degna fine per uno yogurt! la foto con le mandorle è veramente stupenda!

sweetcook ha detto...

WoW!!!Da un vasetto di yogurt hai tirato fuori un plumcake molto originale, complimenti per la creatività:-)Un bacione.

Ciboulette ha detto...

Ma che buono!!
Anche io uso lo yogury anche se e' scaduto da poco, a patto che sia stato conservato bene dura oltre la scadenza, che e' indicativa...

Quel vasetto di miele nella prima foto mi ha fatto ricordare quello che mi porto' una volta mio fratello, con le mandorle in superficie...mhhhh
:)))

Ciao!

unika ha detto...

ne prendo una fetta per la merenda:-)
Annamaria

Morettina ha detto...

Ciaoooooooooooooo tesora bella!!!!!
Sono di passaggio.... in quanto ho ancora ferie fino a martedì prossimo.... ma ora sono qui e nè approffitto per un salutino....

Un bacione e complimentissimi per questo cake greco!!!!
Smuackkkkkkkkkkk

Susina strega del tè ha detto...

Bella idea quella di farci il cake, mi sà che te la copio visto che casualmente ho due vasetti di yogurt greco che mi avanzano da un pò di giorni....
;-)))

Pippi ha detto...

vedi come sei inventiva!!! l'aspetto mi pare buono davvero!!! ci credoche te lo sei mangiato tutto! cio a presto pippi

dario ha detto...

ciaooooo Arietta!! bentornata!!!!
ottimo il tuo cake!!!! complimenti per l'inventiva!!!

Mirtilla ha detto...

ed eccomi di rientro!!!
bellissimo dolce ;)

barbara ha detto...

Arietta... alla faccia della dieta... ma chi se ne frega sembra buonissimo!!!
Bacio.
Bab

Arietta ha detto...

night, grazie mille! hai mai provato il compatto bianco kyr? è squisito...anche se non è proprio greco,ma lo adoro! baci!

simo, anche a me piacciono tanto tanto, si vede? :D bacio!

polinnia,vedo che hai scoperto il mio segreto ahahah! minimo sforzo, massima resa ;-)

maya, mai farsi mancare lo yogurt...e se viene voglia di fare un dolce come si fa se no? :D baci!

aioulik, che dobbiamo fà! mi hanno cresciuta parsimoniosa, ihih!

rorò, è proprio un abbinamento che mi è piaciuto :) un bacione!

(RISPOSTE IN ITINERE CAUSA POCO TEMPO...vi rispondo man mano che passo dai vostri blog ;-) )

silvietta ha detto...

Ciao caraaaa
ben tornata!!Bè ma io voglio vedere le foto di dove sei stata nè..tutto bene?Anche io sono tornata da pochi giorni e sabato prossimo parto per l'Elba!
Che buono questo plum cake..ho proprio in frigo dello yogurt greco..lo faccio settimana prossima ;).
Un bacione

nino ha detto...

Ciao Arietta,
be, non mi sono trattenuto e
ho dovuto assaggiorlo, molto
buono.
Buon W.E.
Nino

FairySkull ha detto...

Ummh delizioso, e bentornata, non te lo avevo ancora detto !! Ciao lisa

panettona ha detto...

bentornata mia cara!!!
visto che ho anche io uno yogurt in via di sepoltura potrei provare ad untilizzarlo così, il guaio è che poi, come te, lo spazzolerei tutta sola :S, ma vabbè mica posso lasciare perire quel povero vasetto , non sia mai ;) ...baci

Precisina ha detto...

Ammazza che cosina da provare all'istante!!! Bellissime foto!!!

Maurina ha detto...

Arietta, ho provato questo cake e mi e' piaciuto moltissimo. Grazie. Mi piace molto il tuo blog, vengo spesso a trovarti ...

Anonimo ha detto...

ciao, oggi ho provato questo cake, sono molto soddisfatta anche se metterei un po' piu' di zucchero o forse ho messo io poca marmellata. Ho fatto una variante, ho usato i pinoli e davvero stanno benissimo con la marmellata di fichi. Grazie ancora per le belle ricettine. Giovanna

Alessia ha detto...

Giovanna, ciao, mi fa piacere che ti abbia soddisfatta! La questione "zucchero", in effetti, è sempre molto soggettiva: io ad esempio non amo i dolci troppo dolci e con la marmellata di fichi, che era molto, molto dolce, se non ricordo male lo trovai equilibrato (dico se non ricordo male perchè sono passati tre anni e mezzo, aiuto! :D)
Un caro saluto!