giovedì 31 gennaio 2008

Torta di zucca


Arieccomi, finalmente (oddio, non so se per voi sarà "finalmente" :-D, lo spero...)!!! Oggi nella mia città è il Santo Patrono, San Geminiano, quindi sono a casa in riposo, peraltro domani si fa ponte, yuppy!!! I miei genitori sono partiti per un weekend lungo e così, sola soletta, ne ho approfittato per darmi da fare.

Ho preparato il solito dolce semplice da colazione, visto che attualmente la dieta non mi lascia molti margini di sperimentazione ad alto tasso di godimento. Questo, tradotto in parole povere, significa che non posso sperimentare dolci fritti di Carnevale, con mio grande rammarico...e nemmeno riproporre i miei "best of" se per questo! Vabbè, li farò più avanti...non mi faccio mica intimorire!!

Torniamo al dolce. Si tratta di una torta di zucca molto profumata, la sua rusticità è data dall'utilizzo di farina di mais che ne accentua anche il colore aranciato.
La ricetta è della mitica Marble di Cookaround.


TORTA DI ZUCCA

Ingredienti:
450 gr zucca (polpa a crudo già sbucciata)
200 gr farina di mais (ho usato quella a grana media)
100 gr farina 00
4 uova
200 gr zucchero
100 gr burro
1/2 bicchierino di liquore (Strega, Sassolino: io ho utilizzato quest'ultimo)
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale

Per decorare: zucchero a velo o granella di zucchero

Sbucciare la zucca, farla a pezzi e farla lessare in acqua bollente salata per 10'. Io l'ho cotta in pentola a pressione finchè era tenera, circa 15 minuti, ma regolatevi in base alla dimensione dei pezzi.

Una volta cotta scolarla per bene (l'ho lasciata sgocciolare in un colino, poi tamponata con lo scottex e strizzata bene con le mani) e passarla al mixer (ho usato il minipimer) per ridurla in purea.

Montare un pò le uova con lo zucchero, aggiungere il burro fuso raffreddato, la farina di mais, la farina 00, il lievito, la vanillina, un pizzico di sale ed il liquore; per ultima la purea di zucca.

Una volta ben amalgamato il tutto metterlo in una tortiera di 25 cm di diametro imburrata e infarinata ed infornare a 180° per circa 50'. Il mio forno cuoce molto, quindi l'ho cotta a 170° per 35 minuti circa. La vista e l'olfatto, insieme alla prova stecchino sono infallibili!

Spolverizzare di zucchero a velo. Io l'ho cosparsa di granella di zucchero prima di infornarla.


21 commenti:

nutellamor ha detto...

dev'essere deliziosa :-)

mamma3 ha detto...

Mi piace molto questo dolce a prova di dieta..ho giusto una zucchetta che aspetta la sua fine:)) Elga

Claudia ha detto...

miiiiih che buona
:****

Mariluna ha detto...

Sono appena le 6 del mattino con un bel caffé un pezzetto lo prendo Grazie. Mariluna

Moscerino ha detto...

e si si...finalmente! e che bel ritorno con questa torta così semplice ed appetitosa! anche io adoro i dolci semplici da colazione e questa merita di essere provata! buona giornata

Cannelle ha detto...

Ma quanto sei brava!!!!!Hai esordito con cose buonissime, risotto ciambella, tortelli, muffins...Il tuo meme è simpaticissimo e le tue foto non sfigurano affatto.Continua così!!!!

salsadisapa ha detto...

incredibile quanto sia versatile la zucca! è sempre piacevole scoprire le mille varianti di una torta così buona :D ciao!

arietta ha detto...

@tutte: grazie mille :-) provatela perchè è davvero buona buona, è rimasto contentissimo anche il moroso! poi rimane umidina, va giù che è un piacere!

@cannelle: troppo carina, grazie!

Dolcienonsolo ha detto...

ANCH'IO HO UNA ZUCCA GRANDE IN GARAGE!
Buona giornata, Francesca

Dolcetto ha detto...

Che fortuna!! Sei a casa 4 giorni e per di più tranquilla da sola... come ti invidio!!!
Deliziosa questa torta!
Buon fine settimana!

nino ha detto...

Arietta......
più che sodisfatto
BRAVA

GràGrà ha detto...

ariettina figlia mia ma che bella torta e che belle foto :-O
mamma mia ma che hai fatto un corso di fotografia in due giorni! bravissima

Cannelle ha detto...

Ti ho linkata!!!

NIGHTFAIRY ha detto...

Dieta?aiutooo..devo cominciare ad appuntarmiq ualche gustoso dolce a prova di ciccia..uffa!Questo sembra delizioso :-p

Buon weekend!

arietta ha detto...

@dolcienonsolo: in ritardo buona giornata anche a te ;)

@dolcetto: peccato che così facendo mi sono scofanata mezza torta da sola...mai piu!!! cucinerò solo con gente intorno!!

@nino: molto bene :)e grazie

@ gragrà: la mia maestra è scorza d'arancia ;) che mi ha dato qualche utile suggerimento...ma, ahimè, c'è ancora tanto da imparare!!

@cannelle: uh, tnx :)

@night: lasciamo stare, dolce dietetico per modo di dire...e poi me lo pappo mezzo da sola!! gasp! non calerò mai!

giu&cat ha detto...

Arietta io l'ho già provata a fare due volte ma alla fine mi si sgonfia sempre sigh. Devo provare ad usare il forno ventilato? Cat

myhoneysun ha detto...

wow!! bellissima questa torta! io ho un sacco di zucche a casa e questo mi sembra 1 ottimo modo x utilizzarle! complimenti x il sito, molto goloso!

Arietta ha detto...

@giu&cat: vi ho risposto nel vostro blog ;)

@myhoneysun: benvenuta :) e grazie mille!!

Mauro ha detto...

Che bella ricetta! Sabato sera la metto in forno, e vediamo.
Poi ti saprò dire

Mauro

Mauro ha detto...

Fatta la torta, è venuta una figata!
Buona, semplice da fare, grande riuscita.
Ho usato un trucco: invece di lessare la zucca l'ho fatta alla julienne (col robot, non a mano) e seccata un po' in forno.

Anonimo ha detto...

l' abbiamo fatta anche io e mia madre questa ricettina, devo dire niente male! da stamane me ne son mangiata già quattro pezzi! Un successone: bella da vedere, nutriente e gustosa! gnam gnam
Marianna